Trani, Salvatore Annacondia in un'intervista: «Volevo uccidere Totò Riina in quell'attentato»

Non se ne sentiva parlare da anni ormai, non si sapeva più dove fosse né "chi" fosse dopo la decisione di collaborare con la giustizia. Salvatore Annacondia aveva cambiato totalmente vita, nome e luoghi di residenza.


Poco meno di due settimane fa però ha rilasciato un'intervista alla rivista Sette, allegato settimanale del Corriere della Sera. Conosciuto nell'ambiente come "Stumpielle", Annacondia è stato un boss (tranese) di grande peso sull'asse del traffico della droga tra Bari e Milano.


Settanta omicidi di cui si è macchiato, intermediario tra la mafia del nord e quella della Sicilia più profonda. Dal momento in cui ha iniziato a parlare, ha fatto nomi e raccontato fatti che fino ad ora non sono stati presi in considerazione fino in fondo sui rapporti tra la politica e il malaffare, come ad esempio la "testimonianza indiretta" di una telefonata tra Licio Gelli e Giulio Andreotti su presunte pressioni per un processo a carico degli Amodeo.


Ora ritorna a parlare e lo fa pubblicamente su una rivista nazionale, spiattellando una notizia fino ad ora sconosciuta.


Annacondia ha parlato di un fallito attentato a Como ai danni di Totò Riina, u curtu. L'episodio ha scatenato subito reazioni nel mondo politico e della mafia. Un attentato, così come raccontato da "Stumpielle", organizzato unitamente da Sacra Corona Unita e 'ndrangheta ai danni dei vertici di Cosa Nostra. Una cosa impensabile come sottolinea Salvatore Lupo (storico e studioso della mafia siciliana), "ai piani alti queste cose non potevano accadere".


Poi perchè, proprio Annacondia (uno dei pochissimi pugliesi affiliati a Cosa Nostra) avrebbe dovuto essere coinvolto in questo attentato così importante nell'ambito mafioso?


Anche Maritati, attualmente senatore del Pd, è stato "citato" da Salvatore Annacondia. All'epoca infatti Maritati era vicepresidente della Commissione Giustizia, lui però conferma di non aver mai saputo o ascoltato nulla sulla vicenda durante gli interrogatori.


«Probabilmente Annacondia ricorda male, e se avesse reso informazioni attinenti alle stragi, furono certamente tramesse ai procuratori di Firenze, Palermo e Roma» dice Maritati.


In ogni caso, le registrazioni dovrebbero essere in possesso della DDA di Bari o nella banca dati della Procura Nazionale Antimafia. Dopo anni di silenzio (arrestato nel 1991) e gli ultimi due anni circa vissuti in carcere, Salvatore Annacondia ritorna a parlare raccontando un episodio che potrebbe cambiare ancora una volta le dinamiche di un processo storico e umano corrotto e pieno di nefandezze o essere accantonata come una delle tante versioni di uomini che spesso hanno cercato di confondere idee ed eventi.


Una notizia che pubblichiamo oggi, giorno in cui ricordiamo il sacrificio del magistrato Paolo Borsellino che esercitava la propria missione con profondo impegno e grande coraggio, dedicando ogni sua energia a respingere con rigorosa coerenza la proterva sfida lanciata dalle organizzazioni mafiose allo Stato democratico. Nonostante le continue e gravi minacce, proseguiva con zelo ed eroica determinazione il suo duro lavoro di investigatore, ma veniva barbaramente trucidato in un vile agguato, tesogli con efferata ferocia, sacrificando la propria esistenza, vissuta al servizio dei più alti ideali di giustizia e delle Istituzioni (medaglia d'oro al Valor civile).


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Angiolillo

Notizie del giorno

Trani e quel luogo completamente inaccessibile ai disabili: piazza Cesare Battisti Vertenza lavoratori cooperative di Trani, Cgil: «Incrementare le ore di lavoro per garantire la manutenzione del verde» Trani, Brunori Sas apre "Fuori museo 2017", la rassegna targata Fondazione Seca Fitto casa 2015, domande al Comune di Trani entro l’11 settembre Trani, scadono il 30 settembre le domande per il contributo per i libri di testo Orto sociale dell'Auser Trani, parte a settembre la formazione agli assegnatari dei lotti "Agosto solidale con Anteas Trani": dieci bambini seguiranno il progetto avventura Santa Geffa Organismo indipendente di valutazione del Comune di Trani, impegnati 21.542 euro Il silenzioso esodo dei giovani: Trani ne ha persi 950 in nove anni Calcio a 5 femminile, anche per quest'anno l'Olympic Trani ai nastri di partenza del campionato di serie C “Trani di scena”, stasera "Le sorelle Patanella" Palazzo Beltrani, stasera concerto delle "Forkinds" Trani, a Santa Geffa la rassegna teatrale “Racconti tra gli ulivi”: domani, il musical "Io speriamo che me la cavo" Uffici demografici del Comune di Trani, diminuite le ore di lavoro fino al 31 agosto Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto «Sabato di Trani»: per altre due settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Trani, per la decima edizione di «Raccontando sotto le stelle» prossimo appuntamento il 24 agosto Trani, incidente mortale a Capirro: perde la vita un centauro 28enne, Raffaele Casale Trani, percorre contromano via Mario Pagano e urta dei passeggini: interviene la Polizia Trani, rubati fiori dalle fioriere di via Porta Vassalla. Restano solo terra e rifiuti Regione Puglia, al via il bando “Tecnonidi” destinato ai giovani. Dotazione di 30 milioni VIDEO. Trani religiosa, la festa di Maria Assunta in Cielo Vaccini obbligatori dai 0 ai 16 anni, la Regione dice cosa fare prima dell’inizio della scuola. Tutte le info AGGIORNATO. Trani, grave incidente sulla 16bis: tre morti e due feriti. Arrestato un uomo, alla guida ubriaco Discarica di Trani, "spuntano" nuove analisi. Bottaro: «Tutto nella norma», di Gregorio: «I dati precedenti erano alterati» «Presto a Trani “Giochi senza frontiere”, per i cittadini incivili»: la lettera satirica di un concittadino Situazione dello stadio di Trani, insorgono le due società Furto in una farmacia di Trani, portate via le casse e arrecati ingenti danni Discarica di Trani, nuovo laboratorio di analisi cliniche: aumentato l'inquinamento AGGIORNATO. Trani, domenica e festivi è caos grattini: si temono disagi per domani. I chiarimenti di Amet La giunta regionale vara il Piano triennale dello spettacolo. Capone: «La cultura è l’ossatura della Puglia» Vigor, buona la prima: Trani-Altamura 3-0 Esplode ancora la fogna nera nel centro di Trani: liquami tra via De Robertis e Corso Vittorio Emanuele AGGIORNATO. Ospedale di Trani, il cancello resta chiuso. Due salme nell'obitorio, i parenti costretti a scavalcare per raggiungerle. Cancello aperto alle 10.30 Obitorio di Trani, Narracci: «Portinaio in malattia, mi scuso per l'incidente» Obitorio di Trani: oltre il danno, la beffa: corto circuito a causa del maltempo Trani, arrestato il reo confesso dell'accoltellamento di Emanuele Lomolino: Emanuele Sebastiani, suo cognato Festa patronale di Trani, Bottaro: «Era giusto rispettare un momento drammatico per la nostra comunità» Maltempo a Trani, caduta di calcinacci in via Giovanni Bovio Maltempo a Trani, "soliti" allagamenti a Pozzopiano Il Trani si rinforza in difesa: definito il tesseramento di Luigi Monopoli Trani, cade grosso ramo di pino in via Malcangi: fortunatamente, nessun danno Giovani ubriachi, un operatore del 118 di Trani: «Rimediate ai vostri errori, correggetevi» Punto Iat di Trani, attivo il potenziamento: sarà aperto tutti i giorni fino a settembre. Info e orari «Il Comune è aggiornato sul codice antimafia?»: l’interrogativo della rete civica “Solo con Trani” Agguato a San Marco in Lamis, l'auto usata risulta rubata a Trani Trani, nel magico parco di santa Geffa la festa dei vent’anni di Xiao Yan, «una risorsa della città» Trani, siepi spartitraffico troppo alte in corso don Luigi Sturzo: pericolo in agguato per pedoni e automobilisti Piano di zona Trani-Bisceglie, proroghe tecniche per garantire continuità ai servizi Ufficio di piano tra proroghe e un dirigente di Bisceglie: la nota di “Solo con Trani” AGGIORNATO CON VIDEO. Rapine tra Trani, Bari e Castel Volturno: la Polizia di Stato stronca una banda di malviventi. I nomi Assenza di pulizia e di civiltà, degrado all'esterno della cattedrale di Trani Trani, nei pressi della seconda spiaggia immondizia e persino topi tra gli scogli. Disagi anche alla «Vittoria grande» “Fitto casa”, c’è il contributo del 2015: al Comune di Trani assegnati quasi 640mila euro AGGIORNATO. Trani, bus navetta? No, divieto di sosta: segnale stradale sbagliato in via Postumia. Le precisazioni della Polizia locale Vigor Trani: quest'oggi amichevole in famiglia, domenica contro la Fortis Altamura Emergenza caldo, dei volontari di Trani in bici con dei defibrillatori Ha fatto tappa a Trani il “Moving lab”, il Laboratorio mobile della polizia scientifica
PUBBLICITA' Hello Bike