Campagna di prevenzione dei tumori alla pelle, oggi a Trani convegno a cura della Lilt Bat

Sarà la sala conferenze di palazzo San Giorgio a Trani, ad ospitare “Questioni di pelle … prevenire è vivere”, il forum organizzato dalla Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori sezione provinciale di Barletta-Andria-Trani, in collaborazione con la Cesvim academy group ed il patrocinio della Asl Bt, la Provincia di Barletta-Andria-Trani ed il Comune di Trani in programma lunedì 21 maggio a partire dalle 9.30.

Uno dei luoghi simbolo della ricettività congressuale della Città di Trani, il palazzo San Giorgio, ospiterà “Se hai cara la pelle … la Lilt è con te”, evento territoriale della campagna nazionale di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori cutanei promossa dalla Lilt, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della salute.

Il Forum, promosso e ideato da Michele Ciniero, Presidente della Lilt sezione provinciale di Barletta-Andria-Trani, vedrà la presenza istituzionale di Amedeo Bottaro, sindaco di Trani, Nicola Giorgino, presidente Provincia di Barletta-Andria-Trani e Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt.

Relatori: Lisa Bressan, psicologa, Carmen Fiorella, dermatologa Asl Bt, Cristiana Fiorentino, biologo nutrizionista.
Moderano: Samantha Cornacchia, dirigente fisico della Asl Bt e vice presidente della Lilt Bt. Un nutrito gruppo di volontarie Lilt gestirà un desk informativo dedicato, con la possibilità di associarsi alla Lilt.

Il coinvolgimento della popolazione è anche necessario per la diagnosi precoce di questi tumori in quanto gran parte di essi viene diagnosticata dagli stessi soggetti portatori o dai loro famigliari. È importante insegnare a tutti un corretto autoesame della pelle al fine di evidenziare eventuali lesioni sospette da far controllare al proprio medico o allo specialista.

Importante occasione, con il suo intervento introduttivo, per il senologo - chirurgo oncologo Francesco Schittulli, presidente nazionale della Lilt, di sensibilizzare ad una maggiore prevenzione. «Per decenni le patologie tumorali sono state considerate un vero e proprio tabù, un messaggio di dolore, sofferenza, morte, quasi privo di speranza, anche se il più rischioso. Oggi, l’atteggiamento culturale psico-sociale è cambiato e fondamentali passi in avanti sono stati compiuti grazie in particolare alla prevenzione, alla diagnosi e alla terapia. La prevenzione e la diagnosi precoce oggi guariscono il 60% dei casi di cancro e siamo altresì consapevoli che intensificando le campagne di sensibilizzazione potremmo arrivare ad una guaribilità superiore all’80%».

«La Lilt è come sempre in prima linea nell’affiancarsi alle Istituzioni per tutelare la salute del cittadino - precisa Michele Ciniero -. Il livello di guardia deve restare alto sul fronte della sensibilizzazione, soprattutto nei confronti dei giovani. Questa certezza fa sì che la Lilt sia sempre più impegnata sul fronte della prevenzione, intesa sia come primaria con l’adozione di corretti stili di vita che secondaria con la diagnosi precoce. In definitiva, la corretta informazione e l’educazione alla salute sono elementi basilari per una efficace prevenzione».

I tumori cutanei ed il melanoma vengono individuati per oltre il 60% dei casi da parte dello stesso soggetto e dal partner, familiari e amici, nel 18% da dermatologi, nel 15% da medici di medicina generale, nel 3% da operatori dell’area estetica. Per questo più persone sono informate e sensibilizzate sul tema, più è probabile diagnosticarli per tempo.

I tumori della pelle sono i più frequenti in assoluto ed in continuo aumento. Tra essi il melanoma occupa il secondo posto per mortalità nei giovani tra i 30 e 45 anni. La prevenzione, in questi casi, si attua attraverso una corretta esposizione al sole e rinunciando all’abbronzatura artificiale. La diagnosi precoce è infatti possibile essendo il tumore cutaneo facilmente visibile: l’importante è che tutta la popolazione sia resa consapevole della problematica.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Da Bovio a Bovio, a Trani è staffetta fra abusivi: i primi «traslocano» alla scuola media dopo due anni; i secondi prendono il loro posto alla casa natale Per l'ex Gip di Trani Michele Nardi piove sul bagnato: condannato a un anno e mezzo per calunnia Guardia di finanza Puglia, eseguiti interventi a tutela dell’ambiente L'ospedale di Trani fa litigare Emiliano e Bottaro. Il governatore: «Le sue, passeggiate elettorali». Il sindaco: «Ascolto i cittadini e gli chiedo rispetto» Ex ospedale di Trani, domani sarà possibile informarsi per firmare la petizione che chiederà di riaprirlo Stp Trani, indetti bandi per sette figure professionali: momentaneamente annullati due su tre, presto saranno ripubblicati Primarie Pd, Ferrante: «Ultimo nella Barletta-Andria-Trani, anche altri devono avere la possibilità di andare in assemblea nazionale» Trani, nasce l’anagrafe per i senza fissa dimora Amet Trani, Barresi e la consulenza esterna da 20.000 euro: «Dalla società, chiarimenti incompleti» Movimento 5 stelle Trani contro l’amministrazione: «Ancora ferma su rischio idrogeologico» Raccolta differenziata in alcune strade di Trani, oggi incontro informativo al Comune Trani, "La settimana medievale" si terrà dall'8 all'11 agosto La poule promozione del basket è fatta: sarà doppio incrocio Trani-Lecce, con in più Calimera e Rutigliano Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Teatro a Trani, domani Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Santo Graal di Trani, giovedì prossimo l'esordio della band tranese "West coast of Mars" "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Fa tappa a Trani, domani, la campagna nazionale “Malattie reumatologiche? No, grazie” Giovedì prossimo, a Trani, presentazione del libro di poesie di Enzo Quarto, "Je suis Janette" "Cellule staminali, una risorsa per la vita": venerdì prossimo convegno a Trani Sabato prossimo, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento, domenica prossima È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» Fiamme gialle di Trani, sequestrate 2.700 bombole di gpl contraffatte e pericolose Trani, e quattro: in via porta Vassalla da oggi non si passa. Varco attivo e multa certa per i non autorizzati Trani, alla materna Montessori un guaio tira l'altro: adesso non va l'impianto elettrico e i termosifoni sono di nuovo spenti Ospedale di Trani, Bottaro s'impegna con i cittadini: «Almeno il Pronto soccorso continui a fare il Pronto soccorso» Ospedale di Trani, il Comitato di quartiere di via Andria: «Pta, acronimo di Poveri tranesi abbandonati» Regolamento contro la ludopatia, il Movimento 5 stelle di Trani chiede all'amministrazione un'azione più incisiva “InPuglia365”, tanti eventi di arte e cultura a cura della Fondazione Seca di Trani San Marco Argentano, sviene in campo giocatrice del Trani: la partita, interrotta, si rigiocherà Il derby di ritorno lo vince la Juve Trani dopo un supplementare. Schermaglie post partita, gli allenatori fanno i pompieri La Vigor Trani sfiora il colpaccio, contro la Fortis Altamura è 1-1 Ma quanto è forte questo Trani? Domina anche a Bisceglie, porta a casa la 13ma vittoria consecutiva e fa il vuoto dietro di sé
PUBBLICITA' Progetto Udito