Trani, Salvatore Annacondia in un'intervista: «Volevo uccidere Totò Riina in quell'attentato»

Non se ne sentiva parlare da anni ormai, non si sapeva più dove fosse né "chi" fosse dopo la decisione di collaborare con la giustizia. Salvatore Annacondia aveva cambiato totalmente vita, nome e luoghi di residenza.


Poco meno di due settimane fa però ha rilasciato un'intervista alla rivista Sette, allegato settimanale del Corriere della Sera. Conosciuto nell'ambiente come "Stumpielle", Annacondia è stato un boss (tranese) di grande peso sull'asse del traffico della droga tra Bari e Milano.


Settanta omicidi di cui si è macchiato, intermediario tra la mafia del nord e quella della Sicilia più profonda. Dal momento in cui ha iniziato a parlare, ha fatto nomi e raccontato fatti che fino ad ora non sono stati presi in considerazione fino in fondo sui rapporti tra la politica e il malaffare, come ad esempio la "testimonianza indiretta" di una telefonata tra Licio Gelli e Giulio Andreotti su presunte pressioni per un processo a carico degli Amodeo.


Ora ritorna a parlare e lo fa pubblicamente su una rivista nazionale, spiattellando una notizia fino ad ora sconosciuta.


Annacondia ha parlato di un fallito attentato a Como ai danni di Totò Riina, u curtu. L'episodio ha scatenato subito reazioni nel mondo politico e della mafia. Un attentato, così come raccontato da "Stumpielle", organizzato unitamente da Sacra Corona Unita e 'ndrangheta ai danni dei vertici di Cosa Nostra. Una cosa impensabile come sottolinea Salvatore Lupo (storico e studioso della mafia siciliana), "ai piani alti queste cose non potevano accadere".


Poi perchè, proprio Annacondia (uno dei pochissimi pugliesi affiliati a Cosa Nostra) avrebbe dovuto essere coinvolto in questo attentato così importante nell'ambito mafioso?


Anche Maritati, attualmente senatore del Pd, è stato "citato" da Salvatore Annacondia. All'epoca infatti Maritati era vicepresidente della Commissione Giustizia, lui però conferma di non aver mai saputo o ascoltato nulla sulla vicenda durante gli interrogatori.


«Probabilmente Annacondia ricorda male, e se avesse reso informazioni attinenti alle stragi, furono certamente tramesse ai procuratori di Firenze, Palermo e Roma» dice Maritati.


In ogni caso, le registrazioni dovrebbero essere in possesso della DDA di Bari o nella banca dati della Procura Nazionale Antimafia. Dopo anni di silenzio (arrestato nel 1991) e gli ultimi due anni circa vissuti in carcere, Salvatore Annacondia ritorna a parlare raccontando un episodio che potrebbe cambiare ancora una volta le dinamiche di un processo storico e umano corrotto e pieno di nefandezze o essere accantonata come una delle tante versioni di uomini che spesso hanno cercato di confondere idee ed eventi.


Una notizia che pubblichiamo oggi, giorno in cui ricordiamo il sacrificio del magistrato Paolo Borsellino che esercitava la propria missione con profondo impegno e grande coraggio, dedicando ogni sua energia a respingere con rigorosa coerenza la proterva sfida lanciata dalle organizzazioni mafiose allo Stato democratico. Nonostante le continue e gravi minacce, proseguiva con zelo ed eroica determinazione il suo duro lavoro di investigatore, ma veniva barbaramente trucidato in un vile agguato, tesogli con efferata ferocia, sacrificando la propria esistenza, vissuta al servizio dei più alti ideali di giustizia e delle Istituzioni (medaglia d'oro al Valor civile).


 

CONDIVIDI

Notizie del giorno

La giunta di Trani accoglie la proposta delle compagnie telefoniche: nuovo campo di calcetto in via Falcone. E l'antenna andrà via da lì AGGIORNATO. Allagamento risolto, ma dieci aule sono inagibili: doppi turni alla Beltrani per almeno una settimana Piazza Dante da record: fontana rotta dopo soli venti giorni. Il sindaco di Trani s'era raccomandato Trani, nel nuovo Cda della casa di riposo non ci sono quote azzurre. I nomi delle cinque donne Allerta della Protezione Civile: codice giallo per i prossimi tre giorni su tutta la Puglia. Ci saranno "criticità ordinarie" Cantieri di cittadinanza, il Comune di Trani precisa: «Siamo in attesa delle direttive regionali» Scavi stradali nel centro di Trani, disagi oggi e domani in via Istria. L'ordinanza Trivellazioni al largo di Barletta-Andria-Trani, i Verdi lanciano l'allarme: «Subito consiglio comunale e conferenza dei servizi con la Bat per dire "no"» Discarica di Trani, il Cinque stelle chiede «un incontro pubblico per conoscere tutto quello che finora non ci hanno detto» Discarica di Trani, i comitati in pressione sul sindaco: «È il momento della verità. E delle dimissioni» Caso discarica, il curriculum dell'ingegner Massimo Guido, consulente scelto dal Comune di Trani Trani, il circolo giovanile dei Giovani Democratici ripropone incontri di formazione politica e confronto La Telmasud Volley Trani ha creato l'Accademia del Volley riservata ai bambini dai 4 agli 8 anni Mese del benessere psicologico: oggi al Centro Jobel seminario formativo su disabilità e famiglia Mese del benessere psicologico, l'Oasi2 organizza un percorso-laboratorio per insegnanti e genitori. Oggi il primo appuntamento Trani fra cinema, teatro e letteratura con «Sinergie artistiche». A Palazzo Bianchi da domani al 10 dicembre «Il cromosoma dell'orchidea»: Carlo Mazza presenta il suo nuovo romanzo giovedì prossimo a Tranilibri Valeria Mancini presenta «Diario lirico» giovedì prossimo presso l'Auser Trani giovani Milano e Trani unite dal buon gusto nella «Cena delle pietre» a quattro mani Giorgio Bracardi per la prima volta a Trani: sarà ospite, venerdì sera, del circolo Dino Risi Trani, Il Pineto fa partire un corso di formazione su "Disabili e sessualità". Primo incontro il 24 ottobre Museo Diocesano di Trani, il prossimo 25 ottobre verrà presentato il libro "Le confraternite laicali" di Daniela Di Pinto Bibliopride, doppio appuntamento alla biblioteca di Trani il 25 e 28 ottobre Croce rossa di Trani, dal 26 ottobre via ai corsi per diventarne volontario «Chiedilo al notaio»: fino al 31 ottobre è possibile prenotare gli incontri di novembre Trani, prosegue la mostra documentaria presso l'Archivio di Stato sulla "Grande Guerra" Trani, si getta nella vasca e poi si lancia verso i binari: fermato da carabinieri e 118 Suo marito è ricoverato fuori Trani: i ladri le ripuliscono la casa Il circolo del cinema di Trani ha il suo primo socio onorario della nuocva stagione: Tomas Milian BombOttocento, la nuova rubrica storica della nostra testata. Settimana dedicata a garibaldini e Unità d'Italia "Non siamo teppisti!", i tifosi della Vigor Trani a muso duro con la stampa. Comunicato congiunto tra società e Comune AGGIORNATO. Discarica di Trani, Stasi precisa: «Contaminazioni nella sola discarica». Affidato l'incarico per condurla fuori della crisi: 40mila euro all'Ecologica, di Bari Mare di Trani, la schiuma fa solo scena: Arpa certifica ancora che è tutto ok. Trattamento acque meteoriche, autorizzazioni provinciali entro dicembre Trani, per salvare piazzetta Peter Pan scende in campo anche Pol...etica AGGIORNATO. «I luoghi del Fai», San Domenico adesso è 37ma (10ma online). Il link e la video-guida per votare Calcio allo stadio di Trani anche il lunedì: lo promuove il Centro di salute mentale dell'Asl Bt facendo scendere in campo il volontariato