Tre, due, uno: auguri! Il Natale di Trani è già fatto. Nel programma, anche il Festival del cioccolato. Auto: piazza Libertà chiusa e porto aperto

Sono diverse le manifestazioni d’interesse che sono state ammesse all’avviso pubblico “Trani ti incanta”, che riguarderanno il periodo da ottobre a dicembre 2018 (Periodo B – Natale 2018).


Di seguito, i nomi degli organizzatori (persone fisiche o aziende o associazioni), le date e la tipologia di eventi:


- Antonio Riccio, Labò srl - via San Giorgio - 13 ottobre, 7, 23 e 24 dicembre – degustazioni, dj set, spettacoli musicali;


- Francesco Mastrodonato D & D C. sas - Piazza della Repubblica - ogni venerdì, sabato e domenica dal 16 ottobre al 30 dicembre - promozione e degustazione prodotti enogastronomici


- Francesco Mastrodonato D & D C. sas - Piazza della Repubblica – 14, 15 e 16 dicembre – Gnam, degustazione prodotti enogastronomici


- Umberto Zecchillo, De Cillis e Zecchillo snc - Piazza Libertà – 3, 4, 10, 11, 17, 18, 24 e 25 novembre  e 1 e 2 dicembre - degustazioni e intrattenimento musicale


- Associazione culturale “in Movimento” - Corso Regina Elena - 10 novembre e 24 dicembre - degustazioni e intrattenimento musicale


- Associazione culturale “in Movimento” -  Piazza della Repubblica - 8 dicembre - serata danzante


- Giuseppe Cannillo, Maiora srl - piazza Quercia – dall’11 novembre al 6 gennaio - installazione albero di Natale


- Associazione culturale “Incanto” - Piazza Teatro – dall’1 dicembre al 6 gennaio - installazione pista per pattinaggio sul ghiaccio


- Associazione culturale “Incanto” - Piazza della Repubblica - dal 29 novembre al 2 dicembre - Festival del cioccolato


- Associazione culturale “Incanto” - Piazza Teatro – dall’1 al 24 dicembre - mercatini


- Associazione culturale “Incanto” - Piazza Teatro - ogni venerdì, sabato e domenica dall’1 al 23 dicembre  -degustazioni


- Associazione culturale “Il vecchio castello” -  cattedrale, chiesa San Michele, chiesa Madonna del Pozzo  - 13 e 28 ottobre, 3 novembre, 8 dicembre - rassegna organistica


- Associazione “Su le mani – che” - villa comunale – 1, 2, 7, 8, 9, 10, 12, 15 e 16 dicembre - attività ludico ricreative


- Silvio Todisco, Sifral sas – via Mario Pagano – 8, 9, 16, 23, 24, 30 dicembre e 6 gennaio – degustazione, dj set, allestimenti natalizi, luminarie, filodiffusione


- Massimiliano Spano, Be Concept srls - Piazza Libertà – dall’8 dicembre al 7 gennaio - installazione tavolini, degustazioni, intrattenimento musicale


- Massimiliano Spano, Be Concept srls - via e vico Statuti Marittimi – dall’8 dicembre al 7 gennaio -installazione casetta, albero di Natal e tavolini, degustazioni, intrattenimento musicale


- Alma, di Emanuella Cannone - via Mario Pagano – dall’8 dicembre al 6 gennaio - spettacoli musicali, manifestazioni culturali, degustazioni, giochi per bambini


- Associazione Unitalsi - Piazza della Repubblica - 8 dicembre - la casa di Babbo Natale


- Associazione suVenir - Piazza Longobardi, Piazza Tomaselli e vicoli adiacenti – 8,9 22,23 dicembre - mercatino prodotti enogastronomici e di artigianato


- Giampiero Grilli - chiese dell’itinerario presepi stico – 23, 28, 29 e 30 dicembre, 4 e 5 gennaio - concerti musicali


- Associazione ideando Adv - varie location - 24 dicembre – degustazioni e dj set.


Tante, dunque, saranno le zone nelle quali si snoderanno le manifestazioni, già a partire dai prossimi giorni: piazza della Repubblica (lato ex bar Tre palme), via san Giorgio, piazza Libertà, parte del centro storico.


Sicuramente la buona riuscita degli eventi dipenderà anche dalla chiusura al traffico di piazza Libertà, con Ztl al porto.


Novità, in piazza della Repubblica le degustazioni e il Festival del cioccolato. Ritorna la pista per pattinaggio sul ghiaccio.


Il Comune di Trani già per l’estate tranese (cosiddetto periodo A) aveva richiesto l’apporto di soggetti terzi per la programmazione di iniziative di carattere turistico e culturale finalizzate a sostenere l’economia e le produzioni locali. A tal fine gli esercenti, le associazioni, i comitati ed altri soggetti operanti nei settori del commercio, del turismo e della cultura, erano stati invitati a formulare manifestazione di interesse per la realizzazione di attività di animazione ed intrattenimento idonee a offrire occasione di svago per i turisti ed i residenti e che favoriscano la promozione del territorio ed il rilancio del sistema turistico locale.


La valutazione di merito ha analizzato i seguenti indicatori: coerenza dell’intervento rispetto alle finalità del progetto e alle iniziative di valorizzazione del territorio; capacità del progetto di sostenere e incrementare il settore turistico-ricettivo e le produzioni locali; previsione di forme di condivisione con altri soggetti privati presenti sul territorio, portatori di analoghi interessi; possesso da parte del soggetto proponente dei requisiti per contrarre con la pubblica amministrazione.


Nell’avviso era scritto che «le iniziative verranno realizzate a totale carico dei soggetti proponenti; il sostegno del Comune di Trani consisterà, nei limiti consentiti dalle specifiche previsioni regolamentari di riferimento, nella concessione a titolo gratuito delle aree pubbliche o degli immobili comunali individuati per la realizzazione delle manifestazioni e nella comunicazione degli eventi attraverso i canali istituzionali». I rapporti tra il Comune di Trani e i soggetti ammessi saranno regolati da apposita convenzione che disciplinerà i reciproci impegni.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Woodcenter

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Fortitudo attende Barletta e Juve all'esame Fasano. E a Trani, trent'anni dopo i fratelli Booy, torna a giocare un olandese: Van Den Wall Arnemann Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate» Mezzo secolo di opere: fino a questa sera Fulvio Del Vecchio ne espone alcune al centro d'arte Michelangiolo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Realizzano lavori a mano e li vendono per beneficenza: nello chalet della villa di Trani, fino a questa sera, «Folletta per un giorno» “Famiglie al museo”, a palazzo Beltrani altri due appuntamenti: il successivo, oggi “Come salvare una vita” con il massaggio cardiaco: evento oggi a Trani Trani, “Domeniche d’autunno a Boccadoro”: oggi il secondo appuntamento. Ma la zona è presa d'assalto dagli incivili "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma Sosta a pagamento a Trani, dossier dei dipendenti per respingere i privati: «Nonostante carenze e problemi, il servizio genera utili da otto anni» Sosta a pagamento a Trani, la proposta dei lavoratori: «Parcometri a noleggio subito, per dimostrare quanto frutterebbero in più» Sosta a pagamento a Trani: quanto, quando e come si paga «Tutto d'un tratto Trani», Bottaro e i salotti: «E tu, di che poltronificio sei»? Il Comune di Trani vuole tenersi stretti 10mila euro: incarico a tre professionisti per la difesa in Commissione tributaria Assegni di cura, domande dal 22 ottobre al 22 novembre Bagni utilizzati impropriamente dagli alunni: intervento questa mattina alla scuola Bovio di Trani Ospedale di Trani, venerdì prossimo incontro tra le sigle sindacali
PUBBLICITA' Ottica Mazzone