Notizie

Nel periodo di emergenza Covid-19 la maggior parte dei cittadini resta a casa in ottemperanza alle indicazioni governative. Per garantire la massima accessibilità al pronto intervento della Polizia di Stato, l'applicazione si aggiorna prevedendo la possibilità di segnalare i reati di violenza domestica con le stesse modalità e caratteristiche delle altre tipologie di segnalazione. Ideata per contrastare bullismo e spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole, l ... (continua)

Di seguito il testo dell'omelia di ieri del vescovo Leonardo D'Ascenzo nella V domenica di Quaresima, dalla cappella del palazzo arcivescovile, teletrasmessa in diretta televisiva su amica 9, easy tv, teleregione   *** La risurrezione di Lazzaro, o più precisamente la sua rianimazione visto che poi morirà di nuovo, possiamo ritenerla tra i racconti più importanti del vangelo di Giovanni. Dopo essere andato via da Gerusalemme, sfuggendo ai Giud ... (continua)

«In quest’ora buia per il Paese abbiamo tutti il dovere di essere accanto ai medici, agli infermieri, agli operatori della Sanità e ai dirigenti delle Asl che stanno lottando strenuamente per strappare, a volte persino a mani nude e talvolta senza neanche tutti gli strumenti utili, vite umane dalla morte per colpa di un nemico tanto più insidioso in quanto invisibile e silente che sta cambiando la nostra vita. Non possiamo dividerci ora. Ci sarà, poi, un mo ... (continua)

«L’emergenza coronavirus riguarda tutti. Nessuno può sentirsi escluso dal compito di dare una mano. Ciascuno secondo le proprie competenze. Ciascuno secondo le proprie possibilità». Con queste parole, il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Trani, Antonello Soldani, ha confermato la donazione concordata con i vertici della Asl Bt nei confronti degli operatori della sanità in servizio nell’ospedale di Bis ... (continua)

«La situazione è drammatica a livello mondiale, mai come in questa occasione siamo tutti davvero sulla stessa barca. Però è arrivato il momento di pensare un po' a noi, a noi tranesi intendo. E non parlo degli aspetti sanitari, su quel fronte si sta lavorando bene, dobbiamo solo continuare a seguire le indicazioni che ci vengono date dalle autorità, Governo, Regione, Sindaco. Sto parlando degli aspetti economici e sociali, altrettanto drammatici&raquo ... (continua)

A seguito dell'emergenza sanitaria in corso non basta portare il pasto a tavola, perché oggi devono anche nascere bilanci comunali ricalibrati sull’emergenza sanitaria in corso: «Se lo stato ci sospende i mutui attualmente in corso, potremmo devolvere quelle somme alle questioni più stringenti del momento - ha risposto il sindaco, Amedeo Bottaro, alla nostra specifica domanda postagli durante l'intervista registrata sabato scorso -. Peraltro, in questi anni stiamo ... (continua)

Nonostante l’aumento dei casi, c’è ancora una eccessiva sottovalutazione del problema del contagio. Il virus è aggressivo ed invisibile e sta colpendo indistintamente. Se noi adottiamo comportamenti irresponsabili, diventiamo complici dell’incremento dei casi oltre che potenziali vittime. Desidero esprimere gratitudine a quei commercianti (la stragrande maggioranza) scrupolosi e attenti che si stanno attenendo alle dure regole imposte dal governo ... (continua)

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 29 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 861 test per l'infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 91 casi, così suddivisi: 49 nella Provincia di Bari; 2 nella Provincia Bat; 4 nella Provincia di Brindisi; 22 nella Provincia di Foggia; ... (continua)

Prolungandosi l'emergenza sanitaria a causa della malattia denominata CO ... (continua)

«Registriamo il secondo decesso a Trani per Coronavirus». Così, a 24 ore dalla morte del 64 enne, la città si stringe intorno ai familiari del quarto paziente, in ordine di tempo, che aveva contratto il virus. È stato un peggioramento del quadro clinico a causarne la morte. ... (continua)

La Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha firmato il decreto ministeriale per distribuire alle scuole di 85 milioni per il potenziamento della didattica a distanza.  Di questi, 10 milioni potranno essere utilizzati dalle istituzioni scolastiche per favorire l’utilizzo di piattaforme e-learning; 5 milioni serviranno a formare il personale scolastico. Altri 70 milioni saranno utilizzabili per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti ... (continua)

L’Arciconfraternita SS. Addolorata di Trani, com’è da tradizione secolare, in questi giorni si sarebbe apprestata a vivere i “momenti forti” del Tempo di Quaresima in corso, che sarebbero culminati con i Riti della Settimana Santa e, in particolare, con la Processione di Penitenza del Venerdì Santo.  Tuttavia, nella piena consapevolezza che la ... (continua)

«Trani non è solo la cattedrale di San Nicola che si specchia maestosa nel mare, o il Castello Svevo di Federico II. È anche la terra dove sono nati gli Ordinamenta Maris, dove nelle notti d'estate si danza a ritmo di tango, dove si svolgono i Dialoghi di Trani, uno dei festival letterari più importanti del mezzogiorno». Così Rai 5 presenta - anche un video promozionale ... (continua)

Oggi, domenica 29 marzo, sui 101 Megahertz di Radio Bombo, è andata in onda un'edizione speciale di Appuntamento con Trani realizzata nell'ufficio del sindaco, Amedeo Bottaro. Con lui abbiamo realizzato un'intervista per fare il punto della situazione dopo tre settimane di emergenza sanitaria nel Paese e a Trani. L'occasione è stata utile anche per affrontare le prospettive della città alla luce del dramma in corso, nonché altri argomenti c ... (continua)

Sono diversi i ragazzi che in queste settimane di emergenza dal Nord sono ritornati a casa. Tanti altri, invece, hanno scelto di non seguire questo esodo di massa e rimanere nelle loro città. Ma ce ne sono altri ancora che vivono tale condizione fuori dall’Italia. Questo è il caso della giovane tranese Carla Filannino che ci racconta come sta affrontando questa situazione a Barcellona. «Quando sono andata via da Trani avevo 23 anni - spiega Carla -. Co ... (continua)