Solidarietà per Nasrin Sotoudeh, il 15 dicembre concerto del coro “Nuova Orfeo Gospel Singers” in cattedrale

Dalla maestosa cattedrale di Trani domenica 15 dicembre a partire dalle ore 19,00 si leveranno canti gospel, spirituals e interventi a sostegno di Nasrin Sotoudeh, la nota avvocatessa iraniana che si batte per i diritti umani. Il coro “Nuova Orfeo Gospel Singers” si esibirà nel concerto di solidarietà “Libertà per Nasrin Sotoudeh”, recentemente condannata a 33 anni di carcere e a 148 frustate per le sue attività in favore dei diritti umani, tra cui la sua pubblica opposizione alla pena di morte e alle discriminatorie norme sull’obbligo del velo per le donne in Iran.

Spesso, soprattutto nella nostra cultura occidentale, consideriamo come acclarati e inalienabili alcuni diritti, sanciti anche dalla ‘Dichiarazione universale dei diritti umani’, documento adottato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 a Parigi, frutto di una elaborazione secolare e base di molte delle conquiste civili del XX secolo. Alcuni dei diritti non derogabili dell’uomo sono il diritto alla vita, il diritto alla libertà individuale, il diritto alla libertà dalla schiavitù e dalla tortura, il diritto all’autodeterminazione, il diritto ad un giusto processo, il diritto ad un'esistenza dignitosa, il diritto alla libertà religiosa, il diritto di voto.

È proprio in questo solco che si inserisce l’anelito di giustizia sollevato in molti Paesi a seguito della carcerazione di Nasrin, desiderio colto anche dalle sensibilità dell’Unione italiana forense di Trani, presieduta dall’avvocato Alessandro Moscatelli, promotore dell’iniziativa, che gode dei patrocini della Regione Puglia e del Comune di Trani. Tante le forze in campo che hanno consentito all’UIF di Trani, con la collaborazione dell'Ordine degli Avvocati di Trani, dell’Associazione Donne Giuriste Italiane di Trani, dell’Università Popolare di Santa Sofia, del Movimento Forense Trani e della Nuova Accademia Orfeo, di organizzare la serata.

Il giornalista Antonio Procacci presenterà l’iniziativa, scandendone i momenti salienti, dai brani cantati dal coro, diretto dal Maestro Vanna Sasso, fondatrice della Nuova Accademia Orfeo, attinti dal repertorio dei più celebri gospel e spirituals, a momenti di riflessione suggeriti da alcuni interventi sul tema specifico, tra cui anche la lettura di poesie a cura della scrittrice e sceneggiatrice Maria Giuseppina Pagnotta. Non mancherà un cameo di buon auspicio per la vicenda di Nasrin: le sorelle Vanna e Lisa Sasso si esibiranno in un emozionante quanto potente duetto vocale interpretando “I believe I can fly”.

Gli indirizzi di saluto saranno affidati all’avv. Tullio Bertolino, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani, all’avv. del foro di Trani Giuseppina Chiariello, vicepresidente nazionale Sud ADGI (Associazione Donne Giuriste Italiane di Trani), all’avv. Giovanna Vista, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Trani e Presidente Movimento Forense Trani, al dott. Marco Del Rosso, Direttore dell’Università Popolare Santa Sofia Trani e all’avv. Alessandro Moscatelli, Presidente UIF (Unione italiana forense) di Trani.

Tullio Bertolino, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani, illustrerà le iniziative adottate dall’Ordine in favore di Nasrin, la prof.ssa Antonietta Damato, docente di diritto internazionale all’UNIBA, parlerà dei diritti umani e dei rimedi possibili sul piano internazionale per aiutare l’avvocatessa iraniana, l’avv. Nicoletta Canaletti del Foro di Trani e componente direttivo U.I.F. illustrerà la vicenda di Nasrin Sotoudeh, l’avv. Roberta Schiralli del Foro di Trani si occuperà del tema della discriminazione delle donne musulmane e infine l’avv. Marina Tangari, consigliere dell’Ordine degli avvocati di Trani e segretaria del Movimento Forense Trani, parlerà dei reati commessi da minori in Iran, punibili anche con la pena di morte.

Il fine è nobile: attraverso l’acquisto del biglietto del concerto (il contributo è libero), infatti, si potrà sostenere l’azione di Amnesty International per assumere iniziative in favore dei diritti umani e, in particolare, contro la discriminazione delle donne.

In favore di Nasrin si sono mobilitate in tutto il mondo numerose organizzazioni umanitarie tra cui anche Amnesty International, che ha promosso una raccolta firme a sostegno della libertà dell’avvocatessa iraniana. Anche nel corso dell'evento di domenica 15 dicembre verrà effettuata una raccolta firme da Amnesty International. Il concerto è accreditato quale evento formativo dall’Ordine degli Avvocati di Trani (2 crediti formativi).

Ticket in distribuzione presso Università Popolare Santa Sofia-Trani via Firenze n.13/C Info: 0883 1926781 – 345 2327459. Prenotazioni ticket a uif.trani@gmail.com e segreteria@unipopsantasofia.it

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Ex ospedale di Trani, venerdì prossimo la benedizione della statua di santa Lucia nell'Unità di oculistica Trani capitale della cultura 2021, il presidente della Bat ne appoggia la candidatura: «Tutto il territorio deve fare sistema» Tutto d'un tratto Trani e la candidatura a Capitale della cultura 2021, da Totò e Peppino ad Amedeo e Felice La Fidapa di Trani accanto alle donne vittime di violenza: targa commemorativa nella piazzetta San Francesco Giocare e imparare con l'arte, gli alunni della D'Annunzio si trasformano in piccoli pittori Usare il videogioco Minecraft per ricreare Trani medievale: l'esperimento riuscito da Rino e Luca Negrogno Santo Graal di Trani, arrivano i tributi a J-Ax (venerdì) e Simply Red (domenica) Cinema Impero, la programmazione della settimana “Metti un libro a teatro”, prossimo appuntamento venerdì Ritornano all'Impero i «Venerdì a teatro» a cura di Compagnia dei Teatranti e Comune di Trani: prossimo appuntamento venerdì 17 gennaio Fondazione Seca, torna Sere d'incanto: sabato prossimo evento per bambini Monsignor D'Ascenzo incontra i giornalisti: oggi in curia la riflessione sull'avvento e il Natale Etica e retorica nella comunicazione: se ne parla domani in biblioteca comunale Giornata della trasparenza amministrativa: venerdì in biblioteca i risultati ottenuti dal comune di Trani "Se fa male, non chiamarlo amore": venerdì al Polo museale l'evento dedicato al codice rosso Trani 2020, arriva un patto fra tre movimenti: i dettagli dell'operazione venerdì Nobili, dame e cavalieri per il Medieval days: appuntamento a Trani il 14 e 15 dicembre Il circolo del cinema Dino Risi ricorda Luciano Salce: sabato ospite il figlio Emanuele Continuano gli incontri "Di muri, di morti e di altre sciocchezze": prossimo appuntamento domenica Obiettivo Trani ricorda il teatro vernacolare di Giovanni Lacalamita: declamazioni domenica a San Luigi "La girandola della solidarieta", domenica 15 l'iniziativa in villa comunale a cura di Xiao Yan Biblioteca comunale, il 15 dicembre la presentazione del libro di Paola e Silvia Scola Solidarietà per Nasrin Sotoudeh, il 15 dicembre concerto del coro “Nuova Orfeo Gospel Singers” in cattedrale AGGIORNATO. Quattro squadre ed un ricordo comune: Nicola Lapi. Rinviato al 15 dicembre il torneo benefico a cura dell'Inter club Trani Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Prossimo appuntamento, il 20 dicembre "Jazz & dintorni", evento conclusivo della terza edizione il 20 dicembre con Francesco Cicchella È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Fate presto» Omicidio Gomes, parzialmente accolto il ricorso della Procura di Trani: Lomolino presto potrebbe tornare in carcere Bomber Picci giura amore alla Vigor: «Rimarrò a Trani fino a fine stagione» Juve Trani, svolta di Natale: esonerato Marra, torna Niki Ceci Emergenza-urgenza nella Bat, automedica e ambulanza di Trani sono ufficialmente concesse agli Oer Trani, furto con scasso all'associazione Nicholas De Sanctis alla vigilia del quarto anniversario della morte del 15enne: rubato il salvadanaio con le offerte Trani, non c'è Natale senza il gioco di luci da san Rocco Natale di Trani, le immagini delle luminarie di Villa d'incanto Natale 2019, è partito il contest fotografico: le foto più belle saranno premiate il 5 gennaio Arsensum, si concludono gli eventi natalizi organizzati dall'associazione nello chalet della villa comunale Nasce la nuova fiction "Un ponte tra le nuvole": nel cast tanti giovani attori tranesi preparati da Giuseppe Francavilla Spostamento del presepe dalla pinetina, la preside Tannoia risponde al comitato di quartiere: «Nessuno scippo è stato commesso» Scuola Rocca-Bovio-Palumbo, al via oggi i concerti di Natale 25 anni di Obiettivo Trani: per l'occasione, mostra fotografica a San Luigi
PUBBLICITA' una-volta-e-natale