Trani, veleni e misteri: nella cava, adesso, fumano anche i fucili

Oltre il fumo e gli odori insopportabili che arrivano dal terreno, anche quello della polvere da sparo. Dalla cava di contrada Monachelle fuoriescono veleni e misteri, alla luce del ritrovamento di bossoli di fucile che paiono l'evidente segno di battute di caccia.


Ne sono autori soggetti che, violando i sigilli dei carabinieri, si aggirano da quelle parti per un'attività che nulla ha a che vedere con il grave problema ambientale che da quattro mesi sta affliggendo la città, ma contribuisce ad accrescere il clima di incertezze e timori.


Intanto, allo stato, uno solo, ma costante e intenso, appare il focolaio fumante sul ciglio del giacimento stesso, in una zona tutt'ora non interessata dalla pur estesa opera di soffocamento dei fumi attraverso il conferimento di materiale terroso.


Peraltro, a conferma di quanto recentemente annunciato, si è potuto notare che, nel frattempo sono stati eseguiti dei carotaggi attraverso l'inserimento in profondità di cavi in acciaio per armature edili, rivestiti di una sostanza rossa utile all'esplorazione del materiale contenuto nel sottosuolo. Su una serie infinita di pietre ritagliate e posizionate su bancali si rileva, anche, una bilancia di precisione probabilmente usata dai tecnici per una serie di procedure sul posto.


Come dicevamo, quella che appare la grande novità, rispetto ai sopralluoghi precedenti, è la comparsa di bossoli di proiettili da fucile, probabile segno di battute di caccia da parte di soggetti che, sicuramente, non hanno nulla a che fare con la vicenda che ha fatto finire la cava al centro dell'interesse pubblico, ma che utilizzano proprio quel sito per cacciare volatili che, probabilmente, transitano con buona frequenza proprio da quelle parti.


Quello che non cambia, invece, è l'odore particolarmente irritante che si avverte nella zona e che determina, dopo una breve permanenza, bruciore agli occhi, senso di nausea e tosse perniciosa soprattutto per chi è affetto, in questo periodo, da stati influenzali più che diffusi.  Perché il fumo non concede tregua.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Trani e gli «open day» camuffati, Cormio (Pd): «Le scuole si organizzino autonomamente, ma si rispettino fra loro» Il concessionario ha sempre pagato e la Regione abbandona il contenzioso: Trani, l'ex Vela si può ricostruire «Da Ferruccio» alla demolizione: Trani, tutta la storia dell'ex La vela Trani, cava dei veleni bis: lunedì sopralluogo dei pompieri. Bottaro e di Gregorio: «Bisogna operare con cautela, c'è rischio di esplosione» Discarica di Trani, l'orgoglio di Bottaro: «Sta cambiando decisamente in meglio» Prevenzione attentati a Trani, 4mila euro per il posizionamento dei «new jersey» Arredi natalizi a Trani, le piante sono costate 12mila euro Puglia, in arrivo 30 milioni di euro per “Diritti a scuola” “Scopri e fotografa il patrimonio geologico della Puglia”: al via il concorso per le scuole superiori Discarica di Trani, a breve i lavori di caratterizzazione. Bottaro: «In questo momento, non può che restare chiusa» Cava dei veleni bis a Trani, Di Gregorio: «Ci stiamo muovendo, ma con prudenza. Un intervento sbagliato potrebbe causare danno» «Cava dei veleni bis» a Trani, il legale di una proprietaria: «Le eredi Cortellino non sono indagate» Maxi sequestro di droga a Bisceglie, con tre arresti. Decisivi i finanzieri della Compagnia di Trani Protezione civile, il Comune di Trani mette a disposizione delle associazioni un canale radio per le emergenze Il cimitero di Trani cambia radicalmente: il consiglio comunale approva investimento da 26 milioni di euro Consiglio comunale di Trani, approvato il Documento strategico del commercio Consiglio comunale, il sindaco: «Trani città dei festival? Eravamo solo partner». E annuncia: «Oggi sono state coperte 200 buche» Consiglio comunale di Trani, nei preliminari i dubbi su verde pubblico, cava e discarica "Il violino di Auschwitz", conclusa la «due giorni» del Polo museale dedicata alle scuole. Da domani, la seconda parte del programma Santo Graal di Trani: domani, "Big bang", Jovanotti tribute band Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Ritorna il Giornale di Trani e Radio Bombo ne compie 40: sarà un 2018 di storia, rinnovato impegno e testimonianze Fitto casa a Trani, si paga: tutte le date Domani, al "Vecchi" di Trani, la Giornata della legalità e della cittadinanza attiva con il magistrato Francesco Caringella “Adozione, primo incontro con il bambino ed ingresso in famiglia”: sabato a Trani nuovo incontro del Comitato “Teniamoci per mano” Sabato prossimo, al Dino Risi jazz corner di Trani, “South connotation”. Biglietti già disponibili La Polizia locale di Trani, domenica, festeggia san Sebastiano Cava dei veleni bis a Trani, ancora fumi. Domenica prossima, nuovo sit in Auser Trani, da lunedì prossimo al via il corso di ginnastica dolce per over 60 Emergenze ambientali, l'ecologista Paul Connett torna a Trani martedì prossimo: vi era già stato nel 2005, per il «no» al termovalorizzatore Martedì nella biblioteca di Trani presentazione del libro "Andare per i luoghi del cinema" Omaggio ad Alfredo Albanese: il Capo della Polizia a Trani giovedì prossimo “Chiedilo al notaio”, prossimo appuntamento al Comune di Trani il 1mo febbraio. Prenotazioni fino a venerdì 26 gennaio Sereno variabile a Trani: la puntata andrà in onda il 27 gennaio, alle 17.05, su Rai2 Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Domenica 28 gennaio, serata dedicata a Piazzolla Palazzo Beltrani, la collettiva di arte contemporanea “Artis gratia” prolungata fino al 28 gennaio Stagione teatrale di Trani, martedì 30 gennaio "Uno nessuno centomila" con Enrico Lo Verso
PUBBLICITA' Global Office