Discarica di Trani, partiti i lavori del Piano di caratterizzazione: si comincia dai nuovi pozzi

Sono partite le prime opere del Piano di caratterizzazione, a cura del raggruppamento temporaneo di imprese abruzzesi formato dalla Gia exploring, di Chieti, capogruppo e mandataria, e Geo L'Aquila: l'importo a base di gara era di 292.000 euro, oltre Iva, il bando è stato loro aggiudicato per una somma contrattuale pari a 279.000 euro, oltre Iva. Lo fa sapere l'assessore all'ambiente, Michele di Gregorio.


Il progetto prevede i seguenti passaggi operativi: realizzazione di tredici nuovi pozzi; campionamento del terreno durante la loro escavazione; rilievo freatimetrico; rilievi termici nel suolo con riferimento alla parte insatura, nonché multiparametrici lungo la colonna idrica dei nuovi pozzi di monitoraggio; rilievi per la definizione dei parametri idrodinamici dell'acquifero; analisi del biogas alla testa dei pozzi di monitoraggio delle acque.


Il progetto, peraltro, prevede quattro tavole progressive: inquadramento del sito; stato di fatto; indagini preliminari; indagini del Piano di caratterizzazione. Una quinta tavola riguarda le fasi dell'intervento ed il relativo quadro economico.


L'incarico di progettazione è stato affidato, con determinazione dirigenziale del 4 agosto 2016, agli ingegneri Giuseppe Cincavalli, Dario De Pascali e Giuseppe Ferrari, nonché al geologo Antonino Greco, impegnando una somma di poco meno di 29.000 euro, ricompresa nell'importo complessivo dei 408.000 euro erogati dalla Regione Puglia.


Allo stato, si sta procedendo con la realizzazione dei primi nuovi pozzi di campionamento.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' globaloffice

Notizie del giorno

Marechiaro, il sindaco di Trani si sbilancia: «Problema della pedana risolto, il lido aprirà in settimana» Faceva da badante agli abusivi, ma adesso l'alloggio è regolarmente suo: Trani, concessione in sanatoria in largo Francia Piazza Marconi, tutti abusivi tranne il panificio: il Comune di Trani intima lo sgombero Bagno di folla per Riki a Trani: oltre 2500 spettatori. E i genitori chiedono, invano, pass in cambio del'assistenza prestata ai figli Il Giullare e Trani regalano a Livorno uno storico bis. Tutti i verdetti della serata finale I quarant'anni di Radio Bombo: a breve, mostra e manifestazioni al Polo museale di Trani È in edicola il nuovo numero de Il giornale di Trani: «La voce» Santo Graaal di Trani, venerdì prossimo omaggio a Franco Califano Al Polo museale di Trani torna Pam, Piccoli amici al museo Estate di Trani, il programma giorno per giorno. Anche oggi, tanti appuntamenti Estate di Trani, da oggi l’undicesima edizione di “Raccontando sotto le stelle” Trani religiosa, prosegue il programma della festa liturgica di Sant'Anna Trani, consiglio comunale il venerdì di San Nicola. Ma c'è sempre la seconda convocazione il 31 luglio Trani religiosa, il programma della festa patronale dal 27 al 30 luglio Trani, martedì 31 luglio messa in ricordo di Mons. Pichierri Infopoint di Trani, nuovi appuntamenti estivi: fino al 30 luglio espone Aniello Palmieri Palazzo Beltrani, fino al 26 agosto la personale di Dario Agrimi: “Scatola nera” A Trani la pop art con "Pop five": esposizione di quadri di pop art fino al 20 agosto Oltre duecento ragazzini in attesa del concerto già dalle 4 di ieri: Trani, è scoppiata la Rikimania Con “Tango, monsieur?” al parco santa Geffa di Trani va in scena la solidarietà femminile Giostrine di Trani accessibili, ne arrivano due nuove in via Polonia e villa comunale Amiu Trani, il Movimento 5 stelle torna a chiedere al sindaco la revoca di Guadagnuolo
PUBBLICITA' Woodcenter