Terremoto a Trani, Loconte (Iic): «Non possiamo più attendere gli eventi, ma bisogna investire in sicurezza»

L'evento di ieri ha causato, per fortuna, solo tanta paura, oltre la caduta di qualche calcinaccio della Chiesa di San Domenico.

L'evento sismico attualizza ancora di più la necessità di garantire sicurezza soprattutto agli alunni delle nostre scuole cittadine ed ai loro genitori che confidano nelle Istituzioni.

La situazione ad oggi è ancora lungi dall'essere affrontata e risolta. Nessuno conosce lo stato di salute e di sicurezza delle strutture dei nostri plessi scolastici, e questo è del tutto inammissibile poiché, in quattro anni, si è fatto poco o nulla, non si è programmato, né operato.

Quest'amministrazione non ha stanziato fondi per le verifiche dei plessi scolastici e non ha programmato interventi seri, se non quelli emergenziali di volta in volta in base agli eventi.

Anche nel piano triennale delle opere pubbliche non vi sono stanziamenti per la maggior parte degli edifici pubblici.

Il tema non può più essere rinviato, ma dev'essere affrontato in maniera seria e concreta; ne va della sicurezza dei nostri bambini e della serenità di tutti noi.

Una buona amministrazione non attende gli eventi, a volte con conseguenze irreparabili, li anticipa e pone rimedio.

Chiedo che si intervenga subito, per evitare nuove situazioni come quelle della Papa Giovanni XXIII, affrontata in ritardo e con poca chiarezza.

Giovanni Loconte - Consigliere comunale Italia in comune

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Trani, «Dedicato a te»: il primo nome di Battiti live sono Le vibrazioni Operazione Pandora, a Trani il Pm Nitti chiede la condanna di 91 imputati: per il tranese Alessandro Corda, 8 anni Stazionario il 16enne di Trani precipitato dal muretto del boschetto. Ancora da accertare le cause della caduta Porto di Trani, ciao auto fino al 15 settembre: varchi attivi tutte le sere, dalle 20 alle 2 Trani, sul primo gradino del podio del Festival dell'arte pirotecnica sale... Pepe. Premio speciale al pugliese Del Vicario Trani, il campo di via Gisotti è rinato. E, per la prima volta, ci metterà piede anche la pallavolo Transenna in acqua, tutti criticano ma nessuno si muove: lo fa Nino e si fa anche male per recuperarla A Palazzo Beltrani i ragazzi del «Vecchi» con il «caffè filosofico» rendono omaggio a Leonardo da Vinci Judo Trani, tre ori e un argento nella Gara Interregionale di Lotta È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Benvenuto» Al Santo Graal di Trani, venerdì prossimo, omaggio a Lucio Dalla Trani, prosegue il festival "ArmOnia": il programma completo Domani, nel carcere femminile di Trani, proiezione del film “Stato di ebbrezza” Amiu Trani, mercoledì notte nuova disinfestazione Mercoledì prossimo, a Trani, presentazione del libro «Il salto», di Giuseppe Laurora Cgil Trani, da mercoledì prossimo apre lo sportello per i lavoratori del settore edile e lapideo Sophia Loren a Trani, al via alle riprese di «La vita davanti a sé» da mercoledì prossimo “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci «Il genio, 500 anni di meraviglia»: fino al 30 giugno, a palazzo Beltrani, “Hortus conclusus, installazione a cura degli alunni dell’artistico di Corato Turismo religioso, venerdì prossimo presentazione del seminario che si terrà a Trani. Iscrizioni entro il 19 «Mi prendo cura di me»: all’Anteas Trani, giovedì prossimo, nuovo incontro del gruppo di auto/mutuo aiuto Trani religiosa, foto e video della processione di San Vito Scritte sui muri nel centro storico di Trani, colpita anche Porta antica Pulizia del litorale di Trani, ieri è partita quella quotidiana di Amiu. Le spiagge libere con servizi le puliscono i concessionari Amministrative 2020, Magnifico (Sunia): «Troppi problemi irrisolti, il centrosinistra di Trani deve fare autocritica» Ragazzo precipita dal muro del boschetto della villa comunale di Trani: traumi a bacino ed arti, ma non sarebbe in pericolo di vita
PUBBLICITA' Lido Mongelli