Trani, segnali abbattuti e dimenticati: i casi delle vie Tasselgardo, Primo Capirro e Duchessa d'Andria

Alla fine di via Tasselgardo, all'intersezione con il lungomare Chiarelli, da tre mesi esatti un impianto di cartelli segnaletici si ritrova riverso in un'aiuola spartitraffico dopo un incidente notturno che vide una vettura fuori controllo abbattere l'intero manufatto.

Era il 19 maggio e si riteneva che, da lì a poche ore, o al massimo pochi giorni, lo stato dei luoghi venisse in qualche modo ripristinato.

È accaduto, invece, che si siano persino effettuate l'aratura e bonifica del terreno, che siano stati innestati nuovi fiori, ma quell'impianto di cartelli abbattuti è ancora lì, nello stesso stato in cui fu lasciato a seguito di quella incidente.

Sui segnali permangono persino i resti della vettura che, evidentemente, gli operatori del verde pubblico hanno ritenuto di non rimuovere perché circostanza non compresa nei loro compiti.

Peraltro, ci sono altre testimonianze di incidenti stradali in cui auto sono finite sulla segnaletica. In particolare, uno si è registrato alcune settimane fa in via Martiri di Palermo, all'intersezione con via Primo Capirro e via Astor Piazzolla: una vettura, nottetempo, sicuramente a causa dell'alta velocità, giunta in curva è finita per la tangente e ha così divelto un impianto pubblicitario di proprietà del Comune di Trani.

Lo stesso si presenta, oggi, totalmente deformato, sradicato dallo spartitraffico e rappresenta un pericolo perché, nella sua instabilità, potrebbe addirittura piombare sul suolo e quindi coinvolgere auto in transito o pedoni di passaggio.

Fa specie che l'impianto pubblicitario sia, appunto, di proprietà comunale: infatti, se si fosse trattato di un castello installato da società private, sicuramente le stesse si sarebbero affannate nel ripristinarlo, pur di non perdere gli introiti derivanti dalle affissioni sulle loro superfici.

Un'altra testimonianza di arredo urbano lasciato nel totale degrado è il sistema di rotatoria fra via Duchessa d'Andria e via Monte d'Alba: qui, e non è la prima volta, i mezzi pesanti vanno ad imbottigliati in una zona complicata dalla strettoia e dal sistema viario e, nel fare manovra, urtano segnali e, con il loro peso, distruggono i rondò.

Anche in questo caso tutto quanto è lì da mesi, mai rimosso, nell'attesa di lavori che non si sa neanche se, e quando, verranno realizzati.

Anche il palo che sostiene uno dei semafori è inclinato e meriterebbe un'ispezione da parte di Amet, per verificarne la stabilità.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Inchiesta contro ex giudici di Trani, Nardi rinviato a giudizio con altri quattro imputati. Savasta, Scimè ed altri tre vanno al'abbreviato Prima volta, ma indimenticabile: il tranese Giorgio Cosentino vince il campionato italiano di polo L'imbarcazione della LNI di Trani "L'Ottavo Peccato" vince la Pizzomunno Cup 2019 Nei prossimi giorni al via i lavori stradali in diverse zone della città Dialoghi di Trani, oggi l'inaugurazione della 18ma edizione. Il programma della prima giornata Via Grecia, inaugurato e aperto il nuovo asilo. Il sindaco di Trani: «Ma non abbiamo dimenticato la Papa Giovanni» Trani, la Rodari riaprirà lunedì prossimo per lavori in corso al primo piano della D'Annunzio Trani, domani al De Amicis la festa dell'accoglienza per gli alunni delle classi prime Edilizia scolastica, il consigliere provinciale Corrado: «A Trani, e nella Bat, solo rimedi tampone» Fortitudo Trani, prende forma il settore volley Gli ABC Positive al contest del Meeting degli indipendenti. Le informazioni per votare il gruppo tranese L'autore tranese Daniele Marrone ha presentato il libro di poesie "Diecimila ali in un cassetto" Presentato il brano "Come ci capita", la favola musicale della giovane tranese Federica Paradiso Nasce a Trani la scuola di formazione diocesana per gli operatori pastorali, domani l'inaugurazione Trani, da oggi porto aperto alle auto nei giorni feriali: fino a fine ottobre, Ztl attiva solo nei festivi e prefestivi Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal altro weekend coi fiocchi: venerdì Tony Quadrello fa rivivere la musica d'autore, domenica tributo a Dalla e Daniele Tre giorni di street soccer organizzati dalla chiesa Pienovangelo di via Superga. Ultimo appuntamento, sabato prossimo Prosegue, nello chalet della villa comunale di Trani, la mostra di Norberto Iera Ricominciano le attività del circolo Dino Risi. Si riparte dalla nuova collaborazione con i Dialoghi di Trani Villa Seggettaro sta per riaprire: Trani soccorso la presenterà alla città il 28 e 29 settembre È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Più mare». E, in omaggio, c'è Tuttocalcio Vivono in case costruite in zona «ad alta pericolosità idraulica»: il Comune di Trani ne ordina lo sgombero Ufficio tecnico di Trani, il dirigente dell'Area urbanistica condiviso con Terlizzi fino al 20 ottobre Da domani via ai Dialoghi di Trani: ci sarà anche, prima volta nel Mezzogiorno, il grande Timur Vermes A Trani lo scudetto della vela olimpica: Valerio Galati, con Simone Ferrarese, campione italiano 49er. E adesso può puntare alle Olimpiadi Negro espulso, ma Stella e Picci firmano l'impresa in dieci: Otranto-Trani 0-2 e la Vigor torna in territorio positivo Il Trani femminile travolge Catanzaro 4-0 e raggiunge Lecce in testa al girone di coppa Trani, Marco Galiano è il nuovo dirigente scolastico della scuola Baldassarre
PUBBLICITA' Progetto Udito