La Vigor Trani sfiora il colpaccio, contro la Fortis Altamura è 1-1

Vigor Trani e Fortis Altamura impattano per 1-1 al termine di una gara in cui non sono mancate le emozioni. Dopo cinque minuti di gioco la Fortis Altamura passa in vantaggio: punizione perfetta di Dentamaro che termina oltre la linea di porta dopo aver toccato prima la traversa. Il Trani non si disunisce. Al 7' è Negro a provare a riequilibrare il risultato su calcio di punizione con parata da parte di Ferrugine. Al 22' è ancora Negro ad entrare in area dalla destra con palla messa al centro per Moussa che però vede il suo tiro respinto da un giocatore avversario. Dopo due giri di lancette è ancora Trani con Moussa che elude l'intervento del portiere Ferrugine con un pallonetto ma al momento del colpo di testa risolutivo viene anticipato in corner da un giocatore ospite.  Sugli sviluppi dell'angolo è Negro a conquistare un importante penalty. Peccato, però, che lo stesso Negro al 27' sbagli la misura del tiro con sfera mandata a lato. Al 43' si assiste ad un tiro dalla lunga distanza del murgiano Di Matera che termina di poco fuori. Nel secondo minuto di recupero del primo tempo arriva il pareggio tranese:  la Fortis Altamura pasticcia in fase difensiva, ne approfitta Negro che di testa mette in rete facendosi perdonare per l'errore dal dischetto.

Nessun cambio a inizio ripresa. Al 13' l'ex Sisalli riceve un buon pallone ma non inquadra la porta. Al 19' primo cambio per il Trani con Di Meo che prende il posto di Colella. Al 25' grandissima occasione per il Trani con Moussa che s'invola sulla destra crossa per Negro che da posizione defilata mette al centro ma la difesa della Fortis Altamura libera. Di Matera al 33' si ritrova un buon pallone in area ma vede il suo tiro respinto da Petranca. La risposta della Vigor è affidata poco più tardi a Moussa che s'insinua in area dalla sinistra ma spedisce a lato. Entra Di Lernia, esce Serino. Monopoli al 35' effettua un tiro che finisce di un niente out. Ci crede la Vigor Trani.  Muciaccia al 38' confeziona un bel diagonale che però finisce fuori. Al 42' mister Scaringella fa entrare Mongiello al posto di Monopoli. Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro manda tutti negli spogliatoi.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ultima spiaggia» Vigor, vittoria ineccepibile: Corato-Trani 1-4 Sosta selvaggia, la Polizia locale di Trani riprende l'offensiva. E in piazza Gradenigo si ritorna alla normalità Nascondeva in casa cocaina raffinata e quasi un arsenale: i Carabinieri di Trani arrestano 68enne «La città della domenica»: presentato al Comune di Trani un progetto estivo che coinvolge grandi e piccini Trani e il teatro che fa tornare bambini con “Un’improbabile storia d’amore” "Venerdì a teatro" a Trani, uno strepitoso successo in attesa della seconda edizione «Good morning my future»: pubblicato bando per giovani scrittori pugliesi. Scadenza, 20 giugno Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “Metti un libro a teatro”: all’Impero di Trani, venerdì prossimo, “Le notti bianche” Santo Graal di Trani, questa sera si ascolta e si canta Biagio Antonacci “Domeniche d’autore” dedicate a Leonardo Da Vinci al Polo museale di Trani. Primo appuntamento, oggi A Trani, oggi, omaggio a Nat King Cole con “Unforgettable Natalie & Nat”. Biglietti già disponibili Palazzo Beltrani, al via oggi la stagione concertistica primaverile. Novità, la "tourist card": visita al palazzo, concerto e cena Oggi, a Trani, gli ospiti del centro Zenith di Andria in scena con "Notre Dame de Paris" Domani, a Trani, presentazione della bozza del Regolamento edilizio comunale Revisori dei conti della Provincia Barletta-Andria-Trani: estrazione domani Martedì prossimo a palazzo Beltrani Marcello Veneziani presenta “Nostalgia degli dei” Domenica 31 marzo si svolgerà la sesta edizione del "Cross di Trani" Mercato di Trani, si recupererà nelle domeniche del 31 marzo e 14 aprile Tetto in amianto dell'ex Supercinema di Trani, la rimozione inizierà il 4 aprile Caso Papa Giovanni XXIII, per l'anno prossimo il Comune di Trani ha già pronto il piano B: tutti alla De Bello Caso Papa Giovanni XXIII, la mensa riprende fra lunedì e mercoledì. Fra i retroscena, scoppia il giallo della nota della Questura Trani, vicolo di via Barletta: rimosso da Amiu, a tempo di record, il divano che favoriva i balordi Trani, è ufficiale: la nuova sede di Amiu sarà inaugurata mercoledì 3 aprile Sensibilizzazione alle missioni: il messaggio dell’Arcivescovo di Trani
PUBBLICITA' Ufficio 2000