Stagione balneare alle porte, le capitanerie di porto pugliesi disciplinano già la sicurezza sulle spiagge

A poche settimane dall’avvio della stagione balneare, come di consueto, le Capitanerie di Porto pugliesi dettano disposizioni a garanzia della sicurezza balneare. Sotto il coordinamento della Direzione marittima di Bari, la cui competenza si estende su tutta la costa pugliese, le Capitanerie di porto dipendenti hanno emanato un’ordinanza che disciplina in modo sostanzialmente identico la sicurezza balneare dal Gargano al Salento, alcune piccole differenze vengono determinate esclusivamente dalle peculiarità morfologiche degli specifici tratti di costa.

Le ordinanze, consultabili sul sito www.guardiacostiera.gov.it, sono il risultato dell’analisi della pregressa esperienza e del costante confronto, in numerosi incontri tematici, con i rappresentanti della Regione Puglia e delle Associazioni di categoria degli operatori del settore balneare.

Le principali novità di quest’anno riguardano l’onere posto in capo ai titolari delle strutture balneari che, in aggiunta al periodo di apertura obbligatoria (previsto dalla Regione), qualora si attivi le strutture, in via facoltativa, dal 1mo maggio al 30 settembre, devono assicurare il servizio di salvataggio. In più, è stato previsto l’aggiornamento della sezione relativa ai mezzi di salvataggio, con l’accenno a longboard (tavola da salvataggio), rescue tube, salvagente a marsupio gonfiabile, giubbotto di salvataggio gonfiabile ecc.

Le ordinanze sono pubblicate anche in formato poster che ogni stabilimento balneare deve affiggere in modo ben visibile, a beneficio degli utenti, unitamente ai recapiti utili per le emergenze in mare, tra i quali si ricorda il numero blu di contatto diretto con la Guardia Costiera 1530, attivo 24 ore su 24 e riservato alle sole emergenze.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Trani, chiuso il consiglio comunale con una nuova raffica di debiti fuori bilancio, da 24.700 euro Nuovo stadio di Trani in periferia e palazzi al posto del Comunale: «Chiavi della città», Giancaspro avrebbe avuto «mire immobiliari» «Chiavi della città», il difensore del sindaco di Trani: «Dimostreremo agli inquirenti la correttezza dell'azione amministrativa» «Chiavi della città», oggi l'interrogatorio di garanzia di Giancaspro. Nei giorni a seguire gli altri quattro «Chiavi della città», M5s: «Quante coincidenze, ma ci auguriamo davvero che il sindaco di Trani sia estraneo alle accuse» Trani, sasso dal cavalcavia prima di Boccadoro: parabrezza sfondato, ma conducente pressoché illeso Elezioni europee, «impresa» di Forza Italia a Trani: si fa bollare come abusivi quattro manifesti su sei Attacchinaggio a Trani, proroga fino a maggio Amministrative 2020, presentata la lista civica “Trani sociale” Volley serie C femminile: Il Castellaneta vince anche gara due e vola in B2. Per l'Adriatica Trani ancora una possibilità per ottenere il salto di categoria Judo Trani, ottimi risultati ai campionati italiani Tante medaglie per la New Accademy Judo Trani al Torneo Nazionale CSEN di Bari È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Rinascita» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Santo graal di Trani, venerdì prossimo, tributo ai Coldplay Trani religiosa, i solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia A Trani, oggi, nuova lectura Dantis «Il genio, 500 anni di meraviglia», tanti eventi collaterali a palazzo Beltrani. Domani, «Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori» “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Musica e passione nel centro storico di Trani con «Studenti in piazza». La Polizia seda rissa fra tre minori, estranei alla manifestazione Si schianta nell'aiuola, ma fa retromarcia e se ne va senza chiamare alcuno: Trani, incidente «fantasma» in via Tasselgardo Trani, in viale Russia abbattuti tre salici. Interrogazione del Movimento 5 stelle «Chiavi della città», i parcheggi a pagamento del Bari finanziavano il Trani: con i contanti si pagavano i calciatori «Chiavi della città». Giancaspro avrebbe sottratto dal Bari, in favore del Trani, 307mila euro Elezioni europee, tutte le info. Trani sarà l’unico comune della Bat che trasmetterà telematicamente i dati elettorali in Prefettura Trani, l'assessore Cormio incontra il terzo settore: appuntamento martedì prossimo Danni alle coltivazioni causati da maltempo, Anci Puglia chiede supporto alla Regione Mondo digitale e ragazzi, interessante incontro nella biblioteca di Trani
PUBBLICITA' Progetto Udito