Oggi, al Polo museale di Trani, proiezione del docufilm «Enzo Tortora, una ferita italiana» e dibattito

Oggi, sabato 21 maggio, alle 19, presso il Polo museale di Trani, proiezione del docufilm di Ambrogio Crespi «Enzo Tortora, una ferita italiana». Sarà presente in sala il regista.

Interverranno: Francesco Boccia, presidente della commissione bilancio; Adriana Poli Bortone, di Forza Italia; Valerio Federico, tesoriere dei radicali italiani; Michele Capano, avvocato e membro della direzione nazionale di radicali italiani; Amedeo Bottaro, sindaco di Trani. Condurrà Maurizio angelillo, direttore di Radionorba notizie.

In breve, la storia di Enzo Tortora. «È il 17 giugno di trentatre anni fa, ore 4.15 del mattino, quando i carabinieri entrano in una camera dell'Hotel Plaza di Roma e portano via, arrestandolo, l'uomo che ogni venerdì è nelle case degli italiani con il famoso programma televisivo Portobello. Complici le parole di due sanguinari camorristi, pentiti, quell'uomo, Enzo Tortora, viene incredibilmente accusato da alcuni magistrati di essere un camorrista e uno spacciatore.

Un errore giudiziario a cui si aggiunse l’accanimento di personaggi che non perseguirono le finalità della giustizia ma che con disumanità si scagliarono nei confronti di una persona onesta, di un galantuomo, minandone anche il fisico fino a determinarne la morte.

Eletto al Parlamento Europeo per il Partito Radicale nel 1984 si dimise l'anno seguente, rinunciando all'immunità parlamentare e affrontando le conseguenze di una ingiusta condanna. Fu assolto in appello nell'1986, si ammalò e morì due anni dopo.

La sua lotta politica ebbe il suo apice nel referendum radicale del 1987 sulla responsabilità civile dei magistrati, che gli italiani votarono favorevolmente all'80%, manifestando una volontà popolare ignorata tutt'oggi dalla politica di destra, di centro e di sinistra».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Lido Mongelli

Notizie del giorno

Trani, chiuso il consiglio comunale con una nuova raffica di debiti fuori bilancio, da 24.700 euro Nuovo stadio di Trani in periferia e palazzi al posto del Comunale: «Chiavi della città», Giancaspro avrebbe avuto «mire immobiliari» «Chiavi della città», il difensore del sindaco di Trani: «Dimostreremo agli inquirenti la correttezza dell'azione amministrativa» «Chiavi della città», oggi l'interrogatorio di garanzia di Giancaspro. Nei giorni a seguire gli altri quattro «Chiavi della città», M5s: «Quante coincidenze, ma ci auguriamo davvero che il sindaco di Trani sia estraneo alle accuse» Trani, sasso dal cavalcavia prima di Boccadoro: parabrezza sfondato, ma conducente pressoché illeso Elezioni europee, «impresa» di Forza Italia a Trani: si fa bollare come abusivi quattro manifesti su sei Attacchinaggio a Trani, proroga fino a maggio Amministrative 2020, presentata la lista civica “Trani sociale” Volley serie C femminile: Il Castellaneta vince anche gara due e vola in B2. Per l'Adriatica Trani ancora una possibilità per ottenere il salto di categoria Judo Trani, ottimi risultati ai campionati italiani Tante medaglie per la New Accademy Judo Trani al Torneo Nazionale CSEN di Bari È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Rinascita» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Santo graal di Trani, venerdì prossimo, tributo ai Coldplay Trani religiosa, i solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia A Trani, oggi, nuova lectura Dantis «Il genio, 500 anni di meraviglia», tanti eventi collaterali a palazzo Beltrani. Domani, «Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori» “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Musica e passione nel centro storico di Trani con «Studenti in piazza». La Polizia seda rissa fra tre minori, estranei alla manifestazione Si schianta nell'aiuola, ma fa retromarcia e se ne va senza chiamare alcuno: Trani, incidente «fantasma» in via Tasselgardo Trani, in viale Russia abbattuti tre salici. Interrogazione del Movimento 5 stelle «Chiavi della città», i parcheggi a pagamento del Bari finanziavano il Trani: con i contanti si pagavano i calciatori «Chiavi della città». Giancaspro avrebbe sottratto dal Bari, in favore del Trani, 307mila euro Elezioni europee, tutte le info. Trani sarà l’unico comune della Bat che trasmetterà telematicamente i dati elettorali in Prefettura Trani, l'assessore Cormio incontra il terzo settore: appuntamento martedì prossimo Danni alle coltivazioni causati da maltempo, Anci Puglia chiede supporto alla Regione Mondo digitale e ragazzi, interessante incontro nella biblioteca di Trani
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano