Trani, Salvatore Annacondia in un'intervista: «Volevo uccidere Totò Riina in quell'attentato»

Non se ne sentiva parlare da anni ormai, non si sapeva più dove fosse né "chi" fosse dopo la decisione di collaborare con la giustizia. Salvatore Annacondia aveva cambiato totalmente vita, nome e luoghi di residenza.


Poco meno di due settimane fa però ha rilasciato un'intervista alla rivista Sette, allegato settimanale del Corriere della Sera. Conosciuto nell'ambiente come "Stumpielle", Annacondia è stato un boss (tranese) di grande peso sull'asse del traffico della droga tra Bari e Milano.


Settanta omicidi di cui si è macchiato, intermediario tra la mafia del nord e quella della Sicilia più profonda. Dal momento in cui ha iniziato a parlare, ha fatto nomi e raccontato fatti che fino ad ora non sono stati presi in considerazione fino in fondo sui rapporti tra la politica e il malaffare, come ad esempio la "testimonianza indiretta" di una telefonata tra Licio Gelli e Giulio Andreotti su presunte pressioni per un processo a carico degli Amodeo.


Ora ritorna a parlare e lo fa pubblicamente su una rivista nazionale, spiattellando una notizia fino ad ora sconosciuta.


Annacondia ha parlato di un fallito attentato a Como ai danni di Totò Riina, u curtu. L'episodio ha scatenato subito reazioni nel mondo politico e della mafia. Un attentato, così come raccontato da "Stumpielle", organizzato unitamente da Sacra Corona Unita e 'ndrangheta ai danni dei vertici di Cosa Nostra. Una cosa impensabile come sottolinea Salvatore Lupo (storico e studioso della mafia siciliana), "ai piani alti queste cose non potevano accadere".


Poi perchè, proprio Annacondia (uno dei pochissimi pugliesi affiliati a Cosa Nostra) avrebbe dovuto essere coinvolto in questo attentato così importante nell'ambito mafioso?


Anche Maritati, attualmente senatore del Pd, è stato "citato" da Salvatore Annacondia. All'epoca infatti Maritati era vicepresidente della Commissione Giustizia, lui però conferma di non aver mai saputo o ascoltato nulla sulla vicenda durante gli interrogatori.


«Probabilmente Annacondia ricorda male, e se avesse reso informazioni attinenti alle stragi, furono certamente tramesse ai procuratori di Firenze, Palermo e Roma» dice Maritati.


In ogni caso, le registrazioni dovrebbero essere in possesso della DDA di Bari o nella banca dati della Procura Nazionale Antimafia. Dopo anni di silenzio (arrestato nel 1991) e gli ultimi due anni circa vissuti in carcere, Salvatore Annacondia ritorna a parlare raccontando un episodio che potrebbe cambiare ancora una volta le dinamiche di un processo storico e umano corrotto e pieno di nefandezze o essere accantonata come una delle tante versioni di uomini che spesso hanno cercato di confondere idee ed eventi.


Una notizia che pubblichiamo oggi, giorno in cui ricordiamo il sacrificio del magistrato Paolo Borsellino che esercitava la propria missione con profondo impegno e grande coraggio, dedicando ogni sua energia a respingere con rigorosa coerenza la proterva sfida lanciata dalle organizzazioni mafiose allo Stato democratico. Nonostante le continue e gravi minacce, proseguiva con zelo ed eroica determinazione il suo duro lavoro di investigatore, ma veniva barbaramente trucidato in un vile agguato, tesogli con efferata ferocia, sacrificando la propria esistenza, vissuta al servizio dei più alti ideali di giustizia e delle Istituzioni (medaglia d'oro al Valor civile).


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

Trani, caso bimba disabile alla D'Annunzio: l'ascensore funziona, ma manca della chiamata di emergenza. Già impegnata la spesa Caso bimba disabile alla D'Annunzio, Ferrante (Pd Trani): «Lentezze degli uffici, chi ha sbagliato paghi» Caso bimba disabile alla D'Annunzio, Cinquepalmi (Trani a capo): «Bastano 2mila euro, ma sono bloccati da due mesi in Ragioneria» Altieri: «Io e il presidente Amato pronti per realizzare l'illuminazione allo stadio di Trani» AGGIORNATO. Eurospar, mercoledì l'apertura con 35 dipendenti. In totale, il gruppo ha assunto 100 persone di Trani Arriva il gioco dell'oca dedicato a Trani: ottanta caselle fra storia, arte e cultura. Idea e progetto della Fondazione Seca Dormirono in auto nei pressi dello stadio di Trani, poi un costruttore li ha ospitati gratis. Casa comprata, fra un mese dovranno uscirne: dove andranno? Quattordici grammi di marijuana in due: la Polizia di Trani scopre e arresta un 21enne ed un minorenne Tentato furto nella notte in sala scommesse di Trani: saracinesca e porta forzate, da verificarne l'esito Problemi delle palestre di Trani, la Geda censura le uscite sui social dei tesserati: «Vanno concordate, ma le criticità si devono risolvere» Dialogo fra religioni, via alla settimana ecumenica. Si parte oggi, dalla sinagoga di Trani Per comporre «L'uomo dei miracoli» ne fa uno anche lui: se lo finanzia con il web. Trani, intuizioni e talento di Francesco Cioffi Le «Strane circostanze» sono anche le più belle: al Polo museale di Trani, successo per la presentazione dell'album di Antonio Bucci “Scrittori nel tempo”: a Trani la vita semplice e silenziosa di Antonella Lumini, «custode del silenzio» AGGIORNATO. Stagione teatrale di Trani, oggi il via con Lello Arena. Causa maltempo, annullato l'incontro in biblioteca Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana È in edicola il primo numero del 2017 de «Il giornale di Trani». I principali argomenti Salto con l'asta Trani: Boccaforno vince il Meeting di Ancona, Bove secondo nella sua categoria Signore e signori, questa Vigor è uno splendore: Otranto-Trani 1-3 Niente fari allo stadio, Trani-Lazio sospesa per l'oscurità: si dovrà rigiocare Lamusta, nuovo guizzo in trasferta al tie-break: Molfetta-Trani 2-3 Al Dino Risi di Trani venerdì 27 gennaio spettacolo di Cosimo Cinieri. Biglietti già disponibili Trani vola in C donne contro Corato (66-45) e sfiora il colpo a Molfetta con la Fortitudo (66-57). Juve facile con Lucera, Avis ko Nell'incrocio con i capitani, Ricci vince a Trani ed Adriatica dà un dispiacere al Corato di Matera AGGIORNATO. Alternanza scuola-lavoro: rinviata a domani, causa maltempo, la firma della convenzione tra liceo "Vecchi" e Foro di Trani Al "Comitato progetto uomo" di Trani tre appuntamenti per genitori in difficoltà. Primo incontro, oggi Prosegue a Trani «Scrittori nel tempo»: sabato prossimo, Mario Desiati Trani, ascensore inutilizzabile alla D'Annunzio: ritirano da scuola la figlia disabile Palaferrante e PalaAssi, lo sport di Trani rincara la dose: «Situazioni gravissime, urgono interventi» Palaferrante e PalaAssi, i chiarimenti dell'assessore allo sport di Trani: «In via Superga c'era una fuga di gas. Tamponeremo le emergenze, ma per risolvere i problemi servono tanti soldi» Discarica di Trani, il Movimento cinque stelle chiede una nuova visita. «Inquina, fa paura e nessuno ci dà risposte» A Trani, nel silenzio generale, il Pd cambia la guida provinciale: ne diventa reggente Marco Lacarra Motocarro perde vasca da bagno fra Trani e Bisceglie: danni ai soli veicoli La squadra dei cantieri sociali di Trani ancora in azione: interventi di pitturazione anche in piazza Dante AGGIORNATO. Spuntano lavori non finiti in via Ognissanti ed al porto di Trani è tutto annullato: anche oggi si circola, varchi attivi solo dal prossimo weekend Giocattoli in regalo a Trani Sos infanzia nel mondo: saranno distribuiti a bambini bisognosi Lettera di Spallucci (Omi Trani): «In classe anche con il piumino addosso»
PUBBLICITA' Woodcenter