Condotta sottomarina collegata al depuratore, un anno per l'ex consulente del Comune di Trani Guadagnuolo. Assolti gli altri due imputati

La Sezione penale del Tribunale di Trani in composizione collegiale, presieduta da Giulia Pavese, ha dichiarato l'ingegner Alessandro Guadagnolo colpevole del reato di truffa aggravata, condannandolo a un anno di reclusione e 600 euro di multa (pena sospesa nei termini ed alle condizioni di legge), oltre il pagamento delle spese processuali nel procedimento relativo al mancato completamento della condotta sottomarina, per la cui realizzazione fu destinatario di una consulenza da parte del Comune di Trani nel 2012.

Gli altri imputati, Daniella Piola e Graziano Falappa, sono invece stati assolti dal reato di frode in pubbliche forniture poiché il fatto non sussiste. Falappa è stato assolto anche dal reato di omissione di atti d'ufficio, sempre perché il fatto non sussiste.

Daniella Piola è difesa da Alessandro Baldina, Graziano Falappa da Ferdinando Piazzolla e Claudio Papagno, Alessandro Guadagnuolo da Attilio Triggiani.

Guadagnolo dovrà adesso risarcire i danni cagionati al Comune di Trani, costituito in giudizio con l'avvocato Vitantonio Di Pace.

Il collegio ha anche ordinato l'immediata trasmissione al pubblico ministero delle determinazioni dirigenziali relative all'incarico di consulenza tecnica in favore di Guadagnuolo, ai mandati di pagamento emessi in favore dell'imputato ed ai conseguenti accertamenti effettuati nell'ambito del processo per le valutazioni di competenza in ordine alla eventuale responsabilità dei funzionari comunali che hanno adottato gli atti amministrativi per i quali si è proceduto.

Entro 90 giorni avverrà il deposito della motivazione.

Gli imputati vengono da due diverse fasi dell'inchiesta. Questi quelli della prima: Daniella Piola, socia della Sacramati costruzioni, impresa esecutrice dei lavori; Graziano Falappa, direttore dei lavori e contabilizzatore. I reati loro contestati, a vario titolo, sono inadempimento nei contratti di pubbliche forniture, omissione d'atti d'ufficio, indebita percezione di erogazioni in danno dell'ente pubblico.

In una successiva fase dell'inchiesta compare il quarto indagato, poi divenuto terzo imputato: è Alessandro Guadagnuolo, appunto, nominato consulente del Comune di Trani per quel procedimento amministrativo il 6 dicembre 2012, per la redazione di appositi atti tecnici necessari per la soluzione delle problematiche connesse alla mancata esecuzione dei lavori della condotta. Secondo l'accusa, Guadagnuolo non avrebbe redatto alcun atto, percependo illecitamente, dal Comune, un compenso di 11.000 euro.  

Tale scenario si era determinato a seguito della sentenza emanata, il 13 giugno 2018, dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Trani, Raffaele Morelli, accogliendo quasi tutte le richieste del pubblico ministero titolare del fascicolo, Antonio Savasta, poi trasferito ad altro tribunale ed al quale è subentrata la collega Simona Merra.

In quella sede fu già assolto l'amministratore unico pro tempore dell'impresa esecutrice della condotta, Roberto Sacramati, dall'accusa di condotta fraudolenta per essersi procurato un indebito vantaggio patrimoniale di 660.000 euro. Tuttavia, per questa ipotesi la Procura avrebbe dovuto indagare la società, quale persona giuridica: tale circostanza si è verificata l'udienza preliminare è stata fissato il 22 settembre 2020.

La vicenda penale è nata da un provvedimento dell'esecutivo del sindaco Carlo Avantario, risalente 10 dicembre 2001, con il quale s'impegnavano 4 milioni di euro per la realizzazione della condotta per lo scarico al lago dei reflui del depuratore.

L’affidamento dell’appalto avveniva nel 2004, per un importo di 2 milioni e mezzo, oltre Iva. Da quel momento, però, i lavori sarebbero andati avanti a singhiozzo, per poi interrompersi.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' bybryco

Notizie del giorno

Coronavirus, oggi nove casi in Puglia e nessuno nella Bat Le città della nostra regione dove si vive meglio: per Amazing Puglia Trani è al quarto posto Trani, boa pericolosa abbandonata a levante: rimossa da Guardia costiera e Amiu Trani, liquidati i gettoni di presenza dei primi sei mesi del 2020: consigli e commissioni sono costati meno di 30mila euro Consigli comunali e commissioni consiliari a Trani: l'intero 2019 è costato 97mila euro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Svolte» Raccolta differenziata porta a porta, ritiro dei kit al centro comunale di raccolta di via Finanzieri «Slittamento dei versamenti, richiesta inevitabile»: a dirlo è il presidente dell'ordine dei commercialisti di Trani Vigor Trani, mister Sisto fa il punto della situazione: «Troppe pressioni e offese immeritate nei miei confronti. L'obiettivo resta la salvezza» I maturati del Liceo Scientifico a palazzo Beltrani per la rassegna "Tramonti musicali" Raccontando sotto le stelle, lunedì a santa Geffa "Narrabot 2.0, wi-fi edition" Cinema, canzoni, imitazioni: Neri Marcorè si racconta a Trani martedì prossimo Bollettino Coronavirus, oggi undici nuovi casi in Puglia tra Bari, Foggia e Lecce Estate tranese, continuano gli eventi a Santa Geffa: oggi ritorna il Cavo Fest Xiao Yan e Time Aut insieme per l'equitazione integrata: domani l'esibizione a cavallo dei piccoli Trani, continua la musica live al Santo Graal: domani la tribute band Raf & Tozzi "L'arte vien dal mare": da sabato la mostra di Carmine Rosselli alla Lega navale La sera dei miracoli al Santo Graal di Trani: il dieci agosto Patrizia Lomuscio e Dino Plasmati cantano e raccontano Battisti e Dalla Estate tranese, dal 5 al 9 agosto "Tramonti musicali" a palazzo Beltrani Palazzo Palmieri, da domani la mostra di Ricarda Guantario e Leonardo Guarino "Jazz a corte", il 16 agosto a palazzo Beltrani arriva l'americano Michael Supnick Associazione Forme, il 19 agosto in villa comunale la finale del concorso "Miss& Mister Green 2020" Cento anni dalla nascita di Ferruccio Ferroni, continua la mostra a palazzo Beltrani Bollettino Coronavirus, salgono i casi positivi in Puglia: oggi 23 contagi tra Bari, Brindisi, Foggia e Lecce Aggressione di Bisceglie contro un ragazzo di Trani, per i sei minori disposto il collocamento in comunità Nuovo accesso al mare tra Trani e Bisceglie: è l'area bonificata dell'ex psicopedagogico. Il consigliere provinciale Corrado: «Ridiamo al territorio un luogo meraviglioso» Trani 2020, con Forza Italia scende in campo Pasquale De Toma: «Sempre per il bene della città e del territorio» Liceo Scientifico, dal nuovo anno il percorso di "Biologia con curvatura biomedica": la soddisfazione di Mimmo Santorsola VIDEO. I disabili nel tritacarne della politica ed il consiglio comunale di Trani finisce con una brutta lite Cinquepalmi-Ferrante: la si risolva da persone per bene È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Estati» Trani, a San Nicola si assembrano i vandali: distrutto il corrimano del vialetto di Colonna, svuotati bidoni e rovesciate fioriere Arriva la festa e il campanile della cattedrale di Trani esce finalmente dal restauro: ritrovato il colore unico su tutti i livelli Festa patronale di Trani, gli ambulanti incontrano l'arcivescovo: «Speriamo di ritornare presto alla normalità perduta» Trani, dopo 30 anni di servizio va in pensione una delle vigilesse storiche del corpo di polizia locale: Pina De Feudis Trani, inaugurato largo Mario Azzella: a palazzo Beltrani una serata in suo onore tra ricordi e un documentario Dopo vico san Basile ecco via Davanzati: le cene anti-movida nel centro storico di Trani Bollettino Coronavirus: due casi positivi nel barese e nel foggiano. Un decesso in provincia di Bari PUBBLIREDAZIONALE. Scopri il fai da te di ByBrico: oggi pomeriggio l'open day presso BigMat Edidforniture
PUBBLICITA' AMIU