Passaggio a livello, la retromarcia del sindaco di Trani indispone il neo comitato. Moscatelli: «Pronti ad adire le vie legali»

Il movimento “Impegno civico per la realizzazione del sottovia carrabile e pedonale di Via Corato”, è deluso dal modo di fare del sindaco della Città di Trani che continua a rendersi irreperibile di fronte alla richieste di incontro per discutere in ordine alla realizzazione del sottovia veicolare e pedonale di via Corato che sostituirà l’attuale passaggio a livello.

Lo scorso 23 maggio il sindaco aveva fissato un incontro con il direttivo del comitato alle ore 17.00 e, dopo circa un’ora di attesa, non si era presentato per non meglio specificati sopraggiunti impegni istituzionali mandando in sua vece l’assessore Di Gregorio il quale aveva promesso di fissare altra data per parlare con il primo cittadino. In data 12 giugno l’incontro veniva fissato presso Villa Guastamacchia alle ore 17.00, su iniziativa del parroco di San Magno, ma anche questa riunione slittava a data da destinarsi per un concomitante impegno del sindaco presso la Sovrintendenza di Foggia (invece si è poi saputo che lo stesso era semplicemente ad un convegno presso Palazzo Covelli a Trani).

Siamo disorientati e preoccupati per la scarsa considerazione che questa amministrazione ha del problema del passaggio a livello e dell’opera del sottovia ferroviario

Le preoccupazioni aumentano perché ci siamo accorti che, mentre nei programmi delle opere triennali che si susseguono a partire dal 2011 il Comune di Trani ha sempre previsto (e mai realizzato!) lo "spostamento dei sottoservizi per il sottopasso ferroviario di Via De Robertis", nel programma triennale ultimo (2018 - 2020) la relativa voce muta in "opere complementari e contributo per il superamento del passaggio a livello di Via De Robertis e sistemazione arre a ridosso della stazione Rfi".

L'inganno nei confronti dei cittadini è già stato perpetrato?

La giunta Bottaro sta cambiando le carte in tavola ponendo nel nulla la delibera del 2013 per utilizzare le somme prese a mutuo (€ 1.500.000,00) realizzando opere diverse dalla riorganizzazione dei sottoservizi? Perché non partono i lavori e si tergiversa?

Il movimento civico continuerà la raccolta firme e, a questo punto, non esclude iniziative anche nelle sedi competenti per la tutela del bene comune.

Il presidente – Alessandro Moscatelli

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Sosta a pagamento con le «app» a Trani, arriva anche PostePay Decoro urbano a Trani, in piazza Salvo D'Acquisto nuove panchine e nuovo verde Trani, premiato il Moscato doc 2014 di villa Schinosa Puglia, nuovi finanziamenti per reti di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e sub urbane Inchiesta su due ex magistrati di Trani, Savasta si avvale della facoltà di non rispondere Giannini: «Arrivano nuovi treni sui binari pugliesi» Alberi troppo vicini ai binari, ordinanza del dirigente per prevenire rischi: sotto osservazione largo Goldoni e piazza D'Acquisto Potete permettervi una barca? Ormeggiarla tutto l'anno a Trani vi converrà ancora di più: darsena, ecco le tariffe 2019 Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta di pesce. Possibilità anche per le imprese e cooperative di Trani "Trani sul filo", la rassegna che piace: 14mila partecipanti Teatro a Trani, arriva il “Venerdì a teatro”: primo appuntamento, domani, con "Tre preti per una besciamella" "Plastic free" nei campi, prorogati i termini per il ritiro dei teloni a costo zero Domani nella biblioteca di Trani incontro sull’importanza dell’unione di coppia nel progetto di vita dei bambini È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Nuova era» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, questa sera si gioca al «Cervellone» Il Partito democratico di Trani verso il congresso: sabato prossimo, chiusura del tesseramento e convenzione cittadina Festa di san Sebastiano, celebrazioni a Trani domenica prossima "Trani sul filo", domenica prossima a palazzo Beltrani lo spettacolo "Charlot in primo piano" Riparte "Jazz e dintorni" a Trani: primo appuntamento, venerdì 25 gennaio con Ron Rapporti con il Pd di Trani, Bottaro precisa: «Ottimi con il segretario, difficili con il gruppo consiliare» Trani, dopo il finanziamento, a villa Telesio arriverà l’illuminazione gratis. La dona Amet Trani, illuminazione a villa Telesio: la polemica di Lima Villa Telesio a Trani, Barresi: «Il sindaco loda l'illuminazione, ma ha perso dei finanziamenti» Lungomare di Trani, partiti i lavori sulla piazzetta fra via Rovigno e via Parenzo: spesa, 10mila euro Trani, per una villa che si riqualifica ce n’è una che è discarica: villa Bini Trani, al posto dell'Agenzia delle dogane l'Ufficio per il gratuito patrocinio Tari a Trani, richieste di agevolazioni ed esenzioni fino al 28 febbraio. Tutte le info Diocesi di Trani, ecco il Collegio dei consultori e il Gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale Dopo il nuovo boom di ascolti, da oggi in libreria i volumi su La compagnia del Cigno. C'è anche quello dedicato alla ragazza di Trani Il Trani sbanca Avetrana grazie alle reti di Bartoli e Monopoli
PUBBLICITA' Avicola Colangelo