Trani, Salvatore Annacondia in un'intervista: «Volevo uccidere Totò Riina in quell'attentato»

Non se ne sentiva parlare da anni ormai, non si sapeva più dove fosse né "chi" fosse dopo la decisione di collaborare con la giustizia. Salvatore Annacondia aveva cambiato totalmente vita, nome e luoghi di residenza.


Poco meno di due settimane fa però ha rilasciato un'intervista alla rivista Sette, allegato settimanale del Corriere della Sera. Conosciuto nell'ambiente come "Stumpielle", Annacondia è stato un boss (tranese) di grande peso sull'asse del traffico della droga tra Bari e Milano.


Settanta omicidi di cui si è macchiato, intermediario tra la mafia del nord e quella della Sicilia più profonda. Dal momento in cui ha iniziato a parlare, ha fatto nomi e raccontato fatti che fino ad ora non sono stati presi in considerazione fino in fondo sui rapporti tra la politica e il malaffare, come ad esempio la "testimonianza indiretta" di una telefonata tra Licio Gelli e Giulio Andreotti su presunte pressioni per un processo a carico degli Amodeo.


Ora ritorna a parlare e lo fa pubblicamente su una rivista nazionale, spiattellando una notizia fino ad ora sconosciuta.


Annacondia ha parlato di un fallito attentato a Como ai danni di Totò Riina, u curtu. L'episodio ha scatenato subito reazioni nel mondo politico e della mafia. Un attentato, così come raccontato da "Stumpielle", organizzato unitamente da Sacra Corona Unita e 'ndrangheta ai danni dei vertici di Cosa Nostra. Una cosa impensabile come sottolinea Salvatore Lupo (storico e studioso della mafia siciliana), "ai piani alti queste cose non potevano accadere".


Poi perchè, proprio Annacondia (uno dei pochissimi pugliesi affiliati a Cosa Nostra) avrebbe dovuto essere coinvolto in questo attentato così importante nell'ambito mafioso?


Anche Maritati, attualmente senatore del Pd, è stato "citato" da Salvatore Annacondia. All'epoca infatti Maritati era vicepresidente della Commissione Giustizia, lui però conferma di non aver mai saputo o ascoltato nulla sulla vicenda durante gli interrogatori.


«Probabilmente Annacondia ricorda male, e se avesse reso informazioni attinenti alle stragi, furono certamente tramesse ai procuratori di Firenze, Palermo e Roma» dice Maritati.


In ogni caso, le registrazioni dovrebbero essere in possesso della DDA di Bari o nella banca dati della Procura Nazionale Antimafia. Dopo anni di silenzio (arrestato nel 1991) e gli ultimi due anni circa vissuti in carcere, Salvatore Annacondia ritorna a parlare raccontando un episodio che potrebbe cambiare ancora una volta le dinamiche di un processo storico e umano corrotto e pieno di nefandezze o essere accantonata come una delle tante versioni di uomini che spesso hanno cercato di confondere idee ed eventi.


Una notizia che pubblichiamo oggi, giorno in cui ricordiamo il sacrificio del magistrato Paolo Borsellino che esercitava la propria missione con profondo impegno e grande coraggio, dedicando ogni sua energia a respingere con rigorosa coerenza la proterva sfida lanciata dalle organizzazioni mafiose allo Stato democratico. Nonostante le continue e gravi minacce, proseguiva con zelo ed eroica determinazione il suo duro lavoro di investigatore, ma veniva barbaramente trucidato in un vile agguato, tesogli con efferata ferocia, sacrificando la propria esistenza, vissuta al servizio dei più alti ideali di giustizia e delle Istituzioni (medaglia d'oro al Valor civile).


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Antiche Arcate

Notizie del giorno

Trani turistica, altra figuraccia con i bus: ben due costretti alla retromarcia da auto parcheggiate alla rinfusa. Nessuna multa Porto di Trani, controlli su locali di vigili e carabinieri: numerose irregolarità e sanzioni Porto di Trani, i dehor saranno bianchi. E, per evitare «furbate», scompariranno le fioriere Incendio al portale di san Giacomo, denunciato dai carabinieri il presunto responsabile Capaci, venticinque anni dopo: centinaia di bambini in piazza Longobardi, a Trani, manifestano per la legalità Stp Trani, arrivano 33 nuovi bus: risparmio da 700mila euro in due anni. Ed anche il bilancio 2016 chiuderà con un utile Trani, la fermata si sposta più avanti ma Stp dimentica di installare la palina Dal 10 al 16 luglio a Trani la quinta edizione del Festival del tango: si terrà al castello Fra un mese torna a Trani il «Festival dell'arte pirotecnica»: cinque fuochi, nessun finanziamento pubblico ed una lotteria benefica Trani religiosa, video della festa liturgica di Santa Rita da Cascia «Lo evitavo, poi mi conquistò». Minafra ricorda Santorsola ed emoziona Trani con la sua musica Progetto "Sport di Classe", il 25 maggio a Trani la festa regionale “Cittadinanza attiva”, i ragazzi dell’associazione “Pro patria” di Trani distribuiscono beni alimentari agli indigenti Il “De Sanctis” di Trani centro accreditato di cinese: a giugno, più di cento studenti in aula per ottenere la certificazione «La cittadella della pugliesità nell’ex distilleria Angelini»: la proposta di Spallucci (Omi Trani) Trani, donna investita fra viale Spagna e viale Europa: non è grave È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Assaliti» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Progetto "Eppur si muove" del "De Sanctis" di Trani: oggi prima conferenza dei servizi “Maggio dei libri” alla biblioteca “Bovio” di Trani: tutti gli appuntamenti per i più piccoli. Il prossimo, oggi Trani in festa per la Madonna dell'Apparizione: il programma prosegue Fino al 25 maggio, a Trani, i solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia. Il programma Centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima, prosegue il programma presso il santuario Dialoghi di Trani, giovedì prossimo in biblioteca “Ambiente e bellezza” Passa anche da Trani il Festival di Ambientepuglia: appuntamento giovedì prossimo in cattedrale con un concerto “Maggio dei libri”, tutti gli eventi nella biblioteca “Bovio” di Trani: venerdì prossimo c'è anche il «nostro» Pasquale Tritta Sabato prossimo al centro Jobel di Trani presentazione della guida per il cittadino: "Dopo di noi", amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali Sabato prossimo, a Trani, convegno su "Il fenomeno migratorio dall'Africa e dall'Oriente verso l'Europa, problematiche giuridiche e culturali" Decimo cammino delle Confraternite pugliesi, a Trani appuntamento sabato prossimo Il calcio in una storia, l’Ursus Trani racconta Vincenzo Povia. Appuntamento sabato 27 e domenica 28 maggio Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il primo giugno. Prenotazioni fino al 29 maggio Pietra di Trani, martedì 30 maggio convegno a san Luigi con presentazione del libro di Francesco Pagano Mercoledì 31 maggio, al Palazzo Tupputi di Bisceglie, il poeta di Trani Davide Uria presenta "Trame d'assenza" «Sulle strade della pugliesità Doc»: a Trani, il 2 giugno, sfilata ed esposizione di auto d’epoca Trani, i «luoghi della vergogna»: discarica a cielo aperto fra le impalcature di San Domenico Trani, l'area per cani di villa Bini è pronta ma serve un regolamento. Di Gregorio: «Necessario un disciplinare per la sicurezza di tutti» Trani, partiti i lavori di messa in sicurezza fra viale Spagna e viale Europa Rinegoziazione mutui, il Comune di Trani incarica società di Milano: impegno di spesa, 4mila euro Comune di Trani sui social, per il Movimento 5 stelle «uno spreco da 15mila euro» Trani in festa per Santa Rita: il programma di un'altra ricorrenza religiosa molto sentita Trani religiosa, centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima: il coro L'Aquila azzurra Trani retrocede, ma fa festa. Chieppa: «La gioia dello stare insieme viene prima di ogni risultato» Fine settimana estremamente positivo per la Judo Trani nei settori lotta e judo New Academy Judo Trani, buoni i risultati ottenuti al PalaAssi Alternanza scuola-lavoro al "Vecchi" di Trani: presentati dai ragazzi "provetti architetti" i progetti di riqualificazione della costa “Settimana del lavoro agile”, per un giorno i dipendenti del Comune di Trani lavoreranno in un’altra sede Cgil e Filcams: «Quale il destino dei lavoratori del Patto territoriale nord - barese ofantino?»
PUBBLICITA' Hello Bike