Lo staff della Sly Trani è già al completo: tutti i nomi, fra conferme e nuovi arrivi. A breve l'annuncio dei calciatori

È stato un weekend infuocato per Sly United e i suoi tifosi. Dopo la conferma di mister De Luca, già tecnico della passata stagione, arrivano altre tre conferme per la stagione 2020/2021: l’allenatore in seconda Andrea Ettorre; il preparatore atletico, prof. Pasquale Ambruosi; il medico sociale, dott. Francesco Campione.

Non manca però anche qualche volto nuovo, come il massaggiatore Leo Ferrucci e l’allenatore dei portieri Claudio Grandona, annunciati anche loro nelle ultime ore.

Se per il mister Ettorre è già il terzo anno con il progetto Sly, per il prof. Ambruosi e il Dott. Campione sarà la seconda stagione con la società biancazzurra. Nel curriculum di prof. Ambruosi anche le prestigiose esperienze in Serie C con il Gubbio (dal 2003 al 2006) e con l’Avellino (nella stagione 2006/2007). Una vita per lui anche sui campi dilettantistici pugliesi con Matera (Serie D), Rutigliano (Eccellenza), Bitonto (Serie D), Corato (Eccellenza) e con l’FBC Gravina nella stagione 2018/2019 nel Girone H di Serie D.

La novità in casa Sly, invece, consiste in due nuovi membri dello staff: il massaggiatore e l’allenatore dei portieri. Ferrucci, con un passato importante sui campi pugliesi,  vanta esperienze sia nei professionisti che nei dilettanti: storico massaggiatore del Bisceglie, con cui ha disputato i campionati di Serie C, Serie D ed Eccellenza Pugliese. Sempre in Eccellenza, le importanti parentesi con la Fidelis Andria e il Corato, nell’ultima stagione.

Stesso discorso va fatto con Mister Grandona: classe 1990, nonostante la giovane età, può vantare un’importante esperienza nel mondo del calcio, sia a livello professionistico che dilettantistico. Nella stagione 2015-2016, infatti, ha allenato i portieri del Monopoli, formazione di Serie C, mentre nei campionati dilettantistici pugliesi ha lavorato in Serie D nel Taranto (stagione 2017-2018), Team Altamura (2018-2019) e in Eccellenza Pugliese con l’Atletico Mola (Stagione 2014-2015). Ad un importante curriculum si abbinano dei titoli importanti: Claudio Grondona è laureato in Scienze Motorie all’università di Foggia e ha conseguito il patentino dell’allenatore dei portieri professionisti presso Coverciano, oltre al patentino da allenatore di Base (Uefa B e alla qualifica di allenatore dei portieri per dilettanti e settore giovanile.

Mister Grondona ha colto subito l’occasione per ringraziare la società: «Ringrazio la società per la fiducia riposta, il progetto mi ha affascinato sin da subito. Arrivo in una piazza importante con un club che è ambito da tutti, ho tanta voglia di cominciare e di entrare nello stadio Comunale». Esprime soddisfazione anche il DG Pierluigi De Lorenzis: «Mister Grondona è un profilo perfetto per la nostra società. Giovane, preparato e con voglia di emergere. Siamo contenti di averlo con noi!»

Con questi importanti tasselli la Utd Sly completa il puzzle relativo allo staff, mentre c’è ancora da attendere sui nomi dei giocatori della rosa 2020/2021, ma il progetto Sly, svelati gli obiettivi, inizia già a prendere forma.

Lorenzo Lavacca

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Trani soccorso in uno stabile di via Almirante: per penetrare in casa serve l'autoscala dei vigili del fuoco La Puglia, benessere contagioso: undici città, tra cui Trani, nello spot di "Music platform" Bob Sinclair stregato dai "Dual Beat": l'etichetta del dj francese pubblica un brano del tranese Roberto Lopez e del barese Antony Fennel Al Santo Graal torna la musica live: tanti eventi già da questo mese. Si comincia venerdì 10 con l'omaggio a Lucio Dalla Sly Trani, il nuovo innesto è in difesa: confermato il centrale spagnolo Miguel Altares Elezioni 2020, Maria Grazia Cinquepalmi annuncia la sua candidatura alle regionali con "Italia in comune" Regionali 2020: da Trani corrono anche Santorsola, Ferrante e Lima. E i candidati sindaco resteranno cinque Nenna (La Trani che vogliamo): «Non è con i proclami che si raggiungono le mete» Costruire il futuro, la Fortitudo presenta la sua nuova casa in contrada Fontanelle. Il presidente Basile: «È un investimento per tutti» Palazzo Beltrani, continua "Jazz a corte": prossimo appuntamento oggii con un un omaggio al dixieland Teatro dei burattini in piazza della Repubblica, oggi gli ultimi appuntamenti "Benvenuti a Trani", il 17 luglio i librai Enzo Covelli ed Elisa Mantoni presentano la guida turistica dedicata ai bambini Fondazione Seca, la corte del Polo Museale accoglie il dipinto del XIV secolo su san Nicola Pellegrino I lavori di ristrutturazione non fermano la biblioteca comunale di Trani: attività itineranti all'aperto e su Facebook Legambiente Trani, al via il progetto "Mare d'inverno" sulla tutela del mare e dell'ambiente: si comincia il 30 giugno "San Nicola in Rime", al via il quarto concorso di poesia in vernacolo. Opere da inviare entro il 18 luglio È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Arriva» Bollettino Coronavirus, ancora tre contagi in Puglia: uno è nella nostra provincia Transazione con «sconto» al ristorante, gli indagati della Procura di Trani diventano nove Transazione con «sconto» al ristorante, il legale della società: «Strana discrasia negli atti degli Uffici giudiziari di Trani» Trani, scarico abusivo in mare da villa privata: multa da 60mila euro e segnalazione all'Autorità per il responsabile Amiu Trani, approvato il bilancio 2019: utile di 125mila euro, massima soddisfazione di Bottaro e Nacci Aree incolte a rischio incendio, i cittadini lamentano alcune bonifiche non effettuate: «Rischio incendi di terreni sia in zona nord che in zona sud» Asl Bat, accesso controllato dei visitatori alle strutture ospedaliere e territoriali Trani è la città della Bat dove si scommette di più: nel 2019 spesi 23 milioni, giocati 105 e vinti 82. Videolottery e slot machine i sistemi maggiormente usati Stazione ferroviaria, sopralluogo per il recupero del primo tronco dei binari. Allo studio un percorso ciclabile e pedonale Trani, riparato il telefono pubblico del corso e Tim conferma: «Era stato vandalizzatato» Trani, presentato il garante dei detenuti. Elisabetta De Robertis: «Sarà importante l'azione sinergica con il territorio»
PUBBLICITA' AMIU