Oggi la Giornata mondiale dei poveri, don Tonino dell'Olio: «Prima le persone»

Domenica 18 novembre la Chiesa celebra la Giornata mondiale dei poveri, istituita da Papa Francesco, ruotante attorno al tema “Questo povero grida e il Signore l’ascolta”.

La Giornata ricade nel 25esimo anno dall’inizio delle attività del mensa Caritas cittadina. Per l’occasione, c’è stato un incontro con la riflessione di don Tonio Dell’Olio, è stato presentato il murales nella mensa Caritas, è stata distribuita la Carta dei servizi della Caritas diocesana.

Così l’Arcivescovo di Trani, Monsignor Leonardo D’Ascenzo: «Quelle della Caritas sono iniziative che fanno fronte ai bisogni fondamentali come mangiare o dormire. Il grano nel murales mostra ciò di cui abbiamo bisogno tutto il giorno per vivere, il grano è la fiducia in Dio, “dacci ogni giorno quello di cui abbiamo bisogno per tutti i giorni della nostra esistenza”». Anche con D’Ascenzo abbiamo parlato dei “nuovi poveri”: «Questo è l’atteggiamento che accompagna l’attenzione di carità da parte della Chiesa nei confronti di chi si trova in una situazione di bisogno. I bisogni cambiano continuamente, e oggi sono bisogni che riguardano persone che apparentemente a uno sguardo esterno sarebbero insospettabili dal punto di vista di mancanze. La Caritas ha un cuore grande e uno sguardo attento capace di riconoscere e intercettare i bisogni degli insospettabili». 

Il murale che abbellirà i locali è stato realizzato dai ragazzi del liceo artistico di Corato, guidati dalla professoressa Rosanna Quatela: «Il lavoro è stato svolto in un percorso di alternanza scuola - lavoro. Don Raffaele Sarno ha parlato dei servizi della Caritas. Il pane è rappresentato come orizzonte primario, su cui danzano delle figure stilizzate che tengono una ghirlanda che li unisce».

Don Tonio dell’Olio, responsabile di Libera International: «La Caritas è il cuore della carità, cioè dell’accoglienza, anche quando non lo è fisicamente è sempre portare nella propria vita la vita dell’altro. La Caritas è un frutto fecondo del Concilio vaticano II ed è l’organizzazione dell’attenzione ai poveri. La Caritas è solo la forma esteriore, il tipo di organizzazione, di una premura che la comunità cristiana in tutte le sue forme ha vissuto».

La Caritas ha sempre distinto le vecchie e nuove povertà: «Paradossalmente quelle dei migranti sono vecchie povertà – ha detto dell’Olio – e i nuovi poveri sono quelli nati e cresciuti in Italia, lo dicono i numeri e le statistiche, lo dicono i volti di chi ha il pudore di chiedere. È falso il rapporto che dovremmo avere quando qualcuno dice “prima gli italiani”. Io direi “prima le persone, tutte le persone”, nelle quali riconosciamo il Cristo». Addirittura oggi la Caritas fa esperienza di consegna domiciliare, con gli empori della carità o le tessere.

La festa è finita oggi con la messa presieduta da Sua Eccellenza don Leonardo D'Ascenzo.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” Fondi per gli impianti sportivi pugliesi, Trani la grande assente “Comuni ricicloni”, Fra le tante le città virtuose non c'è Trani: con il 20 per cento, siamo il penultimo capoluogo di Puglia per differenziata Parcheggi a Trani, il segretario sindacale aziendale Di Lernia: «La gestione deve restare pubblica» Diocesi di Trani, don Enzo De Ceglie nuovo delegato episcopale per la pastorale Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement AGGIORNATO. Natale di Trani: causa maltempo, l'accensione delle luminarie a villa Telesio è rinviata a domani. Appuntamenti fino al 6 gennaio AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani sera sera spettacolo in omaggio a Lucio Dalla Vigor Trani, ultima giornata di andata a Mesagne Vedi Napoli e ti salvi? Trani donne, una trasferta che già vale un campionato Fortitudo-Corato, c'è la vetta in palio. Juve Trani sul campo della mina vagante Foggia Le dirette concorrenti non molleranno: Trani, primato da difendere contro Potenza Domani a Trani il primo mercato straordinario nel periodo natalizio. Sarà una festa Autismo, si apre la sede di Trani dell'associazione Contesto: domani l'inaugurazione alla Croce bianca Fino a domenica, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Natale di Trani, dieci eventi per bambini fino a domenica prossima Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Al via a Trani, da lunedì prossimo, la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di Santa Lucia, vergine e martire Il Natale è cultura: presentata la rassegna “Trani sul filo”. Grande novità, il tendone da circo in piazza Gradenigo Natale di Trani, 6.000 euro all'associazione Orizzonti per la consegna di pacchi alimentari per gli indigenti «La sbarra sul tetto», a Trani e nei migliori passaggi a livello Ex casa del custode della Baldassarre di Trani, affidati i lavori per la riqualificazione
PUBBLICITA' Fondazione Seca