Immobili del Comune di Trani occupati, c'è anche l'ex ufficio postale di via don Ragno. E tanti altri «da regolarizzare»

Nella palazzina di piazza Marconi 28, di proprietà del Comune di Trani, non era presente soltanto la Cgil Camera del lavoro, la cui ex sede, da lunedì scorso, è occupata da un nucleo familiare.


Vi risiedono già, e da tempo, altri inquilini le cui posizione con il Comune di Trani necessitano, sempre da tempo, di chiarimenti. È quanto si evince dal Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2016, approvato dal consiglio comunale con il bilancio di previsione dello scorso anno.


Ebbene, al primo piano di piazza Marconi 28 vi è un appartamento di quattro vani, per il quale il provvedimento utilizza la seguente terminologia: «Regolarizzare la posizione dell'occupante nucleo familiare con contratto di locazione, previa corresponsione di canone sociale».


Lo stesso dicasi per altri appartamenti al secondo piano dello stesso immobile. Ai civici 25, 26 e 27 della stessa piazza Marconi, al piano terra, vivono altri nuclei familiari con i quali ci sono da effettuare le stesse pratiche.


In via Papa Giovanni XXIII, al civico numero 22, piano rialzato, risulta emessa un'ordinanza di sgombero per occupazione abusiva di quell'immobile che, peraltro, deve essere valorizzato nell'ambito dei servizi del Piano sociale di zona. Situazioni da regolarizzare si registrano anche in locali ubicati in via pedaggio Santa Chiara, al numero 134.


Altre cinque unità immobiliari (ex Unrra casa), non ancora accatastate, ubicate in largo Giacinto Francia, sono occupate benché necessitino di lavori di manutenzione straordinaria: l'amministrazione si riserva di emanare un atto di indirizzo per la destinazione d'uso.


Nel frattempo, in via Don Nicola Ragno 54, un locale al piano terreno risulta altresì occupato da diversi giorni: fu sede di un ufficio postale, fu puere sequestrato dalla Procura di Trani e, da tempo, era vuoto nell'attesa di conferirgli una valorizzazione o alienazione.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Barbayanne

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino d oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Hello Bike