Trani, Salvatore Annacondia in un'intervista: «Volevo uccidere Totò Riina in quell'attentato»

Non se ne sentiva parlare da anni ormai, non si sapeva più dove fosse né "chi" fosse dopo la decisione di collaborare con la giustizia. Salvatore Annacondia aveva cambiato totalmente vita, nome e luoghi di residenza.


Poco meno di due settimane fa però ha rilasciato un'intervista alla rivista Sette, allegato settimanale del Corriere della Sera. Conosciuto nell'ambiente come "Stumpielle", Annacondia è stato un boss (tranese) di grande peso sull'asse del traffico della droga tra Bari e Milano.


Settanta omicidi di cui si è macchiato, intermediario tra la mafia del nord e quella della Sicilia più profonda. Dal momento in cui ha iniziato a parlare, ha fatto nomi e raccontato fatti che fino ad ora non sono stati presi in considerazione fino in fondo sui rapporti tra la politica e il malaffare, come ad esempio la "testimonianza indiretta" di una telefonata tra Licio Gelli e Giulio Andreotti su presunte pressioni per un processo a carico degli Amodeo.


Ora ritorna a parlare e lo fa pubblicamente su una rivista nazionale, spiattellando una notizia fino ad ora sconosciuta.


Annacondia ha parlato di un fallito attentato a Como ai danni di Totò Riina, u curtu. L'episodio ha scatenato subito reazioni nel mondo politico e della mafia. Un attentato, così come raccontato da "Stumpielle", organizzato unitamente da Sacra Corona Unita e 'ndrangheta ai danni dei vertici di Cosa Nostra. Una cosa impensabile come sottolinea Salvatore Lupo (storico e studioso della mafia siciliana), "ai piani alti queste cose non potevano accadere".


Poi perchè, proprio Annacondia (uno dei pochissimi pugliesi affiliati a Cosa Nostra) avrebbe dovuto essere coinvolto in questo attentato così importante nell'ambito mafioso?


Anche Maritati, attualmente senatore del Pd, è stato "citato" da Salvatore Annacondia. All'epoca infatti Maritati era vicepresidente della Commissione Giustizia, lui però conferma di non aver mai saputo o ascoltato nulla sulla vicenda durante gli interrogatori.


«Probabilmente Annacondia ricorda male, e se avesse reso informazioni attinenti alle stragi, furono certamente tramesse ai procuratori di Firenze, Palermo e Roma» dice Maritati.


In ogni caso, le registrazioni dovrebbero essere in possesso della DDA di Bari o nella banca dati della Procura Nazionale Antimafia. Dopo anni di silenzio (arrestato nel 1991) e gli ultimi due anni circa vissuti in carcere, Salvatore Annacondia ritorna a parlare raccontando un episodio che potrebbe cambiare ancora una volta le dinamiche di un processo storico e umano corrotto e pieno di nefandezze o essere accantonata come una delle tante versioni di uomini che spesso hanno cercato di confondere idee ed eventi.


Una notizia che pubblichiamo oggi, giorno in cui ricordiamo il sacrificio del magistrato Paolo Borsellino che esercitava la propria missione con profondo impegno e grande coraggio, dedicando ogni sua energia a respingere con rigorosa coerenza la proterva sfida lanciata dalle organizzazioni mafiose allo Stato democratico. Nonostante le continue e gravi minacce, proseguiva con zelo ed eroica determinazione il suo duro lavoro di investigatore, ma veniva barbaramente trucidato in un vile agguato, tesogli con efferata ferocia, sacrificando la propria esistenza, vissuta al servizio dei più alti ideali di giustizia e delle Istituzioni (medaglia d'oro al Valor civile).


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Centro Trattamento Innovativi

Notizie del giorno

Porto di Trani chiuso alle auto: gli orari. Bottaro: «Niente deroghe, i cittadini cambieranno le abitudini». Multe da 80 euro in su Vigor Trani, a caccia di soluzioni per la questione Stadio. Figc Puglia, 17 le squadre aventi diritto: verrano riportate a 18. Camion in fondo a scarpata nell'agro di Trani, frattura al bacino per il conducente. Non atteso l'arrivo del 118 Prosegue il pellegrinaggio ecumenico in Grecia sulle orme di san Nicola Pellegrino, patrono di Trani Incarichi a tempo determinato del ruolo sanitario nella Asl Bt: disposta la proroga fino a espletamento concorso AGGIORNATO. Trani, via Duchessa d'Andria: ogni incrocio trasformato in una discarica a cielo aperto FOTO. La sfortuna di piazza Kolbe: non trovarsi nel centro di Trani. Le immagini di un degrado senza freni Gettoni a Trani, impegnati 65mila euro per i primi tre mesi dell'anno. Ma l'«effetto tetto» scatterà da aprile Ufficio Iat di Trani, nominata la commissione di gara. Due le risposte al bando "Park and ride" in via Finanzieri, Tedeschi (Forza Italia Trani): "Si sarebbe dovuto optare per il suolo pubblico, è proprio di fronte" Un docente di Trani propone di raddoppiare le ore di narrazione storica. A parlare del tema potrebbe arrivare il filosofo Galimberti Rassegna «Fuori museo»: domenica prossima a Trani primo appuntamento gratuito con il performer Matthew Lee Music events summer 2016 al Santo Graal, accolti dal fascino del borgo antico di Trani Oggi, nella biblioteca di Trani, convegno su Vincenzo Calace, «Una vita per la libertà» Oggi, alla Lega navale di Trani, convegno «Monitoraggio e controllo dell'ambiente marino e ruolo dell'Arpa» Fa tappa a Trani «Digithon»: appuntamento domani al Castello svevo A Trani, domani e domenica, il primo congresso nazionale Afen: «La nutrizione patrimonio genetico del farmacista» Musica internazionale a Trani: domani, coro bulgaro a San Luigi Teatro estivo per ragazzi, domani ritorna «Raccontando sotto le stelle». Nel nuovo programma, anche due spettacoli davanti alla biblioteca di Trani Skating Trani, domani manifestazione di pattinaggio artistico presso il PalaAssi Trani, la compagnia Il carro dei guitti conclude il laboratorio teatrale: domenica prossima, spettacolo in via Di Vittorio Domenica prossima, a Trani, presentazione del libro di Papa Francesco: «La carità politica» Domenica prossima a Trani «Avis color run», giornata mondiale del donatore Fino a domenica, mostra di Saverio Guglielmi presso la sede dell'associazione «Arsensum» AGGIORNATO. Dal 27 giugno al 9 luglio la città si animerà di cultura grazie a «sTrani incontri. Narrazioni, poesia e musica». Il programma completo Martedì prossimo al Comune di Trani presentazione della «Rete interculturale istituzionale» Segni, sigilli, volumi e pergamene: in mostra fino al 30 giugno i tesori dell'Archivio di Stato di Trani Prosegue, alla galleria «Rossoquarantuno» di Trani, la mostra «Novale». In esposizione le opere di Giuseppe Salvatori Aperti i casting della Compagnia dei teatranti del regista di Trani Enzo Matichecchia VIDEO. Sfruttamento della manodopera: i Carabinieri di Trani sequestrano un capannone Sfruttamento della manodopera a Trani, Ventola (CoR): «La scoperta non mi ha sorpreso più di tanto» Servizi pubblici a Trani, superate le contestazioni di dipendenti e concorrenti: confermate le assegnazioni alla Re Manfredi fino a fine giugno Servizi pubblici a Trani, la nuova gara non è ancora pronta: procedura negoziata per luglio ed agosto Passaggio a livello di Trani, il Comitato quartiere stadio «non può più aspettare» Trani, ruggine e pericoli: transennata pensilina bus in via Malcangi Porto di Trani, varchi attivi: da questo fine settimana non si passa. Info Effetto varchi al porto di Trani, via anche le auto in sosta. De Michele: "Un'area pedonale non ammette eccezioni" Effetto varchi al porto di Trani, De Michele: "Niente deroghe, i commercianti dovranno cambiare le abitudini" Cinema all’aperto e lidi di Trani, troppo silenzio. Lima: «Dall’amministrazione Bottaro solo proclami». Zitoli: «Più impegnati per il sociale» Loconte (Riva destra Trani): «Trenta milioni di euro di debiti? Solo una scusa per coprire l'inerzia amministrativa» Adozione nazionale e internazionale, martedì prossimo incontro al centro Jobel di Trani Proseguono le attività di «Intercultura»: il 30 giugno quattro ungheresi saranno ricevuti al Comune di Trani
PUBBLICITA' Gallo