L'unione fa l'ambiente: Trani, il racconto di una domenica speciale di volontariato per ripulire porzioni di periferia

Hanno scelto due luoghi totalmente agli antipodi fra loro, e secondo criteri altrettanto diversi: da una parte, un intervento di pulizia radicale in una zona neanche interessata dal servizio di igiene urbana; dall'altra, un accurato ripristino di alcuni luoghi, e soprattutto di un parco che meritava, a distanza di alcuni mesi dall'inaugurazione, alcune ore di particolare attenzione da parte dei volontari. Così in via di Villa Friuli, già 74a strada a denominarsi, via Giuseppe Palmieri, già 69a strada a denominarsi, parco di Via Polonia, lungo la omonima via, e piazza Madre Teresa di Calcutta è andata in scena ieri mattina l'edizione 2017 di Puliamo il mondo, a cura di Legambiente.


L'intera sede stradale di via di Villa Friuli è ormai piena di voragini e, ultimamente si è ulteriormente dissestata dopo l'abbandono di una gran quantità di malta rossa, probabilmente non utilizzata e smaltita illecitamente da imprese esecutrici di scavi e successivi ripristini stradali: la malta si è consolidata e ha creato solchi che non si potranno livellare. A bordo strada, poi si trovava ormai di tutto fra residui di potature armadi, casse, letti pieghevoli e molto altro ancora. Vi erano anche molte buste della spazzatura, e questo fa ritenere che si utilizzi quel luogo per conferire rifiuti trasportati in auto da altri comuni, classica furbata di chi non vuole fare la differenziata nella propria città.


Ceduta ufficialmente al Comune di Trani nel 2006, su quella strada sono sempre mancate le opere di urbanizzazione: non ci sono le reti dei servizi, non esistono l'illuminazione e, soprattutto, l'asfalto. Vi si affacciano tre abitazioni di altrettanti nuclei familiari, di cui due residenti e uno non residente. La villa di un residente ha l'ingresso proprio su quella strada e, quindi, il cittadino in questione è costretto a percorrerne almeno un tratto, se non tutta, operando un autentico slalom fra rifiuti ingombranti e ostacoli di vario tipo.


Lì si è fatto più di un sopraluogo da parte di alcuni assessori comunali e responsabili di Amiu, ma quella strada non rientra nel contratto di servizio tra Comune e azienda e, pertanto, non è ancora possibile rimuovere i rifiuti ingombranti che vi si trovano, al netto del volontariato del cigno verde. Soprattutto, appare ancora utopico asfaltarla: l'Ufficio tecnico, negli anni scorsi, aveva valutato di non procedere e, adesso che si vorrebbe farlo, mancano i soldi.


Nel parco di Via Polonia dopo che per fortuna si è riusciti in tempo a ripristinare il sistema di irrigazione e salvare il prato inglese, anche grazie all'intervento di un addetto che, ogni due giorni, controlla il livello delle cisterne assicurando il perfetto funzionamento dell'impianto, sono stati protagonisti soprattutto gli Scout che, armatisi di buste e guanti, hanno ripulito il parco, peraltro molto esteso.


Per l'occasione, i volontari del circolo di Trani di Legambiente, si sono avvalsi della collaborazione di istituti penitenziari di Trani, Centro servizi di igiene mentale dell'Asl Bt, associazioni di ospitalità di migranti ed Amiu. In altre parole, un'iniziativa di pulizia e volontariato partecipato, multisociale e multiculturale, coinvolgendo una decina di detenuti, altrettanti extracomunitari-richiedenti asilo, disabili mentali, studenti e privati cittadini che vogliano volontariamente aderire all’iniziativa. Fra i volontari all'opera, anche l'assessore all'ambiente, Michele di Gregorio.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Cava fumante, lotta alla mafia e reinserimento dei detenuti: ne parleremo in Appuntamento con Trani di questa domenica Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani VIDEO. Il Polo museale di Trani in vetrina al Tg5. Intanto, si spera nella sua imminente, totale riapertura Trani, di fatica in fatica: contro Molfetta torna in gioco il primato dell'Eccellenza La Trani del basket contro Molfetta e Bitonto: Fortitudo difende il primato, Juve a caccia di conferme Barresi: «Al Comune di Trani non si faranno mai concorsi pubblici» Emergenze ambientali a Trani, parla l'assessore. Il punto su cava fumante, Supercinema, discarica ed antenna di fronte al castello Cava dei veleni bis, Procacci (Trani a capo): «In questa vicenda siamo vicini all'amministrazione, ma è necessario fare presto» Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno «Esce l'articolo», si riapre la porta: barriera architettonica rimossa alla sede dell'Agenzia delle entrate di via Beltrani TraniFilmFestival esporta cultura: a Bari la mostra a cura di Beppe Sbrocchi su Domenico Notarangelo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Fine settimana di musica al santo Graal di Trani: domani, omaggio al maestro Califano Trani, il circolo Dino Risi riprende le attività: oggi, l'artista internazionale Anne Ducros Oggi, a Trani, proiezione del film "Il gioiellino". Seguirà dibattito Scherma Trani: oggi e domani il "Gran Premio Giovanissimi" al PalaAssi Lega Navale Trani: domani 39' edizione del Trofeo "Motti-Decorato" "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Festa internazionale della storia, lunedì al Polo museale di Trani giornata di studio e discussione Martedì al Dino Risi di Trani presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Piano di igiene urbana e molto altro: il 27 ottobre torna il consiglio comunale e, per la prima volta, sarà in diretta su Youtube È attiva su Facebook «Città di Trani». Bottaro: «Insieme con City user, finalmente una comunicazione reciproca, ed utile, con i cittadini» Aspetti un servizio e ti viene negato? Da oggi, anche a Trani, City user proverà a «stanare» i responsabili Uscire dal San Paolo? Nel 2019 si vedrà ma, intanto, il Comune di Trani rimborsa alle Angeliche 13mila euro Fornitura di quotidiani alla biblioteca di Trani, pubblicato l’avviso pubblico: domande entro il 20 novembre Caporalato, Uil: «Bene il vertice romano, ma la Regione metta in campo misure parallele al controllo e alle sanzioni»
PUBBLICITA' Woodcenter