Litorale in preda all’abbandono, Cinquepalmi (Trani a capo): «Inaccettabile che il sindaco se ne disinteressi»

La costa tranese è o dovrebbe essere una delle migliori risorse anche economiche per la nostra città. Di fatto manca una politica finalizzata al turismo cosicché Trani si professa città turistica senza avere strutture e stabilimenti balneari adeguati.


La responsabilità è solo ed esclusivamente politica e non certamente dei tranesi come sembra affermare il sindaco. Manca, infatti, una qualsiasi programmazione da parte dell’amministrazione comunale benché in campagna elettorale il piano delle coste sia stato il cavallo di battaglia dell’attuale sindaco. Che fine ha fatto questo piano delle coste?


È sotto gli occhi di tutti che vi sono lidi in situazioni pericolose e fatiscenti come l’ex Vela o tratti di costa occupati da sciale in alcuni casi dismesse. Vi sono lavori iniziati e mai finiti con la conseguenza che l’inerzia e l’incuria hanno determinato danni facendo lievitare i costi degli interventi necessari ad ultimare i lavori.


Fin qui il discorso è di aperta critica alla disattenzione dell’amministrazione comunale rispetto alle reali esigenze, anche economiche, della nostra città che è ferma e improduttiva ormai da troppo tempo.


Ma ciò che è veramente inaccettabile e che sono disponibili da tempo circa 2 milioni di euro da utilizzarsi per i lavori ad eseguirsi sul tratto costiero ma tali lavori non vengono eseguiti.


La macchina comunale non si attiva per l’adeguamento dei progetti e così passano i mesi senza che nulla sia fatto. Spiace constatare che l’assessore Bologna sia partita con le migliori intenzioni ma che poi, di fatto, non hanno prodotto alcun utile o concreto risultato.


Anzi, l’inerzia rischia di produrre solo danni come potrebbe avvenire se si perdesse il finanziamento di 1.530mila euro che sommati ai 2 milioni di euro circa, già disponibili, costituirebbe una utile provvista per molti lavori.


Inutile a questo punto parlare degli accessi al mare preclusi, di cui più di un assessore comunale tanto parlava quando assessore non era.


Per il porto di Trani ci sarebbe poi da dire molto ma sull’argomento ritorneremo.


Per ora diciamo solo a questa amministrazione di impegnarsi tempestivamente affinché questa prossima stagione estiva non trascorra come tutte le precedenti e ci si ritrovi a parlare a luglio o ad agosto dei problemi che andavano risolti con mesi di anticipo.


Maria Grazia Cinquepalmi – consigliere comunale Trani a capo

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

25 aprile, il sindaco di Trani invoca accoglienza e solidarietà: "Lo dobbiamo a chi si è battuto per un Paese libero" Caos bus turistici a Trani, Bottaro ammette: «Siamo in ritardo, ci serve il bilancio». E rispunta il parcheggio in via Falcone Aree pedonali a Trani: in via Mario Pagano chiariti gli orari, ma i dissuasori fanno di nuovo i capricci C'è il mandato, ma non la prova del pagamento: oscurato il sito istituzionale del Comune di Trani Rifiuti, su ogni cassonetto il Comune di Trani richiama i cittadini al rispetto degli orari di conferimento. Info Polo museale, la festa del primo anno è già alle spalle: bilanci e prospettive per «aprirlo» sempre più a Trani Settantaquattro anni fa la «pasquetta di sangue»: oggi Trani torna a ricordare le vittime di quel bombardamento La Cassazione cancella il referendum del 28 maggio: Trani risparmierà 160mila euro "La cura": è in edicola il nuovo numero de "Il giornale di Trani" Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani diffidata sul bilancio, domani consiglio comunale. Ordine del giorno e prospettive Mercoledì prossimo nella scuola “Bovio” di Trani degli attori francesi metteranno in scena “Asterix et les Gaulois” Associazione Arsensum di Trani, giovedì prossimo presentazione del libro "Nudoamore" Trani, Liceo De Sanctis e Circolo Petronelli uniti nei percorsi di apprendimento: venerdì prossimo la presentazione del progetto «Etwinning team» Venerdì prossimo, al "Dino Risi jazz corner" di Trani, concerto "Alle origini del jazz" Venerdì prossimo nella biblioteca di Trani presentazione del libro "Consigli pratici per uccidere mia suocera" Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il 4 maggio. Prenotazioni fino a venerdì prossimo Tecniche di invenzione e scrittura, ad aprile un corso di tre giorni al Polo museale di Trani. Al via le iscrizioni “Maggio dei libri” alla biblioteca “Bovio” di Trani: tutti gli appuntamenti per i più piccoli. Si parte il 2 con "I lupi che paura" “Maggio dei libri”, tutti gli eventi nella biblioteca “Bovio” di Trani. Si parte il 9 con Luca Bianchini “Storie di paesaggio, tra la città e la campagna”: fino al 15 maggio, all’Archivio di Stato di Trani, mostra cartografica Trani si prepara alla festa del Crocifisso di Colonna: quest'anno sarà venerato alla Madonna dell'Apparizione. Il programma completo Vivere e lavorare a Malta: meeting internazionale a Trani. Prenotazioni fino al 3 AGGIORNATO. Investimento mortale fra Trani e Bisceglie, circolazione ripresa dopo quattro ore Trani, a villa Bini la prima area di sgambamento per cani. La soddisfazione di Merra Ex convento Agostiniani, Bottaro replica a tutti: «La priorità è che sia restaurato e funzionale, ma resterà sempre di Trani» Tari 2017 a Trani, le associazioni di categoria chiedono certezze: «Nessun aumento della tassa?» Trani, fra tombini e inciviltà in piazza Longobardi è di nuovo emergenza Bando per rifugiati e richiedenti asilo, liquidati i primi 52mila euro di fondi ministeriali all’Oasi 2 di Trani «Controvento», anche una sezione enogastronomica: la giunta di Trani la candida ad un bando per il raddoppio della concessione «Controvento» apre le porte a Trani, Losapio: «Non solo luogo di cura, ma anche incontro e cooperazione» Estate di Trani, c'è anche Fiorella Mannoia: 29 agosto, piazza Duomo Trani maschile batte Valenzano e vola ai playoff: sarà gara secca a Tricase Olimpia Trani, Pescara quasi fatale: 82-52. Juve sempre più vicina alla D, Avis perde ma è quasi salva Il festival del gol premia la Vigor: Trani-Vieste 5-2. Playout a Novoli Apulia Trani sconfitta in Sicilia dalla Femminile Nebrodi Judo Trani, due secondi posti nello judo a Catania; un bronzo nella lotta greco-romana Scherma Trani, Pellegrino secondo, Pasqua di Bisceglie quinta. Entrambi qualificati ai Campionati italiani
PUBBLICITA' Woodcenter