A Palazzo Beltrani i ragazzi del «Vecchi» con il «caffè filosofico» rendono omaggio a Leonardo da Vinci

Gli studenti del liceo scientifico «Vecchi» hanno animato, nel suggestivo scenario della Corte Davide Santorsola del Palazzo delle arti Beltrani, un caffè filosofico su Leonardo, approfondendo anche gli aspetti epistemologici, letterari e artistici del grande genio, con una significativa cornice dedicata alla biografia di Leonardo, ricca di riferimenti pregnanti del contesto storico coevo.

In tal maniera il «Vecchi» ha dato il suo contributo alle celebrazioni previste nella città di Trani del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, lavorando in sincronica e armoniosa sinergia con lo staff di Palazzo Beltrani e con Niki Battaglia, di Madeinpuglia.net, concessionaria del bene.

La metodologia utilizzata è stata innovativa e originale, il Café Philò dei salotti letterari parigini del Settecento, ove gli intellettuali dell’epoca, i philosophes, discutevano di argomenti culturali, non necessariamente di complessa natura filosofica, rappresentando un’alternativa alle modalità di discussione accademica.

Gli studenti del «Vecchi» hanno rivisitato in chiave contemporanea una modalità illuministica, veicolando i propri contenuti mediante un approccio multidisciplinare: linguaggi innovativi e multimediali, incursioni in ambito scultoreo, pittorico, ingegneristico, matematico, epistemologico, musicale e lirico.

L’humus filosofico della serata ha generato una tesi accattivante: una connessione epistemologica tra il naturalismo rinascimentale e la nascita della Nuova Scienza nel Seicento, argomentando che lo schema concettuale alla base della rivoluzione scientifica contiene una concezione della natura e della scienza di matrice rinascimentale, finalmente libera dalle pastoie del tomismo e della teologia medievale. Tesi che contiene sullo sfondo, evidentemente, un chiaro ed esplicito riferimento al pitagorismo di Leonardo, che si manifesta anche nella sua arte, che sin dai suoi inizi si rivela come cosciente rielaborazione della tradizione quattrocentesca e insieme opposizione a essa, in uno sforzo che a prima vista sembrerebbe quello di infondere vita alle immagini, immettere aria nelle rappresentazioni, ma che, a un esame più approfondito, si dimostra come quello di rendere nell'arte lo spirito cosmico dell'universo.

La cittadinanza ha risposto con grande passione, entusiasmo e competenza: c’è stata una grande affluenza di pubblico, che ha seguito con interesse e attenzione l’intera manifestazione, tributando peraltro agli studenti protagonisti e al dirigente scolastico Angela Tannoia, che ha organizzato l’evento, il giusto tributo.

Il dirigente scolastico del «Vecchi» - Angela Tannoia

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Trani, auto contro moto all'uscita da un parcheggio: centauro ferito, ma non in pericolo Trani, velobox indicati anche con segnale amovibile: proprio lì potrebbe esserci l'autovelox Trani, da martedì parte l'igienizzazione. L'elenco delle vie interessate e i relativi divieti di sosta Trani in festa con una Sant'Anna più splendente che mai: le prime immagini della statua restaurata Fratelli Lotti ripescata: in C silver, con la Fortitudo promossa sul campo, ci sarà anche anche la Juve Trani Trani, bambino con disagio non ammesso alle colonie estive? Cormio chiarisce: «È stato ammesso ad un altro progetto, perché solo in quello ci sono operatori che possono assisterlo» Ricovero di minori in difficoltà in strutture educative, assunto l'impegno di spesa di oltre 200.000 euro per il 2019 Presentata Smart Duc, la piattaforma per esercenti e consumatori. Bottaro: «Vogliamo rendere Trani un centro commerciale a cielo aperto» Contro la sclerosi multipla compie un viaggio a piedi attraverso tutta l'Italia. Ieri Marco Togni è arrivato a Trani Trani, annunciata la cinquina dei romanzi finalisti “Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi” «Libera» e «I dialoghi di Trani» insieme per la legalità con una rassegna: lunedì prossimo, Giovanni Impastato Concorso Amiu, l'Auser Trani attiva uno sportello per la compilazione della domanda Domani allo Sporting Club "Apulia Best Brand Awards". Tra le eccellenze pugliesi premio a Giuseppe Pierro di AdMaiora Battiti Danzanti, ottimi risultati ai Campionati Italiani di Rimini Sogni di giocare a calcio? Questo sabato lo stage dell'Apulia Trani per prima squadra e settore giovanile È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Buona salute» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, al Santo Graal, il recital musicale sulla storia di Domenico Modugno Estate di Trani, da oggi a domenica si vola in mongolfiera "Logos Festival", oggi al parco Santa Geffa parte la rassegna teatrale con «I gemelli di Krimisa» Estate tranese, ritorna “Raccontando sotto le stelle”. Oggi penultimo appuntamento al Jobel A villa Guastamacchia la rassegna estiva “Aperti per ferie”, a cura di Auser Trani. Oggi il duo Anastasia-Sgherza Al Polo museale di Trani prosegue fino al 4 agosto la mostra del fumettista Disney Giuseppe Sansone Non ci si perde in un labirinto se, a guidarci, è l'arte: a Palazzo Beltrani, fino al 6 settembre, la mostra «Imaginarium» Biblioteca Bovio di Trani, estate ricca di appuntamenti per bambini. Si prosegue fino al 26 luglio Stadio, Palazzetto e Pala Ferrante: dal 19 agosto saranno affidati i servizi di custodia e pulizia. Fino a quella data rimarranno chiusi Trani T’Incanta, ritorna Calice di San Lorenzo con un doppio appuntamento. Festa della birra e volo in mongolfiera tra le novità "Trani T'Incanta", tra gli appuntamenti tante mostre fotografiche Divertirsi con Xiao Yan in tour per Trani: «La città che gioca» tornerà, oggi, a largo Goldoni Bitumazione delle strade di Trani, aggiudicato ad un'impresa di Andria il secondo lotto di lavori Differenziata porta a porta in tutta Trani, tre offerte complessivamente pervenute a chiusura delle gare per attrezzature e mezzi Notte azzurra, rievocazione della vita di San Nicola, «macchina» in piazza e «Chiave della città»: la festa patronale di Trani è pronta. Spesa, 30mila euro Festa patronale di Trani, l'anticipazione di una scena della rievocazione della vita di San Nicola Agricoltura, al Comune sarà attivo uno sportello gratuito curato da periti agrari «Tranisexy '70»: allo Scoglio di Frisio, questa sera, un tuffo nei film che una volta si giravano in città
PUBBLICITA' Ufficio 2000