Regione Puglia, morto l'assessore Salvatore Negro. Cordoglio anche da Trani

Si è spento questa mattina, all'età di 64 anni, Salvatore "Totò" Negro, assessore al welfare, benessere sociale e pari opportunità, programmazione sociale ed integrazione sociosanitaria per la Regione Puglia.


Negro era nato il 2 gennaio 1953 a Muro Leccese. Laureato in architettura, ha iniziato la carriera politica nella Democrazia Cristiana, eletto nel 1980 nel Consiglio comunale della sua città, di cui è stato sindaco per due mandati, dal 1995 al 2004. Il quinquennio successivo lo ha visto vicepresidente della Provincia di Lecce, fino al 2009. Nel 2010 ha avviato l’esperienza in Consiglio regionale, con l’elezione nelle liste dell’Unione di Centro. Fino al termine della legislatura ha presieduto il Gruppo consiliare, partecipando anche all’attività delle commissioni consiliari allo sviluppo economico ed ai servizi sociali. L’impegno in materia sociale è continuato nella decima legislatura regionale. Confermato nella circoscrizione di Lecce, nella lista I Popolari, ha assunto la responsabilità dell’Assessorato al welfare, benessere sociale e pari opportunità nella Giunta Emiliano. Altri incarichi lo hanno visto componente del Consiglio dell’Ordine degli architetti di Lecce, di cui ha assunto la vicepresidenza dal 1989 al 1992, del Consiglio nazionale dell’Unione delle Province italiane (UPI) e del direttivo regionale dell’Associazione nazionale comuni italiani.


Diversi i messaggi di cordoglio.


Così il presidente della Regione, Michele Emiliano: «La scomparsa di Totò Negro è un dolore immenso per me. Ci ha lasciato un uomo mite, onesto, generoso e competente, protagonista di tante battaglie a difesa della Puglia e dei pugliesi.  Un compagno di lavoro straordinario, che ti entusiasmava. Soprattutto, aveva una sensibilità che gli consentiva di comprendere da Assessore al Welfare anche le situazioni più complicate. Questa sensibilità umana ovviamente aggrava il dolore di tutti quelli che lo hanno conosciuto. Ha servito questa Regione con fedeltà e anche con felicità, perché era molto felice di svolgere un ruolo, in realtà difficile, di star dietro all’infinita serie delle sofferenze umane. È stato, insieme agli uffici competenti il padre del Red, il reddito di dignità. Sono certo che i valori che Totò ha contribuito a trasmettere con la sua testimonianza e il suo impegno civile non verranno dimenticati. A nome mio personale, della Giunta Regionale e dell’intera comunità pugliese, esprimo alla famiglia Negro, ai collaboratori dell’Assessorato al Welfare e agli amici dell’UDC i sentimenti della mia sincera partecipazione al loro dolore».


«Il Gruppo del Partito Democratico del Consiglio regionale della Puglia si unisce al dolore della famiglia e degli amici di ‘Totò’ Negro, assessore al Welfare e alle Politiche sociali scomparso oggi a 64 anni. Rimarranno indelebili in tutti quelli che lo hanno conosciuto il sorriso e la disponibilità con i quali affrontava ogni situazione, ma soprattutto l’impegno e la serietà che metteva nella sua attività politica e professionale».


Il consigliere regionale, ex assessore, Domenico Santorsola, di Trani: «Mi unisco al dolore della famiglia Negro per la perdita del caro "Totò", mio collega ed amico nella giunta regionale. Una bella persona, sempre disponibile, con la quale ho condiviso momenti e pensieri importanti della mia vita politica. Mi mancherà molto, mancherà molto al territorio al quale ha dato tanto».


Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro: «A nome della Giunta municipale e dell’intero Consiglio comunale della città di Trani, esprimo le più sentite condoglianze ed il cordoglio alla famiglia ed ai colleghi di Totò Negro. Lo abbiamo apprezzato da assessore regionale al welfare per l’alta professionalità e per la competenza amministrativa. Oggi, in questo giorno triste, ricordiamo la sua passione verso un’idea di politica sociale realmente vicina ai bisogni della gente».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Le Lampare

Notizie del giorno

Processo derivati, dal Tribunale di Trani tre condanne. Assolti in dodici, fra cui l'ex ministro Passera Giornata mondiale diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, Emiliano: «Schieratevi dalla parte giusta, e darete senso alla vita» Arriva il nuovo Prefetto della Barletta-Andria-Trani: «Priorità, la sicurezza della società civile» Lavoro per giovani immigrate, aderisce al progetto anche la Provincia di Barletta-Andria-Trani Servizi pubblici a Trani, affidate anche le ultime minigare del 2017 Via alla refezione scolastica a Trani. E si collauda il nuovo sistema a prova di «furbetti». Montessori, confermato slittamento a lunedì prossimo Festa dei diritti dell'infanzia, e la villa di Trani si colora di gioia Tonno «spiazzato»: Trani, arrivano i mezzi del film e trovano le auto degli incivili che non rispettano l'ordinanza Trani fra politica e veleni, Barresi controreplica a Bottaro: «Lasciamo fuori le famiglie da questa vicenda» Fdi Trani, Simone confermato segretario. E Lima a Bottaro: «Su Barresi chiarisca in consiglio» Mercoledì prossimo si riunisce il consiglio comunale di Trani. Cinque punti all'ordine del giorno Barletta ferma e raggiunge la Fortitudo, Juve Trani batte Bari e le tallona AGGIORNATO. L'Adriatica si rilancia subito a Bari, Aquile ko con Giovinazzo. Trani maschile in casa con Turi Vigor in affanno e in dieci, ma non molla: Trani-Fasano 1-1 Draghi Bat, sonora sconfitta a Potenza Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi alla Croce bianca di Trani conferenza sull'agroalimentare Oggi, a Trani, la quarta lezione della scuola di formazione politica: “Il particolare rapporto tra giustizia e politica” Il regista Bruno Colella presenta il nuovo film a Trani: appuntamenti, oggi e domani, presso Impero, Dino Risi e Liceo De Sanctis Palazzo Beltrani, visitabile fino al 30 novembre la mostra di Friman Raylven. Tutte le info Auser Trani, riprende il corso di bigiotteria. Prima lezione, mercoledì prossimo Mercoledì alla Petronelli di Trani un giorno di festa per tutti i bambini tra arte e creatività, "Nessun parli" Palazzo Beltrani, giovedì concerto jazz “Re-imagine” “Odio ergo sum: le parole sono armi?”. Terzo appuntamento di “Conoscere per cambiare” alla biblioteca di Trani giovedì prossimo “Una voce per Maria”: venerdì nella chiesa di santa Chiara di Trani la terza edizione della rassegna di cori Quali prospettive per l'informazione regionale della Rai? Martedì 28 novembre convegno a Trani A Trani domenica prossima "CioccolArges", vendita di presepi di cioccolato per beneficenza Biblioteca di Trani, ogni lunedì appuntamento per bambini con "Lune di storie" «Umile tra noi»: il nuovo numero del Giornale di Trani è dedicato al nuovo arcivescovo Sistema Trani, Barresi conferma: «Su mio marito, Bottaro dichiarò il falso durante l'interrogatorio» Sistema Trani, Bottaro querela Barresi: «Spiacente, ma non doveva farne una questione di famiglia» Dichiarazioni Barresi, Trani a capo: «Bottaro chiarisca tutto, anche in consiglio comunale» Dichiarazoni Barresi, M5s all'attacco del sindaco di Trani: «Denunci, altrimenti si dimetta» Commissione sulle banche, valutazioni in corso del Csm sulla nomina del Pm di Trani Michele Ruggiero Un mese a Natale? Il pensiero va già all'estate: Trani, ecco come sarà la Baia del pescatore Comune di Trani, urgono rinforzi: tre bandi di mobilità per quattro posti. Ne avrà bisogno, soprattutto, l'Ufficio tecnico
PUBBLICITA' Woodcenter