Per la primaria della Papa Giovanni XXIII si propongono due congregazioni ed un costruttore: il Comune di Trani dovrà scegliere fra via Stendardi, San Paolo e via De Gemmis

Il Comune di Trani aveva avviato una procedura ad evidenza pubblica per individuare un immobile privato in cui trasferire le classi della scuola primaria della scuola Papa Giovanni XXIII, a seguito della chiusura dell'omonimo plesso, per pericolo di crollo, avvenuta lo scorso 10 marzo.

La materna, come è noto, troverà posto nel nuovo asilo di via Grecia, ma la primaria, nell'attesa dei lavori alla Papa Giovanni, o presso la dirimpettaia De Bello, ha bisogno momentaneamente di una sede privata.

Ebbene, in risposta alla richiesta del Comune di Trani sono arrivate tre manifestazioni di interesse: le suore Ventura, che adesso metterebbero a disposizione il loro plesso di via Stendardi non più per il liceo, ma per la primaria Papa Giovanni XXIII: lo stesso costruttore Di Bari, in via De Gemmis; le suore Angeliche in corso Alcide De Gasperi, poiché in quel plesso sia il primo circolo didattico De Amicis, sia il quarto circolo didattico Beltrani, lasceranno i locali che occupavano con le loro classi di scuola primaria e, così, si sono liberati spazi.

Dal punto di vista geografico, rispetto alle residenze delle famiglie dei bambini della Papa Giovanni XXIII, il plesso di via Stendardi è il più vicino, ma la scelta dovrà tenere conto anche di altri fattori e parametri, che sono adesso al vaglio dell'Ufficio tecnico comunale.

Il sindaco, Amedeo Bottaro, confermando la circostanza delle tre manifestazioni di interesse, fa sapere che attende a breve le determinazioni del dirigente: «Non lo mando in ferie se, prima, non chiude la procedura, perché settembre è ormai alle porte e i nostri ragazzi devono avere una sede certa. Via Stendardi più vivina e quindi gradita alle famiglie? Assolutamente sì, ma ci sono anche altre scelte da compiere che rientrano esclusivamente nelle competenze gestionali del dirigente e della commissione nominata, e nelle quali non voglio assolutamente entrare».

Quanto alla possibile spesa, le suore Ventura avevano con la Provincia un contratto da 176.000 euro annui: è probabile che il Comune punti su una notevole rinegoziazione al ribasso di quella somma, a prescindere di quale sia l'interlocutore, così come dovrebbe farlo la stessa Provincia con l'aggiudicatario provvisorio del suo bando, nell'attesa dell'aggiudicazione definitiva e conseguente firma del contratto.

La commissione, per la cronaca, è formata dal dirigente dell'Area lavori pubblici, Luigi Puzziferri, quale presidente, e dai componenti Francesco Gianferrini, dirigente dell'Area urbanistica, e Rosario Sarcinelli, funzionario dell'Ufficio tecnico.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Inchiesta contro ex giudici di Trani, Nardi rinviato a giudizio con altri quattro imputati. Savasta, Scimè ed altri tre vanno al'abbreviato Prima volta, ma indimenticabile: il tranese Giorgio Cosentino vince il campionato italiano di polo L'imbarcazione della LNI di Trani "L'Ottavo Peccato" vince la Pizzomunno Cup 2019 Nei prossimi giorni al via i lavori stradali in diverse zone della città Dialoghi di Trani, oggi l'inaugurazione della 18ma edizione. Il programma della prima giornata Via Grecia, inaugurato e aperto il nuovo asilo. Il sindaco di Trani: «Ma non abbiamo dimenticato la Papa Giovanni» Trani, la Rodari riaprirà lunedì prossimo per lavori in corso al primo piano della D'Annunzio Trani, domani al De Amicis la festa dell'accoglienza per gli alunni delle classi prime Edilizia scolastica, il consigliere provinciale Corrado: «A Trani, e nella Bat, solo rimedi tampone» Fortitudo Trani, prende forma il settore volley Gli ABC Positive al contest del Meeting degli indipendenti. Le informazioni per votare il gruppo tranese L'autore tranese Daniele Marrone ha presentato il libro di poesie "Diecimila ali in un cassetto" Presentato il brano "Come ci capita", la favola musicale della giovane tranese Federica Paradiso Nasce a Trani la scuola di formazione diocesana per gli operatori pastorali, domani l'inaugurazione Trani, da oggi porto aperto alle auto nei giorni feriali: fino a fine ottobre, Ztl attiva solo nei festivi e prefestivi Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal altro weekend coi fiocchi: venerdì Tony Quadrello fa rivivere la musica d'autore, domenica tributo a Dalla e Daniele Tre giorni di street soccer organizzati dalla chiesa Pienovangelo di via Superga. Ultimo appuntamento, sabato prossimo Prosegue, nello chalet della villa comunale di Trani, la mostra di Norberto Iera Ricominciano le attività del circolo Dino Risi. Si riparte dalla nuova collaborazione con i Dialoghi di Trani Villa Seggettaro sta per riaprire: Trani soccorso la presenterà alla città il 28 e 29 settembre È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Più mare». E, in omaggio, c'è Tuttocalcio Vivono in case costruite in zona «ad alta pericolosità idraulica»: il Comune di Trani ne ordina lo sgombero Ufficio tecnico di Trani, il dirigente dell'Area urbanistica condiviso con Terlizzi fino al 20 ottobre Da domani via ai Dialoghi di Trani: ci sarà anche, prima volta nel Mezzogiorno, il grande Timur Vermes A Trani lo scudetto della vela olimpica: Valerio Galati, con Simone Ferrarese, campione italiano 49er. E adesso può puntare alle Olimpiadi Negro espulso, ma Stella e Picci firmano l'impresa in dieci: Otranto-Trani 0-2 e la Vigor torna in territorio positivo Il Trani femminile travolge Catanzaro 4-0 e raggiunge Lecce in testa al girone di coppa Trani, Marco Galiano è il nuovo dirigente scolastico della scuola Baldassarre
PUBBLICITA' Ufficio 2000