Trani, aggressioni e danni per colpa dei cani randagi: il Comune ha liquidato 13mila euro per l'assicurazione

La seconda ripartizione, il 30 ottobre 2008, affidò alla compagnia assicurativa "National Suisse Assiservice s.n.c.", di Trani, la copertura assicurativa contro danni a persone e cose derivanti da cani randagi, ai sensi della legge regionale n.26/06, per il premio annuo omnicomprensivo di 5.400euro per 100 cani, con scadenza al primo gennaio 2010.


Il 30 dicembre 2010, è stato disposto di rinnovare, in favore della stessa compagnia, la copertura assicurativa per la durata di un anno per un numero di 250 cani.


Preso atto della scadenza della copertura il primo gennaio 2011, ritenuto di riaffidare alla compagnia "National Suisse - Assiservice s.n.c." per la durata di un anno (dal primo gennaio 2012 al primo gennaio 2013) per un totale di 250 cani.


L'impegno complessivo assunto è di 13.444mila euro. E per tale premio sono coperti tutti i danni a persone e cose derivanti da cani randagi.


d.d.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' La Terazza sul Mare

Notizie del giorno

Trani resta nella morsa della Corte dei conti: spese ancora bloccate fino al 30 settembre. Ma c'è la luce in fondo al tunnel Sanità, Bottaro e Santorsola chiedono all'Asl «più reparti complessi per Trani-Bisceglie rispetto ad Andria e Barletta» Diversamente abili, Provincia ed Asl di Barletta-Andria-Trani firmano la convenzione per l'inserimento di 67 unità lavorative Fogna bianca in mare, i Verdi chiedono di attingere ai finanziamenti per realizzare le «vasche di prima pioggia» Trani e la cava dei veleni, indiscrezioni confermate: inquinamento da diossine solo nelle adiacenze del sito, ma non in città Hanno vinto i figuranti: «La settimana medievale» si fa. Il programma di oggi Turismo, il Comune di Trani invita a manifestare interesse per mantenere aperte alcune chiese del centro storico Trani, tutti i nomi della nuova società. Preparazione da lunedì, squadra chiusa entro domenica. Allenamenti e gare al Comunale, obiettivo salvezza. Mini tessere: siamo a 400 Estate di Trani, fino a venerdì si gioca con Xiao Yan in villa. Iniziativa per bambini. Gratis Trani religiosa senza sosta: da sabato, tocca alla festa di Santa Chiara Trani ed Arsensum aprono all'arte di Macedonia e Galles: Lidija Pachemska espone fino a ferragosto È ufficiale: il 10 agosto Trani torna a bere in piazza con «Calice di San Lorenzo» Open days a Trani, c'è anche la visita per bambini e ragazzi con Andrea Moselli. Appuntamento il sabato seraa sera, alle 20 Arriva la prima riunione del nuovo consiglio comunale di Trani: tutti in aula il 12 agosto. Undici punti all'ordine del giorno Nuovo anno scolastico, a Trani rivoluzione al De Amicis: soppresso il rientro pomeridiano, ogni giorno venticinque minuti in più di lezione Presunto allarme bomba, tanto rumore per nulla: era solo una bomboletta spray Auto sventrata in piena festa patronale, lo sfogo del proprietario: «Quanto sono tutelati i cittadini di Trani?» Sequestro «movimentato» durante la festa patronale di Trani, Unimpresa: «Il problema va risolto a monte e, piuttosto, bisogna sanzionare i clienti» Cava dei veleni, dati oltre i limiti sul sito. Arpa, però, non ha ancora comunicato i valori in città Impresa di Domenico Di Clemente: Trani-Venezia in bicicletta Trani scatenato: sette acquisti in una sola serata. Apre Quaresimale, chiude il ritorno di Musacco. Selvaggi nuovo figlio d'arte e, questa sera, «vernice» per tutti Soci e figuranti replicano al presidente di Trani tradizioni: «Non si butta il lavoro di un anno, la Settimana medievale si farà». Probabili strascichi legali fra le parti
PUBBLICITA' Giannella