“InPuglia365”, tanti eventi di arte e cultura a cura della Fondazione Seca di Trani

È stato un fine settimana ricco di arte, storia, cultura e meraviglie quello appena trascorso a Trani. Nel programma “InPuglia365” la Fondazione Seca ha offerto ai tanti cittadini e turisti visite guidate, laboratori e diversi momenti di riflessione. Infatti, con queste iniziative il territorio e le eccellenze artistiche e culturali della città sono stati valorizzati al meglio.

Nel programma di questa due giorni sono state organizzate visite guidate all’interno del Polo museale di Trani comprendente il Museo diocesano con la sua sezione archeologica, il Museo della storia della scrittura meccanica e il Museo sinagoga sant'Anna – Museo di storia ebraica.

I visitatori, provenienti da diverse parti della Regione Puglia e non solo, hanno potuto così vedere da vicino le storiche macchine per scrivere presenti nel Museo, gli importanti reperti archeologici e la storia del museo sinagoga sant’Anna nel cuore del centro storico. Il viaggio, poi, è continuato all’interno dei più importanti luoghi di culto della città, culla di religioni diverse, come la Cattedrale, le sinagoghe, la moschea e la chiesa Ortodossa in via San Martino. Inoltre, poiché anche la musica è arte, la serata di sabato è stata allietata dai sound brasiliani di Alessandro Buongiorno e Cesare Pastanella.

In questo week-end di arte e cultura c’è stato anche spazio per sensibilizzare la comunità su diverse tematiche. A tal proposito la Fondazione Seca ha voluto incentrare l’attività ludico-didattica “Un pensiero da inviare a chi vuoi bene” sul tema del rispetto e della salvaguardia di quello che ci circonda. Infatti, a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno visto la Cattedrale di Trani protagonista in negativo, la Fondazione Seca ha ritenuto opportuno far vedere ai più piccoli le immagini del muro perimetrale imbrattato per sensibilizzarli e veicolare lorovalori importanti come il rispetto e l’educazione verso tutto quello che ci circonda. Perché gli insegnamenti devono essere impartiti sin dalla tenera età.

Infine, ieri sera per concludere il programma “InPuglia365” è stato presentato il libro della psicologa Anna Caiati, “Meglio così”. Questa fiaba, di sole dodici pagine, è stata pensata per gli adulti che non devono trasmettere paura e ansia ai loro figli, ma devono sempre ascoltarli e far conoscere loro il tema della pedofilia, perché “non tutti gli adulti sono amici dei bambini”. Durante la serata è intervenuto il presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino: «Credo sia importante l’informazione per evitare atti di pedofilia: per poter cambiare bisogna conoscere. Le tante persone presenti questa sera al Polo Museale dimostrano la voglia della nostra società di conoscere e di voler cambiare certe dinamiche». La presentazione del libro è stata realizzata insieme all’evento “Fashion Family”, una sfilata di moda dove hanno partecipato bambini, mamme, papà e nonni, in una grande festa finale.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ultima spiaggia» Vigor, vittoria ineccepibile: Corato-Trani 1-4 Sosta selvaggia, la Polizia locale di Trani riprende l'offensiva. E in piazza Gradenigo si ritorna alla normalità Nascondeva in casa cocaina raffinata e quasi un arsenale: i Carabinieri di Trani arrestano 68enne «La città della domenica»: presentato al Comune di Trani un progetto estivo che coinvolge grandi e piccini Trani e il teatro che fa tornare bambini con “Un’improbabile storia d’amore” "Venerdì a teatro" a Trani, uno strepitoso successo in attesa della seconda edizione «Good morning my future»: pubblicato bando per giovani scrittori pugliesi. Scadenza, 20 giugno Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “Metti un libro a teatro”: all’Impero di Trani, venerdì prossimo, “Le notti bianche” Santo Graal di Trani, questa sera si ascolta e si canta Biagio Antonacci “Domeniche d’autore” dedicate a Leonardo Da Vinci al Polo museale di Trani. Primo appuntamento, oggi A Trani, oggi, omaggio a Nat King Cole con “Unforgettable Natalie & Nat”. Biglietti già disponibili Palazzo Beltrani, al via oggi la stagione concertistica primaverile. Novità, la "tourist card": visita al palazzo, concerto e cena Oggi, a Trani, gli ospiti del centro Zenith di Andria in scena con "Notre Dame de Paris" Domani, a Trani, presentazione della bozza del Regolamento edilizio comunale Revisori dei conti della Provincia Barletta-Andria-Trani: estrazione domani Martedì prossimo a palazzo Beltrani Marcello Veneziani presenta “Nostalgia degli dei” Domenica 31 marzo si svolgerà la sesta edizione del "Cross di Trani" Mercato di Trani, si recupererà nelle domeniche del 31 marzo e 14 aprile Tetto in amianto dell'ex Supercinema di Trani, la rimozione inizierà il 4 aprile Caso Papa Giovanni XXIII, per l'anno prossimo il Comune di Trani ha già pronto il piano B: tutti alla De Bello Caso Papa Giovanni XXIII, la mensa riprende fra lunedì e mercoledì. Fra i retroscena, scoppia il giallo della nota della Questura Trani, vicolo di via Barletta: rimosso da Amiu, a tempo di record, il divano che favoriva i balordi Trani, è ufficiale: la nuova sede di Amiu sarà inaugurata mercoledì 3 aprile Sensibilizzazione alle missioni: il messaggio dell’Arcivescovo di Trani
PUBBLICITA' Ufficio 2000