Comune di Trani, approvato il Piano delle assunzioni: 31 nei prossimi due anni. Confermate le quattro stabilizzazioni nella Polizia locale

Nel corso dei due prossimi anni il Comune di Trani procederà a 31 compressive assunzioni, prevedendo una spesa complessiva di 414.000 euro per il 2018, entro la cui fine si prevede di coprire 16 posti, e 405.000 nel 2019, in cui sono previste 15 assunzioni. La copertura economica è data dai margini assunzionali per il triennio 2018/2020 e residui del triennio precedente, 2015-2017.

È quanto ha previsto la giunta comunale approvando la ricognizione annuale delle eccedenze di personale ed il piano del fabbisogno del personale per il triennio 2018/2020.

Gli strumenti di reclutamento saranno di diverso tipo, ma in nessun caso con concorsi pubblici, giacché le norme, allo stato, non lo consentono.

Nel 2017 si sono verificate 10 cessazioni di personale dipendente, altre 14 ne interverranno nel 2018, mentre nel 2019, allo stato non sono state definite con certezza le possibili cessazioni.  I margini assunzionali per turnover, riferiti al triennio, ammontano complessivamente a 566.000 euro, mentre la spesa del personale in servizio, al 31 dicembre 2017, è stata pari a 6.445.000 euro. Per il 2018 si punta a spendere, presumibilmente un milione in più, per l’esattezza 7.400.000.

Nel dettaglio, per quanto riguarda il 2018, l'amministrazione comunale intende stabilizzare 4 operatori di polizia locale, ex precari, poiché rispettano i requisiti previsti dal Decreto legislativo 75/2017, cosiddetto “Madia”: per loro è prevista una spesa di 119.000 euro.

Inoltre, sempre per rimpinguare l’organico dei vigili urbani, l'assunzione a tempo determinato sempre nel 2018, per 5 mesi, di 12 operatori di polizia locale finanziata con quote di proventi per violazione al Codice della strada.

Ed ancora 2 contratti a tempo determinato, per altrettanti dirigenti, da assumersi dal 1mo giugno 2018 alla scadenza del mandato del sindaco.

Invece, attraverso l'istituto del comando, sono previste le assunzioni, dal 1mo aprile 2018 al 31 marzo 2019, di un funzionario di polizia locale (vale a dire il confermato vice comandante, Olga Salerno) ed i 4 seguenti istruttori direttivi amministrativi: uno di categoria D3; uno di categoria D1; due di categoria C;

Vi sono, poi, misure di lavoro cosiddetto “flessibile”, che si concretizzeranno nell'assunzione a tempo determinato nel 2018, per 4 mesi, di 2 unità di categoria D1 con il profilo di assistente sociale, che avranno un’incidenza su budget di 21.500 euro.

Per il 2019 si prevede di assumere 1 dirigente, 3 operatori delle attività produttive, 5 addetti ai servizi amministrativi, 4 istruttori amministrativi, 1 istruttore di vigilanza, 1 assistente sociale

“La dotazione organica ed il suo sviluppo triennale devono essere previsti - si legge nella delibera approvata dalla giunta - nella sua concezione di massima dinamicità, e pertanto sarà modificabile ogni qualvolta lo richiedano norme di legge, nuove metodologie organizzative ed esigenze della popolazione, sempre nel rispetto dei vincoli imposti dalla legislazione vigente in materia di assunzioni e spese di personale”.

La pianta organica del Comune di Trani prevede la presenza di 300 dipendenti, ma alla fine del 2017 se ne contavano soltanto 149 a tempo indeterminato mentre alla fine del 2018, secondo quanto previsto dal piano delle assunzioni, si arriverà complessivamente a quota 182.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Dalla strettoia ai grandi del cinema: questo e molto altro, oggi, in Appuntamento con Trani Autismo, uniti è più facile: oggi, a Trani, l'inaugurazione della sede dell'associazione Contesto Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” Fondi per gli impianti sportivi pugliesi, Trani la grande assente “Comuni ricicloni”, Fra le tante le città virtuose non c'è Trani: con il 20 per cento, siamo il penultimo capoluogo di Puglia per differenziata Parcheggi a Trani, il segretario sindacale aziendale Di Lernia: «La gestione deve restare pubblica» Diocesi di Trani, don Enzo De Ceglie nuovo delegato episcopale per la pastorale Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement AGGIORNATO. Natale di Trani: causa maltempo, l'accensione delle luminarie a villa Telesio è rinviata a domani. Appuntamenti fino al 6 gennaio AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani sera sera spettacolo in omaggio a Lucio Dalla Vigor Trani, ultima giornata di andata a Mesagne Vedi Napoli e ti salvi? Trani donne, una trasferta che già vale un campionato Fortitudo-Corato, c'è la vetta in palio. Juve Trani sul campo della mina vagante Foggia Le dirette concorrenti non molleranno: Trani, primato da difendere contro Potenza Domani a Trani il primo mercato straordinario nel periodo natalizio. Sarà una festa Autismo, si apre la sede di Trani dell'associazione Contesto: domani l'inaugurazione alla Croce bianca Fino a domenica, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Natale di Trani, dieci eventi per bambini fino a domenica prossima Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Al via a Trani, da lunedì prossimo, la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di Santa Lucia, vergine e martire Il Natale è cultura: presentata la rassegna “Trani sul filo”. Grande novità, il tendone da circo in piazza Gradenigo Natale di Trani, 6.000 euro all'associazione Orizzonti per la consegna di pacchi alimentari per gli indigenti «La sbarra sul tetto», a Trani e nei migliori passaggi a livello Ex casa del custode della Baldassarre di Trani, affidati i lavori per la riqualificazione
PUBBLICITA' Euroffice