Alla Rocca-Bovio-Palumbo di Trani, oggi, “Dumas”, il teatro in lingua francese

Giovedì 15 febbraio, alle 9, e, a grande richiesta, mercoledì 7 marzo, la scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani, plesso Bovio, si trasformerà in un vero e proprio teatro. Sarà messa a disposizione dello  “Smile Theatre” di Modena l’accogliente e attrezzata sala teatro, per un evento promosso dai docenti di lingua francese, Dilena, Naviglio, Selvaggi, Stellatelli, che hanno deciso anche quest’anno di accogliere gli attori di madrelingua francese.


Sarà messa in scena una divertente e movimentata commedia in lingua francese dal titolo “Dumas” in cui si racconta del grande autore francese, della sua spiccata fantasia, esaltata dalla scrittura dei suoi libri. I suoi personaggi calcheranno le scene, affollandosi intorno alla scrittore. Si assisterà così ad azioni ricche di scontri verbali, duelli e anche un personaggio malvagio renderà ricca la rappresentazione. L’accurata sceneggiatura, i bellissimi costumi d’epoca e le musiche del periodo fanno della commedia un gioiello. Gli studenti avranno modo di apprezzare il grande umorismo di “Dumas”, grazie ad un libretto che sarà fornito ad ognuno di loro con il testo teatrale in lingua e schede di lavoro, e che consentirà agli insegnanti di francese di leggere, nelle settimane precedenti allo spettacolo, quanto sarà rappresentato in scena.


Lo spettacolo, di un’ora circa, avrà di seguito laboratori di sperimentazione ed esercitazione linguistica, i cosiddetti ateliers, che costituiscono una strategia vincente per stimolare tutti gli alunni, da quelli più pigri a quelli più attivi e per potenziare le competenze relative alla comprensione e produzione orale in lingua francese.


Il responsabile scolastico della comunicazione – professor Vincenzo Piccialli

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Consiglio comunale di Trani, approvati il bilancio consolidato e il programma del Piano sociale di zona Consiglio comunale di Trani, per i debiti fuori bilancio manca il numero legale. Seconda convocazione, mercoledì prossimo Consiglio comunale di Trani, nei preliminari a tenere banco soprattutto Amet e Amiu «Polpette avvelenate»? Il Comune di Trani smentisce: «Nessuna di quelle analizzate era nociva» Carenza di personale e monte ore festivo sfondato: ecco perché il castello di Trani chiuderà per sette domeniche. Sindacati in stato di agitazione A Trani sud la villetta è un «must»: via libera alle bifamiliari di Turrisana con i primi permessi di costruire Trani religiosa, racconto e immagini della serata musicale con lo Joha Youth a Santa Teresa Marea Adriatica all'esordio in C donne: Trani-Bitonto 3-0 Basket di D: a Trani, prima gioia per la Juve, Fortitudo ko a Corato Prova a resistere un tempo, crolla nel secondo: Palermo-Trani donne 8-0 Nella terra del pane, Negro e Musa sfornano tre punti d'oro: San Severo-Trani 0-2 Santo Graal di Trani, venerdì prossimo I paipers Cinema Impero di Trani, in sala arrivano Venom e Il bene mio. La programmazione della settimana Mese del benessere psicologico, domani nuovo appuntamento a Trani “Genitori, dolori, rivoluzioni”: domani, a Trani, nuovo incontro del ciclo “Conoscere per cambiare” Mercoledì a Trani convegno “La comunicazione economica della Chiesa in Italia” A Trani, da mercoledì a venerdì prossimi incontro su "Sovvenire", il sovvenzionamento alla Chiesa cattolica Dino Risi di Trani, "decimo ciak" venerdì prossimo Cinquant'anni di carriera in una mostra: fino al 16 ottobre, al Michelangiolo, alcune opere di Fulvio Del Vecchio È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Fuorigioco» Medicina a Bisceglie, Delle Donne (Asl Bt) garantisce: "Gran passo avanti anche per il futuro di Trani" Trani religiosa, la venerazione dei Santi Medici e San Nicola in Argentina Semplificazione della burocrazia, aderisce anche la Cna di Trani Savino Muraglia è il nuovo presidente della Coldiretti Bari e Barletta-Andria-Trani Da Trani nel cartellone dell'Abeliano di Bari: a dicembre, Marluna porta in scena Checov
PUBBLICITA' Ottica Mazzone