Caso Amet, Solo con Trani: «Se le denunce arrivano dalla maggioranza, allora davvero l'opposizione non esiste»

«Abbiamo appreso con stupore dell’intervento di una consigliera comunale di maggioranza (Francesca Zitoli, ndr) che, nel silenzio assordante di un’opposizione sempre più inesistente, ha finalmente squarciato il “velo di Maya” che avvolge l’azienda Amet.

Dalle parole della consigliera, difatti, abbiamo appreso che, a seguito di incontri sindacali con la Rsu (che dovrebbe, di regola, rappresentare in tali incontri tutti i lavoratori, nessuno escluso!) il presidente, di proprio pugno, ha assegnato ad alcuni dipendenti mansioni superiori con relativo aumento salariale, arrogandosi poteri e funzioni dell’amministratore delegato. Il tutto è accaduto senza dar conto al socio unico dell’Azienda, ovvero il Comune di Trani.

Alla base di tali “decisioni” unilaterali di un presidente che pare assumere le vesti di titolare unico di un’azienda privata si evince una manifesta disparità di trattamento: ci risulta, difatti, una forte discriminazione nei confronti di alcuni dipendenti non iscritti ai sindacati “clou” (ai quali gli stessi Rsu sono iscritti!) presenti al tavolo delle trattative; ci risulta, ancora, una discriminazione nei confronti di coloro che hanno “pendenze legali”  con l’azienda.

Altra questione nebulosa, ma non meno importante, riguarda la presenza in azienda di un dipendente della società Odoardo Zecca di Ortona, azienda distributrice di energia elettrica (concorrente di Amet spa) aggiudicatrice del bando (624 mila euro), la cui “attività” prestata costerebbe circa 65 euro l’ora. Senza parlare, inoltre, dei vari costi che Amet spa sta sostenendo nei confronti della stessa azienda in termini di formazione, implementazioni, canoni e ticket. Qualcuno ci chiarisca se tutti questi costi rientrino nella gara/capitolato e, in caso contrario, il motivo che ha portato a queste integrazioni. Ci chiediamo se ci sia un responsabile del procedimento (Rup) con capacità e competenze tecniche tali da poterne, quantomeno, verificarne la necessità.

Qualcuno ci spieghi il motivo per il quale tali notizie siano venute fuori da una esponente dell’amministrazione Bottaro e non dall’opposizione silente di centrodestra, impegnata nella campagna elettorale “farlocca” per portare acqua al mulino dei forestieri. Amet non è una mucca da mungere, auspichiamo che lo capiscano tutte le fazioni politiche una volta per sempre.

Antonio Loconte e Fabrizio Sotero - Rete Civica Solo con Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

Interventi straordinari Arca Puglia per la manutenzione delle case popolari, a Trani 150.000 euro Trani, pericolo in strada da tre giorni: amianto nelle cassette della frutta a pochi passi dalla fermata dei bus dei turisti Rimozione amianto dalle proprietà, la Regione finanzia anche Trani con 34mila euro: La Viso edil ecologica disponibile per i lavori Corrado, l'ingresso è servito: «Area popolare in maggioranza anche a Trani per un progetto a lungo termine» Trani ed il «patto di fine mandato»: Ferrante più duro di Bottaro duro contro chi non lo firma Comune di Trani, pubblicati tre avvisi di manifestazione per diverse figure professionali Trani, mercoledì prossimo ritorna la tradizionale marcia per i diritti dei bambini. Prevista la presenza di Emiliano Anche Trani vince ancora nel campionato in cui non perde nessuno: quattro al vertice in quattro punti Doppio ko dalle foggiane: Cerignola passa a Trani, Juve sconfitta a Lucera Il peccato originale si chiama gol: Trani-Otranto 0-0 Dopo l'intervallo, le donne si scatenano: Trani-Aprilia 3-0 Santo Graal di Trani, venerdì Pink Floyd tribute band Giovedì prossimo al cinema Impero di Trani proiezione di "Lo scriverò sul blog" A Trani, venerdì prossimo, lectio magistalis di Luca Serianni Teatro, venerdì 30 novembre all’Impero di Trani Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli con “Due in una mutanda” È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Trani, moto contro auto in via Moro: ferito il passeggero del centauro Malore mentre guida, si schianta contro un marciapiede accanto al passaggio a livello di Trani: è fuori pericolo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: oggi appuntamento all'Università popolare Santa Sofia A Trani, domani, incontro con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, venerdì prossimo l’Arcivescovo incontra i giovani Sosta a pagamento a Trani, un sindacato di Amet confuta le dichiarazioni del sindaco La Caritas di Trani compie 25 anni. Don Raffaele Sarno: «Un impegno quotidiano». Sono sempre di più i poveri "insospettabili" Oggi la Giornata mondiale dei poveri, don Tonino dell'Olio: «Prima le persone» Influenza, al via la vaccinazione anche nella Asl Bt All’autore di Trani Fabio Squeo il premio speciale “Città del Galateo” per il suo “I poeti fioriscono al buio”
PUBBLICITA' Avicola Colangelo