Villa Bini nel degrado, la provocazione del Movimento 5 stelle di Trani: «E se portassimo Sophia Loren a visitarla?»

E se portassimo Sophia Loren a visitare villa Bini? Questa è la provocazione che faremo al sindaco a quattr'occhi all'assessore all'ambiente, all'assessore alla sicurezza e al dirigente. La settimana scorsa abbiamo appreso della riapertura al pubblico di Villa Bini, dopo diversi giorni di chiusura al pubblico. Interrogato l'assessore di Gregorio ci rassicurò che erano previsti lavori di bonifica.

Considerato il ritardo nella loro esecuzione abbiamo nuovamente informato l'assessore affinché si adoperasse a ché la bonifica fosse attuata. In quel colloquio abbiamo appreso che l'assessore ignorava lo stato dei lavori.
Questa è la situazione che ha riscontrato la nostra portavoce Luisa Di Lernia sul sito, come potete vedere dalle immagini.

Come si può vedere, sussiste una situazione di degrado e pericolo pubblico relativamente alla vasca, contenente acqua putrida, circondata da insetti e zanzare, nonché rifiuti di vario genere, con plastica, carte e altri rifiuti vari.
Per quanto concerne lo spazio dedicato allo sgambamento degli animali, è pieno di erbacce, che riteniamo siano da estirpare.
Abbiamo quindi fatto una segnalazione e interrogazione al sindaco, al dirigente e ai membri della giunta interessati, sulla bonifica, a loro dire effettuata, e sullo stato dei luoghi a villa Bini. 

Già nel 2016 avevamo denunciato il degrado del luogo con un articolo apparso sulla Gazzetta del Mezzogiorno il primo novembre. A confrontare quanto pubblicato 3 anni fa nulla è cambiato.
Speriamo che si rendano conto di come sono stati spesi i "nostri" soldi e quella che è la situazione attuale. Qualora anche a questa interrogazione non dovessimo avere risposta, proporremo alla signora Loren di accompagnarci in un giro della città per mostrarle tutte le "bellezze" per le quali il sindaco e l'attuale amministrazione si fregiano nei confronti delle persone importanti. 

Per noi Trani è una città bellissima ma lo deve essere soprattutto iniziando a rendere degni i luoghi pubblici che ospitano i suoi cittadini e non solo i posti attecchiti a festa per ospitare Vip e quindi farsi pubblicità. Con rammarico riscontriamo che per i comuni cittadini la politica attuata da questa amministrazione può essere così sintetizzata "basta nascondere la polvere sotto il tappeto".

I portavoce M5S Trani - Luisa Di Lernia e Vito Branà

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

AUDIO. Trani celebrata anche alla radio: nella notte, super puntata di Radio1 plot machine dedicata alla biblioteca comunale Giovanni Bovio Da diario di un dramma a libro che commuove: ad Angela Covelli, di Trani, il Premio Lanterna bianca per il racconto della sindrome che ha colpito suo marito Una ragazza di Trani premiata al festival di Giffoni: è Chiara Pia Aurora, insieme con tutta «La compagnia del Cigno» Trani, via alla lunga e intensa settimana del Giullare: oggi in scena la compagnia di casa, diretta da Marco Colonna Al «Cammino di santiago» di quest'anno ci sarà anche l'arcivescovo di Trani: ne percorrerà 115 chilometri Il Memorial Lafiandra raggiunge le quindici edizioni: oggi, al Capirro sport village, in campo anche magistrati del Tribunale di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Buona salute» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, al Santo Graal, serata con «Gli zii di Milano» Estate di Trani, fino a questa sera si vola in mongolfiera Lega Navale di Trani: oggi la diciannovesima edizione della Natalonga. In acqua anche gli amatori Non ci si perde in un labirinto se, a guidarci, è l'arte: a Palazzo Beltrani, fino al 6 settembre, la mostra «Imaginarium» Estate di Trani, allo chalet la mostra di Antonio Perla Al Polo museale di Trani prosegue fino al 4 agosto la mostra del fumettista Disney Giuseppe Sansone A villa Guastamacchia la rassegna estiva “Aperti per ferie”, a cura di Auser Trani. Domani serata culturale Trani, da martedì parte l'igienizzazione. L'elenco delle vie interessate e i relativi divieti di sosta Trani T’Incanta, ritorna Calice di San Lorenzo con un doppio appuntamento. Festa della birra e volo in mongolfiera tra le novità "Trani T'Incanta", tra gli appuntamenti tante mostre fotografiche Divertirsi con Xiao Yan in tour per Trani: «La città che gioca» tornerà, oggi, a largo Goldoni La pinetina di via Andria si rifà il look. Pubblicata la gara per i lavori di manutenzione straordinaria. Previsti anche sistema di videosorveglianza e chiosco Contro lo spreco alimentare arriva il progetto “Una tavola più grande”. Coinvolti tre ambiti sociali di zona con un finanziamento regionale di cento mila euro Contributo libri testo 2019/2020, proroga dei termini al 31 luglio Affidamento servizi alle strutture sportive, per Ferrante «bisogna riformulare i criteri di valutazione» Affidamento dei servizi presso le strutture sportive, Loconte (IiC): «Grosse criticità e incongruenze» Volley femminile: Adriatica Trani inserita nel girone "I" di B2 Apd Nicola Di Leo Trani: via alle selezioni per le categorie giovanissimi e allievi regionali Festival Il Giullare, domani si apre il sipario sull'XI edizione. In scena lo spettacolo teatrale "IO - La Rinascita"
PUBBLICITA' Progetto Udito