Inchiesta contro ex giudici di Trani, Nardi rinviato a giudizio con altri quattro imputati. Savasta, Scimè ed altri tre vanno al'abbreviato

Rischierebbe fino a 20 anni di reclusione l'ex Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Trani, Michele Nardi, rinviato a giudizio dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Lecce, Cinzia Vergine che ha disposto la proroga della detenzione del collega a Matera, per altri sei mesi, e fissato l'inizio del processo a carico suo, e di altri imputati, per il prossimo 4 novembre.

Nardi viene ritenuto capo, promotore ed organizzatore di un'associazione per delinquere finalizzata alla corruzione in atti giudiziari, oltre che di vari episodi di concussione, millantato credito, minacce, calunnia, falsa testimonianza, falso ideologico e materiale.

Condotte che, secondo quanto riporta oggi La Gazzetta del Mezzogiorno, gli avrebbero fruttato soldi e favori da parte dell'imprenditore coratino Flavio D'Introno, che nel procedimento sarà parte offesa, e che potrebbero costare, essendo ben undici i capi d'imputazione a suo carico, una pesante condanna nei confronti dell'ex Gip di Trani.

Per l'altro giudice arrestato lo scorso gennaio insieme con lui, Antonio Savasta, che nel frattempo ha collaborato con gli inquirenti e lasciato la magistratura, la pena potrebbe essere nella misura di un terzo, proprio in considerazione delle attenuanti legate alla collaborazione, pur restando precise le accuse a suo carico, in quanto anche egli è ritenuto parte attiva dell'associazione per delinquere.

Rinviati a giudizio anche l'ispettore di polizia, Vincenzo Di Chiaro, Gianluigi Patruno, titolare di una palestra a Corato, e Savino Zagaria, ex cognato dell'ex pm Antonio Savasta, tutti al centro delle dichiarazioni rese da D'Introno.

Alla sbarra anche l'avvocato del Foro di Bari, Simona Cuomo, la cui figura è diventata centrale nell'ultima udienza preliminare: infatti Nardi ha scelto, anche in questa occasione, di non parlare poiché colto in contropiede dall'esame della posizione del legale, che aveva dichiarato di non conoscere Nardi se non attraverso la mediazione di D'Introno, ma che poi è stato dimostrato, da atti prodotti da Di Chiaro, che lo avesse conosciuto molto tempo prima.

Nel processo contro Nardi, ed altri imputati, D'Introno sarà parte civile pur restando indagato per associazione per delinquere. La richiesta di costituzione parte civile è pervenuta anche dall'imprenditore coratino Paolo Tarantini, vittima, secondo l'accusa, di una stangata da 400.000 euro per cancellare una falsa indagine per reati fiscali.

Rito abbreviato, invece, per il già citato Savasta, per un altro ex magistrato del Tribunale di Trani, Luigi Scimè, tuttora in servizio in altra sede, per l'imprenditore barlettano Luigi D'Agostino e due avvocati del foro di Trani, Giacomo Ragno e Ruggiero Sfrecola.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' AllarmEvolution

Notizie del giorno

"Trani autism friendly", oggi la firma del protocollo con istituzioni e associazioni. Bottaro: «Siamo un modello regionale» Trani, cadono calcinacci da palazzo Ventricelli: nessuna conseguenza, area circoscritta Bitumano il ponte durante il mercato settimanale, a Trani nord un martedì da bollino nero Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, pronto il microcredito per progetti imprenditoriali Consorzi guardie campestri della Bat, la federazione sindacale Cosp dichiara lo stato di agitazione La Trani-Andria avrà il tanto invocato ponte a metà strada: la Regione Puglia vi ha impegnato quasi 4 milioni di euro Ponte sulla Trani-Andria, domani in comune i dettagli sulla realizzazione dell’infrastruttura Ponte sulla Trani-Andria, Corrado: «Bene ha fatto la Provincia a non mollare la presa sulla Regione» Ponte sulla Trani-Andria, Laurora (Italia in Comune): «Traguardo storico». E ringrazia Caracciolo, Giannini e Lodispoto Alloggi di via Grecia, Luigi Magnifico di Sunia risponde a Briguglio: «Il sindacato fa il suo mestiere, l’assessore sa fare il suo?» Al via l'undicesima stagione del circolo del cinema Dino Risi: si comincia oggi con una serata dedicata a Luciano Salce Tranincorsa, Umbro premia la tenacia del concorrente più anziano: Vincenzo Mirizzi di 86 anni Che successo la Trani Night Run! In centinaia alla corsa di sabato sera Age di Trani e Csv insieme per un corso di formazione gratuito. Si comincia oggi Settimana pugliese dell'alimentazione, oggi un incontro all'I.I.S.S. Aldo Moro A Trani l'assemblea generale dei soci della Lega Navale, giovedì l'apertura ufficiale con il presidente nazionale Santo Graal di Trani, mercoledì festa per i 20 anni di attività. Il weekend si tinge di rock'n'roll con i Billie Hard e di musica italiana con il tributo a Battisti e Dalla Cinema Impero, la programmazione della settimana Roberto Emanuelli presenterà il suo nuovo romanzo anche a Trani: appuntamento al Regia giovedì prossimo “Alimentazione e benessere per nonni e nipoti”, prosegue il corso di formazione gratuito a villa Guastamacchia: sabato il secondo appuntamento AGGIORNATO. Moda, musica e animazione: rinviata a domenica 20 ottobre la street art in corso Vittorio Emanuele con l'associazione Forme Importanza della rianimazione cardio polmonare, domenica prossima dimostrazione in piazza Quercia AGGIORNATO. Natale di Trani, prorogate al 21 ottobre le manifestazioni d'interesse per realizzare manifestazioni Palazzo Beltrani, prosegue la mostra personale di Michele Macchia "Visioni dal futuro" Regione Puglia, libri scolastici gratuiti e semigratuiti: domande entro il 23 ottobre Riparte la stagione artistica della rassegna “Jazz & Dintorni”: primo appuntamento il 25 ottobre al teatro Impero Trani, muffe e infiltrazioni nel Monastero che ancora deve riaprire: lavori urgenti per 11mila euro Trani, furto di rame in un ex deposito per il confezionamento di mitili: arrestato un 51enne
PUBBLICITA' Avicola Colangelo