Trani, tratto di costa adiacente l'ex «La vela». Briguglio: «È sotto sequestro»

«La foga di parlare male a tutti i costi dell’Amministrazione e di ricercare visibilità finalizzata non al raggiungimento del bene comune ma alle proprie mire personali porta a commettere errori clamorosi ed a dare informazioni non corrispondenti alla realtà. Cosa grave sia per chi ha avuto fino a ieri ruoli di amministratore sia per chi dice di volere fare informazione a servizio dei cittadini».

L’assessore ai lavori pubblici e demanio marittimo, Domenico Briguglio, spiega i motivi della chiusura dell’accesso alla scala che porta al mare nel tratto di costa adiacente all’ex ristorante “La Vela”, che nei giorni scorsi ha acceso una querelle social.

«Quel tratto – spiega Briguglio - è stato chiuso con una porta dal titolare della concessione poiché la particella su cui insiste è sottoposta a sequestro dal 2016 e non perché manca il piano delle coste o per qualche altro motivo amministrativo o politico. Nel giugno 2018 il sostituto procuratore della Repubblica che segue la vicenda penale ha disposto il dissequestro di parte dell’area (ivi compresa quella non rientrante nella concessione  e di libera fruibilità) mantenendo sotto sequestro l’altra parte (ivi compresa la particella ove insiste la scala). In questa maniera non è possibile arrivare sulla porzione di immobile di libera fruibilità senza dover transitare per la scala insistente invece su di una particella sequestrata». 

«Stiamo interloquendo con il sostituto procuratore della Repubblica ed il titolare della concessione – scrive Briguglio - per ottenere il dissequestro della particella ancora sequestrata e consentire così il libero e pubblico accesso sul tratto libero della costa, previa la messa in sicurezza della scala e del sito. In questa maniera probabilmente il sito potrà essere di nuovo a disposizione dei cittadini. Se si passasse un po’ più di tempo a studiare le carte piuttosto che a girare cortometraggi si farebbe un vero servizio pubblico».

_______

(n.d.r.) L'area indicata come sotto sequestro non sembra presentare cartelli o sigilli che indichino un provvedimento cautelare di carattere giudiziario. Peraltro, come documentano due nostre foto scattate il 27 ottobre 2018 (in allegato), in occasione della spianata e messa in sicurezza dell'adiacente area ex La Vela, quel giorno la vecchia porticina era regolarmente aperta, e siamo pur sempre in data successiva a quella indicata come riferita al sequestro giudiziario. Non è dato conoscere, inoltre, quando, e a cura di chi, sia avvenuta la sostituzione della vecchia porta in ferro con l'attuale, in lamiera.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Trani, «Dedicato a te»: il primo nome di Battiti live sono Le vibrazioni Operazione Pandora, a Trani il Pm Nitti chiede la condanna di 91 imputati: per il tranese Alessandro Corda, 8 anni Stazionario il 16enne di Trani precipitato dal muretto del boschetto. Ancora da accertare le cause della caduta Porto di Trani, ciao auto fino al 15 settembre: varchi attivi tutte le sere, dalle 20 alle 2 Trani, sul primo gradino del podio del Festival dell'arte pirotecnica sale... Pepe. Premio speciale al pugliese Del Vicario Trani, il campo di via Gisotti è rinato. E, per la prima volta, ci metterà piede anche la pallavolo Transenna in acqua, tutti criticano ma nessuno si muove: lo fa Nino e si fa anche male per recuperarla A Palazzo Beltrani i ragazzi del «Vecchi» con il «caffè filosofico» rendono omaggio a Leonardo da Vinci Judo Trani, tre ori e un argento nella Gara Interregionale di Lotta È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Benvenuto» Al Santo Graal di Trani, venerdì prossimo, omaggio a Lucio Dalla Trani, prosegue il festival "ArmOnia": il programma completo Domani, nel carcere femminile di Trani, proiezione del film “Stato di ebbrezza” Amiu Trani, mercoledì notte nuova disinfestazione Mercoledì prossimo, a Trani, presentazione del libro «Il salto», di Giuseppe Laurora Cgil Trani, da mercoledì prossimo apre lo sportello per i lavoratori del settore edile e lapideo Sophia Loren a Trani, al via alle riprese di «La vita davanti a sé» da mercoledì prossimo “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci «Il genio, 500 anni di meraviglia»: fino al 30 giugno, a palazzo Beltrani, “Hortus conclusus, installazione a cura degli alunni dell’artistico di Corato Turismo religioso, venerdì prossimo presentazione del seminario che si terrà a Trani. Iscrizioni entro il 19 «Mi prendo cura di me»: all’Anteas Trani, giovedì prossimo, nuovo incontro del gruppo di auto/mutuo aiuto Trani religiosa, foto e video della processione di San Vito Scritte sui muri nel centro storico di Trani, colpita anche Porta antica Pulizia del litorale di Trani, ieri è partita quella quotidiana di Amiu. Le spiagge libere con servizi le puliscono i concessionari Amministrative 2020, Magnifico (Sunia): «Troppi problemi irrisolti, il centrosinistra di Trani deve fare autocritica» Ragazzo precipita dal muro del boschetto della villa comunale di Trani: traumi a bacino ed arti, ma non sarebbe in pericolo di vita
PUBBLICITA' Incos