Anniversario della morte dello storico di Trani Benedetto Ronchi: il ricordo del suo alunno Mario Schiralli

Ventisette anni fa, il 19 maggio 1990, un male crudele e inesorabile sottrasse alla sua famiglia e al mondo della cultura tranese il dottor Benedetto Ronchi, Direttore della Biblioteca “G. Bovio” prima e del Museo Diocesano, poi. 


A ventisette anni di distanza il suo ricordo è ancora vivo in me che ho avuto il privilegio non solo di condividere con lui quattordici anni di lavoro, prima di succedergli alla guida della “Bovio”, ma di acquisire, grazie ai suoi insegnamenti, la passione per gli studi trasmessami attraverso il suo sapere sul patrimonio artistico-storico-culturale della sua Trani, frutto di anni di studio condotti con scrupolosa meticolosità.


Benedetto Ronchi è stato un un Maestro ed anche un Amico. Da lui ho imparato anche e soprattutto a nutrire il massimo rispetto verso gli studiosi, verso coloro che, come lui, non si sono mai fermati alla prima citazione. L’esperienza per me più gratificante, a parte quella di lavorare a fianco del dottor Ronchi (per me è stato e sarà sempre il “dottor Ronchi”, per quel senso di deferente rispetto che gli ho sempre portato in vita, affascinato dalla sua cultura e grandezza d’animo, e che conservo integri nel suo ricordo, nonostante più volte mi abbia invitato ad abbattere la barriera del titolo in virtù della reciproca, sincera amicizia che mi legava a lui e alla sua adorata famiglia) e di aver condiviso con lui la gioia per le sue pubblicazioni, è stata quella di poter redigere con lui il volume “Ottant’anni di storia dell’Amet”. Oltre al grande privilegio di poter apporre la mia firma accanto alla sua, ho potuto dimostrargli, con non celato orgoglio, ricevendo in cambio il suo plauso, di aver saputo fare tesoro dei suoi preziosi insegnamenti.


Qualche mese prima di essere strappato all’affetto dei suoi cari e al mondo della cultura tranese, del quale ancora oggi costituisce un preciso punto di riferimento, Benedetto Ronchi aveva maturato il proposito di compendiare tutti il suo sapere sul patrimonio artistico-storico-culturale in una “Guida di Trani”.


I suoi appunti, una decina di cartelle in tutto, scritte a mano di getto, così come era sua abitudine, ma con consolidata precisione, senza mai una cancellatura, mi furono affidati, dopo la sua scomparsa, da suo figlio Franco, amico fraterno, affinché completassi il lavoro di suo padre.


Feci tesoro di quelle carte che trascrissi integralmente nelle pagine iniziali di una mia pubblicazione, insieme a due brevi suoi contributi sull’Accademia dei Pellegrini e sulle tradizioni giudiziarie di Trani.  Trani ricorda il suo nome nella toponomastica cittadina ed avendogli intitolato una sala della biblioteca.


Non mi stancherò mai di ringraziare Franco e sua sorella Annamaria per la loro attestazione di stima nei miei confronti anche perché il lavoro portato a termine da me ha inteso rendere omaggio a Benedetto Ronchi, l’illustre studioso e Maestro, che da par suo, ha saputo restituire a Trani quella dignità conferitale dalla storia e dall’arte, meritandosi a pieno tutolo un posto tra i Grandi di sempre di questa città.


Mario Schiralli - giornalista e storico

CONDIVIDI
PUBBLICITA' RealSuole

Notizie del giorno

Trani turistica, altra figuraccia con i bus: ben due costretti alla retromarcia da auto parcheggiate alla rinfusa. Nessuna multa Porto di Trani, controlli su locali di vigili e carabinieri: numerose irregolarità e sanzioni Porto di Trani, i dehor saranno bianchi. E, per evitare «furbate», scompariranno le fioriere Incendio al portale di san Giacomo, denunciato dai carabinieri il presunto responsabile Capaci, venticinque anni dopo: centinaia di bambini in piazza Longobardi, a Trani, manifestano per la legalità Stp Trani, arrivano 33 nuovi bus: risparmio da 700mila euro in due anni. Ed anche il bilancio 2016 chiuderà con un utile Trani, la fermata si sposta più avanti ma Stp dimentica di installare la palina Dal 10 al 16 luglio a Trani la quinta edizione del Festival del tango: si terrà al castello Fra un mese torna a Trani il «Festival dell'arte pirotecnica»: cinque fuochi, nessun finanziamento pubblico ed una lotteria benefica Trani religiosa, video della festa liturgica di Santa Rita da Cascia «Lo evitavo, poi mi conquistò». Minafra ricorda Santorsola ed emoziona Trani con la sua musica Progetto "Sport di Classe", il 25 maggio a Trani la festa regionale “Cittadinanza attiva”, i ragazzi dell’associazione “Pro patria” di Trani distribuiscono beni alimentari agli indigenti Il “De Sanctis” di Trani centro accreditato di cinese: a giugno, più di cento studenti in aula per ottenere la certificazione «La cittadella della pugliesità nell’ex distilleria Angelini»: la proposta di Spallucci (Omi Trani) Trani, donna investita fra viale Spagna e viale Europa: non è grave È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Assaliti» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Progetto "Eppur si muove" del "De Sanctis" di Trani: oggi prima conferenza dei servizi “Maggio dei libri” alla biblioteca “Bovio” di Trani: tutti gli appuntamenti per i più piccoli. Il prossimo, oggi Trani in festa per la Madonna dell'Apparizione: il programma prosegue Fino al 25 maggio, a Trani, i solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia. Il programma Centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima, prosegue il programma presso il santuario Dialoghi di Trani, giovedì prossimo in biblioteca “Ambiente e bellezza” Passa anche da Trani il Festival di Ambientepuglia: appuntamento giovedì prossimo in cattedrale con un concerto “Maggio dei libri”, tutti gli eventi nella biblioteca “Bovio” di Trani: venerdì prossimo c'è anche il «nostro» Pasquale Tritta Sabato prossimo al centro Jobel di Trani presentazione della guida per il cittadino: "Dopo di noi", amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali Sabato prossimo, a Trani, convegno su "Il fenomeno migratorio dall'Africa e dall'Oriente verso l'Europa, problematiche giuridiche e culturali" Decimo cammino delle Confraternite pugliesi, a Trani appuntamento sabato prossimo Il calcio in una storia, l’Ursus Trani racconta Vincenzo Povia. Appuntamento sabato 27 e domenica 28 maggio Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il primo giugno. Prenotazioni fino al 29 maggio Pietra di Trani, martedì 30 maggio convegno a san Luigi con presentazione del libro di Francesco Pagano Mercoledì 31 maggio, al Palazzo Tupputi di Bisceglie, il poeta di Trani Davide Uria presenta "Trame d'assenza" «Sulle strade della pugliesità Doc»: a Trani, il 2 giugno, sfilata ed esposizione di auto d’epoca Trani, i «luoghi della vergogna»: discarica a cielo aperto fra le impalcature di San Domenico Trani, l'area per cani di villa Bini è pronta ma serve un regolamento. Di Gregorio: «Necessario un disciplinare per la sicurezza di tutti» Trani, partiti i lavori di messa in sicurezza fra viale Spagna e viale Europa Rinegoziazione mutui, il Comune di Trani incarica società di Milano: impegno di spesa, 4mila euro Comune di Trani sui social, per il Movimento 5 stelle «uno spreco da 15mila euro» Trani in festa per Santa Rita: il programma di un'altra ricorrenza religiosa molto sentita Trani religiosa, centenario delle apparizioni della Madonna di Fatima: il coro L'Aquila azzurra Trani retrocede, ma fa festa. Chieppa: «La gioia dello stare insieme viene prima di ogni risultato» Fine settimana estremamente positivo per la Judo Trani nei settori lotta e judo New Academy Judo Trani, buoni i risultati ottenuti al PalaAssi Alternanza scuola-lavoro al "Vecchi" di Trani: presentati dai ragazzi "provetti architetti" i progetti di riqualificazione della costa “Settimana del lavoro agile”, per un giorno i dipendenti del Comune di Trani lavoreranno in un’altra sede Cgil e Filcams: «Quale il destino dei lavoratori del Patto territoriale nord - barese ofantino?»
PUBBLICITA' Antiche Arcate