Volley donne, serie C al via: si parte, questa domenica, con Trani-Bitonto

È ora di fare sul serio. Domenica 14 ottobre alle ore 18,30 al Tensostatico ‘Ferrante’ di Trani l’Adriatica Volley scenderà in campo per la prima giornata di campionato di Serie C contro la neopromossa Justbritish Volley Bitonto.


Avversario tutt’altro che agevole per le ragazze care al presidente Mimmo Cosentino: il club bitontino è reduce da un’ottima stagione coronata con la conquista della promozione in serie C a fronte di ben 26 vittorie consecutive in campionato.


La laterale Mina Gassi e l’opposto Marianna Arnone le due giocatrici esperte a cui mister Grimaldi si affiderà per provare a strappare i tre punti alle padrone di casa.


È lo stesso mister Mazzola a sottolineare le difficoltà del primo incontro stagionale: «La prima partita di campionato non è mai semplice, se poi la si gioca contro una squadra come il Bitonto diventa ancora più insidiosa» le parole a caldo dell’allenatore. «Sicuramente il fattore campo, non tanto per il tifo ma per la struttura dove si gioca ci può aiutare», ha aggiunto.


L’allenatore dell’Adriatica potrà ancora una volta affidarsi ad un roster validissimo che, oltre alla riconferme dell’anno scorso, vede l’aggiunta delle laterali Federica Lionetti e Ilaria Scuro, della palleggiatrice Alessia Perna e delle pallavoliste barlettane Alessia Dileo, Martina Curci e Sara Binetti.


«Quest’anno abbiamo una squadra più giovane che crescerà sicuramente durante la stagione. Quello che abbiamo fatto lo scorso anno deve servire da stimolo per provare a restare a quei livelli: anche se ripetersi non è mai facile, noi ci proveremo».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Viso Amianto

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Fortitudo attende Barletta e Juve all'esame Fasano. E a Trani, trent'anni dopo i fratelli Booy, torna a giocare un olandese: Van Den Wall Arnemann Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate» Mezzo secolo di opere: fino a questa sera Fulvio Del Vecchio ne espone alcune al centro d'arte Michelangiolo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Realizzano lavori a mano e li vendono per beneficenza: nello chalet della villa di Trani, fino a questa sera, «Folletta per un giorno» “Famiglie al museo”, a palazzo Beltrani altri due appuntamenti: il successivo, oggi “Come salvare una vita” con il massaggio cardiaco: evento oggi a Trani Trani, “Domeniche d’autunno a Boccadoro”: oggi il secondo appuntamento. Ma la zona è presa d'assalto dagli incivili "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma Sosta a pagamento a Trani, dossier dei dipendenti per respingere i privati: «Nonostante carenze e problemi, il servizio genera utili da otto anni» Sosta a pagamento a Trani, la proposta dei lavoratori: «Parcometri a noleggio subito, per dimostrare quanto frutterebbero in più» Sosta a pagamento a Trani: quanto, quando e come si paga «Tutto d'un tratto Trani», Bottaro e i salotti: «E tu, di che poltronificio sei»? Il Comune di Trani vuole tenersi stretti 10mila euro: incarico a tre professionisti per la difesa in Commissione tributaria Assegni di cura, domande dal 22 ottobre al 22 novembre Bagni utilizzati impropriamente dagli alunni: intervento questa mattina alla scuola Bovio di Trani Ospedale di Trani, venerdì prossimo incontro tra le sigle sindacali
PUBBLICITA' Avicola Colangelo