Tribunale di Trani, dipendenti stacanovisti: sono i più presenti sul posto di lavoro nel distretto della Corte d'appello

I dipendenti del Tribunale di Trani sono i più stakanovisti del distretto della Corte d'Appello. Infatti, i dati di assenza e presenza del personale, aggiornati al 31 marzo 2017, indicano proprio negli Uffici giudiziari di Trani quelli in cui si registra il maggior tasso di presenza: l'87,31 dei dipendenti è regolarmente sul posto di lavoro.


Le percentuali di assenza del personale dell'ufficio, compreso il dirigente, si riferiscono alla mancata presenza lavorativa a qualsiasi titolo: per esempio malattia, ferie, permessi, aspettativa, congedo obbligatorio, legge 104 o distacco sindacale. A seguire ci sono Foggia (86,59 per cento), Tribunale per i minorenni di Bari (85,98), Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani (85,58), Procura presso il Tribunale di Foggia (83,46), Corte d'Appello di Bari (82,25).


Sul podio degli uffici giudiziari virtuosi, dunque, anche la stessa Procura di Trani, a conferma del fatto che i dati della Direzione generale di statistica del Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria evidenziano che l'intera macchina amministrativa del Tribunale di Trani, nonostante le note e confermate difficoltà di sottodimensionamento dell'organico e carenze logistiche, lavora alacremente e produce grazie, e soprattutto, all'abnegazione e costanza dei suoi dipendenti.


Più nel dettaglio, il Tribunale di Trani ha pochi spazi rispetto alle esigenze del personale, ma anche quest'ultimo è carente nei numeri, peraltro in linea con la tendenza generale del distretto della Corte d'Appello di Bari, di cui fa parte. E questa fotografia emerge, con riferimento al capitolo dedicato al personale degli Uffici giudiziari, dalla relazione del presidente della Corte d'Appello in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno giudiziario. I dati fanno riferimento, come da prassi, all'arco di tempo compreso fra il 1mo luglio 2015 ed il 30 giugno 2016.


Il Tribunale di Trani ha una dotazione organica di magistrati togati pari a 37 unità, ma le presenze effettive sono 33. La Procura ha una pianta organica di 12 magistrati, ma sul campo ne dispone di 10. Per quanto riguarda i magistrati onorari, la situazione del Tribunale è decisamente peggiore, con presenze effettive di 18 unità rispetto alle 27 previste. Presso la Procura della Repubblica, invece è confermato il numero di 12. Anche i giudici di pace sono nettamente sottostimati: 21 rispetto a 34. Per quanto concerne il personale amministrativo, il Tribunale di Trani ha 125 posti coperti a fronte di 135, la Procura della Repubblica 44 contro 49. Il deficit totale della Corte d'Appello di 246 unità: 1240 contro 1486.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino d oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Barbayanne