Nasce a Trani la "Scuola di formazione politica": primo appuntamento, oggi, con l'ex sindaco Tarantini

Fornire ai giovani una conoscenza della vita politica, amministrativa, accompagnare la crescita di una nuova classe dirigente, lanciare idee per la Trani che sarà, ripartire dall' esperienza vissuta, facendo tesoro degli errori. È sotto questi auspici che nasce la scuola di formazione politica di "Cantiere Trani" e "Solo con Trani", associazioni politico-culturali di recente costuitesi nel panorama cittadino.


Tre mesi di appuntamenti, il primo dei quali sarà lunedì 20 marzo alle ore 19.00 presso il Polo Museale in piazza Duomo, dove Pinuccio Tarantini, già sindaco della nostra città, Fabrizio Sotero ed Antonio Loconte, entrambi ideatori del progetto, terranno un confronto su temi cari alla città, lanciando visioni e proposte.


A seguire, giovedì 30 marzo, Rino Daloiso, direttore della Gazzetta del Nordbarese; Lucia de Mari, corrispondente da Trani della Gazzetta del Nordbarese; Francesco Rossi, giornalista, conduttore di Tele Dehon, dibatteranno sul delicato ed interessante tema del rapporto tra politica, mass media e comunicazione politica nell’era dei social.


Giovedì 20 aprile sarà la volta della cultura, e con particolare orgoglio che la scuola può vantare l'adesione e partecipazione di Vittorio Tolomeo, cultore di diritto del lavoro presso l'università di Bari, studioso di storia locale, uomo che non hai fatto mancare la sua preziosa collaborazione a tutti i governi locali succedutisi nel tempo. Nella tavola rotonda si confronteranno sulla tradizione culturale tranese Andrea Lovato, docente universitario, già assessore alla cultura presso il Comune di Trani, e l’avvocato Nicola Quinto, anch'egli già assessore alla cultura.


Concluderà nel mese di maggio (data da definirsi) un appuntamento in cui si approfondirà il tema del rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione con l’avvocato Antonio Faconda, esperto di diritto amministrativo; l'avvocato Giovanni Marchio, responsabile della sezione di Trani del Movimento consumatori. Faconda e Marchio saranno intervistati dalla giornalista di Bat Magazine Antonella Loprieno.


La partecipazione alla scuola è aperta a tutti e gratuita. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Per informazioni solocontrani@gmail.com. 


Fabrizio Sotero – Solo con Trani
Antonio Loconte – Cantiere Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino d oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Woodcenter