Trani Triathlon Sprint, il resoconto della seconda edizione

Ciak si gira, è proprio il caso di dirlo per lo spettacolo messo in scena dalla ASD Atletica Tommaso Assi Sezione Triathlon in Piazza Marinai d’Italia e per le vie della Città di Trani e della vicina Città di Bisceglie lo scorso 9 giugno in occasione della Seconda Edizione del Trani Triathlon Sprint 2019, quest anno arricchita con il titolo di gara Silver con l’assegnazione del Campionato Regionale individuale e a squadra anche sulla distanza SuperSprint dedicata al settore giovanile. Già prima della gara i numeri hanno fatto presagire come sarebbe andata la manifestazione avendo battuto di netto il numero di iscritti fino all’ultimo giorno di iscrizioni che è passato dai 190 dello scorso anno a 320 atleti, di cui 285 Uomini e 35 Donne, provenienti da tutta l’Italia e coinvolgendo ben 38 Squadre del settore.

Una domenica da Leoni quella che è stata per via del forte sole estivo che quest anno è tardato ad arrivare ma che ha scelto di mettere a dura prova i triatleti durante la frazione di bici e corsa. Alle 13.15, dopo aver messo in sicurezza il circuito ciclistico e podistico, si è dato il via alla gara SuperSprint partecipata da 15 giovani triatleti sulle distanze di 400 metri di nuoto, 10Km di Bici e 2.5 Km di corsa. Taglia il traguardo per primo aggiudicandosi il Titolo di Campione Regionale SuperSprint Emanuele Patierno della SSD Netium di Giovinazzo fermando il cronometro a 35 minuti esatti raggiunto dopo appena 8 secondi dal barlettano Andrea Ribatti della All Tri Sports. Terzo posto invece per Matteo Palazzo della ASD Nest di Lecce con il tempo di 37:13. Il Titolo di Campionessa Regionale SuperSprint va a Serena Intini della Otrè Triathlon Team con il tempo di 45minuti e 50 secondi seguita da Passaseo Maia con il tempo di 48.23 tallonata a 5 secondi da Emanuela Annunziata.

I titoli a squadra non sono stati assegnati per mancanza del raggiungimento del minimo numero di atleti per ogni squadra. Alle 14.30 si sono preparati i 305 atleti Senior e Master della gara Sprint suddivisi in 2 batterie da circa 140 uomini e una batteria di donne partiti con una spettacolare cornice di pubblico che gli incitava e affollava la piazza e i lidi vicini. 750 metri in mare, 20 Km di bici in 2 giri, raggiungendo il territorio biscegliese e attraversando il panoramico ponte Lama, e un circuito podistico a bastone di 5km che vedeva gli atleti salire lungo il sentiero che porta al monastero per poi raggiungere la Villa Comunale con un suggestivo passaggio sul porto di Trani dominato dalla Cattedrale. Taglia il traguardo per primo in 1:02:18 Michele Insalata della Otrè Triathlon Team frutto di una performance eccezionale, tutta in recupero, dopo essere uscito 15° tra i nuotatori, recuperando una decina di posizioni in bici, andando a prendere uno ad uno gli avversari sul percorso run e superando per ultimo il suo compagno di squadra Davide Quarta che lo raggiunge al traguardo dopo 18 secondi. Il terzo posto invece se lo aggiudica il campano Bernardo Murolo della MKT Draph in 1:03:24. Tra le donne spicca il nome di Alessia Bechi del CUS Bari che taglia il traguardo in 1:13:25, docile nelle prime due frazioni mantenendo costantemente la quarta posizione per poi sfoderare una rimonta pazzesca durante la frazione run aggiudicandosi il titolo di Campionessa Regionale 2019 sulla distanza.

Secondo posto per la campana Lidia Principe (Terra dello Sport) con un tempo di 1:15:10 e terzo posto per la lucana Rossana Lo Vaglio (Basilicata Nuoto 2000) in 1:15:49. I titoli regionali a squadra maschile e femminile vengono conquistati dalla Otrè Triathlon Team grazie alla migliore performance cumulativa dei loto migliori atleti.
Soddisfazione da parte degli organizzatori per la riuscita della manifestazione grazie ad un team organizzativo guidato da Paolo Manno e Giampiero Angelilli che hanno potuto contare su collaboratori e tecnici d’eccellenza nonché partner istituzionali e sponsor che hanno dato il loro supporto in ogni modo per far si che anche quest anno la gara facesse sentire il proprio potenziale nell’ambito del settore sportivo regionale e, perché no, anche nazionale. In particolar modo è da considerare l’enorme sforzo sinergico della Polizia Municipale di Trani coordinata dal Capitano Miccoli e della Polizia Municipale di Bisceglie assieme al lavoro di tutti i volontari delle Associazioni che hanno reso sicuro il percorso. Notevole è stato anche l’impatto turistico non sottovalutato dagli organizzatori che hanno pensato anche a organizzare delle visite guidate per il centro storico alla scoperta del borgo antico in collaborazione con la Turenum Pro Loco Trani oltre che richiedere la collaborazione delle strutture ricettive della zona.

La società organizzatrice attiva anche nel sociale grazie al supporto della responsabile progetti sociali Raffaella Dianora ha convocato la Dott.ssa Silvia Salis già campionessa e attualmente consigliere nazionale Fidal e consigliere nazionale Coni in quota atleti. La campionessa ha accettato di sostenere il progetto e divenire madrina per conto dell’Associazione Con.Te.Sto. composta da 18 famiglie di ragazzi Autistici le quali famiglie si occupano di promuovere interventi e progetti formativi per i propri figli. Presenti anche come lo scorso anno alla prima edizione il team composto dagli amici di Aniad, In giro con il diabete e We Love Insulina già presenti lo scorso anno e attive per diffondere la conoscenza e la prevenzione delle conseguenze del Diabete Giovanile e anche di quello di Tipo 2.
Dulcis in fundo la festa dopo le premiazioni presso un area dedicata nella Baia del Pescatore si è dato al via ai festeggiamenti degli organizzatori e dei partecipanti accompagnati da familiari e amici con lo spettacolare taglio della torta offerta da uno egli sponsor con la fantastica cornice del tramonto tranese. I buoni auspici per la preparazione di un’altra edizione ci sono tutti, basta solo attendere l’apertura delle iscrizioni per la Terza edizione 2020 targata Assi Triathlon Team.

Ufficio stampa Atletica Tommaso Assi Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Acque reflue del depuratore di Trani, formalizzata l'aggiudicazione. Santorsola e Di Gregorio: «Importante lavoro tra Regione e Comune» Il «Festival del tango» di Trani presentato nell’Ambasciata argentina di Roma Sport, la Fortitudo Trani si toglie qualche sassolino dalla scarpa: «Ecco le migliore apportate al PalaAssi» Debiti delle società sportive di Trani, Fortitudo: «Il Comune non fa utilizzare loro gli impianti dal 1mo giugno. Noi, in regola» Progetto internazionale «Cross festival»: c’è anche l'artista di Trani Davide Valrosso con «A peaceful, peaceful place» «Forme fashion green»: sabato prossimo a Trani l’appuntamento tra moda e ambiente «Scuole sicure»: dalla Prefettura, a Trani, 33.000 euro Villa Bini nel degrado, la provocazione del Movimento 5 stelle di Trani: «E se portassimo Sophia Loren a visitarla?» Trascinano cane per chilometri fra Trani e Barletta e lo riducono in fin di vita: due ragazzi fermano i responsabili, che poi vanno via. Il consigliere Merra va in procura, condanna anche da Bottaro Maturità 2019, i candidati di Trani al Monastero cantano Venditti a squarciagola. Tracce, ci sono Ungaretti e Sciascia AGGIORNATO. Maturità 2019, al «Moro» di Trani ascensore rotto: disabile trasportato di peso al secondo piano. Il preside: «Riparato tempestivamente, ma avremmo trasferito tutti giù» Trani, contributo libri di testo: si potrà riscuotere da oggi. L'elenco Moto contro auto in via Malcangi: centauro in ospedale e danni anche per una vettura parcheggiata Trani, buongiorno con ciak: da oggi la Loren gira in città «La vita davanti a sé» Concluso il pellegrinaggio diocesano a Lourdes per l’Unitalsi di Trani Barresi: «Sul cavalcaferrovia di via Delle forze armate e l'incuria in via Verdi, un silenzio assordante dell'amministrazione di Trani» Danni da maltempo 2018, disponibili anche a Trani i fondi per le aziende agricole Premio nazionale «Giovanni Bovio»: premiazione fissata al 1mo settembre «Scuola corsara» a Trani, concluso il progetto alla «Baldassarre» con 750 studenti Il movimento «Dico no alla droga Puglia» ha fatto di nuovo tappa a Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Benvenuto» Al Santo Graal di Trani, venerdì prossimo, omaggio a Lucio Dalla Trani, prosegue il festival "ArmOnia": il programma completo Oggi, a Trani, presentazione del libro «Il salto», di Giuseppe Laurora Amiu Trani, questa notte nuova disinfestazione Cgil Trani, da oggi apre lo sportello per i lavoratori del settore edile e lapideo Domani, nel carcere femminile di Trani, la rappresentazione della vita di san Nicola il pellegrino Domani, a Trani, incontro sulle differenti tecniche di riproduzione assistita «Mi prendo cura di me»: all’Anteas Trani, domani, nuovo incontro del gruppo di auto/mutuo aiuto Trani, a santa Geffa, sabato prossimo, la «Notte delle streghe»: aperte le prenotazioni «Il genio, 500 anni di meraviglia»: fino al 30 giugno, a palazzo Beltrani, “Hortus conclusus, installazione a cura degli alunni dell’artistico di Corato “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci VIDEO. Maturità, meno uno: il nostro in bocca al lupo ai candidati di Trani è con «Studenti in piazza» Maturità, meno uno: i consigli della Polizia postale per non incorrere in false notizie Maturità, la lettera dell'assessore regionale Leo agli studenti pugliesi «Battiti live»: svelato il cast di tutte e 5 le tappe, in attesa di conoscere gli artisti che saranno a Trani Aqp, nuovi lavori urgenti a Trani in via Chiarelli. Non toccate pista ciclabile e piazza Plebiscito, ma, per rivedere la strada a posto, potremmo attendere fino a Natale Trani, contributi libri di testo: saranno erogati entro fine giugno. Intanto c'è la domanda per il prossimo anno scolastico Manutenzione degli impianti nelle scuole di Trani, affidata la gara «Tutto d'un tratto Trani» e l'Amet, tra le nomine che tardano ed il «Paolillo sospeso» Operazione Pandora, a Trani il Pm Nitti chiede la condanna di 91 imputati: per il tranese Alessandro Corda, 8 anni Trani, «Dedicato a te»: il primo nome di Battiti live sono Le vibrazioni Presentata la legge regionale contro gli sprechi alimentari. All’ambito di Trani, 500mila euro Lotta agli sprechi alimentari, i consigli di Coldiretti Puglia
PUBBLICITA' Progetto Udito